Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Anticiclone Russo/Siberiano
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Anticiclone Russo/Siberiano
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 4227
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 12:19 am    Oggetto: Rispondi citando

vignaiolo ha scritto:
come siamo messi con la formazione dell'orso in base alle ultime uscite dei modelli???

progredisce o arretra??


non ci può essere una risposta a questa domanda perchè

1) progredisce e arretra secondo le correnti in Eurasia

2)i forecast sono discordi per i prossimi 10 giorni

al momento è così 23 novembre e 26 novembre a confronto:





Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 18932
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt (

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 1:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
come siamo messi con la formazione dell'orso in base alle ultime uscite dei modelli???

progredisce o arretra??


non ci può essere una risposta a questa domanda perchè

1) progredisce e arretra secondo le correnti in Eurasia

2)i forecast sono discordi per i prossimi 10 giorni

al momento è così 23 novembre e 26 novembre a confronto:




C'è da dire che negli anni in cui abbiamo avuti inverni memorabili
tipo il 29 o il 56 la termicizzazione asiatica era ben evidente gia a fine novembre,
con valori gia molto bassi ad est e termiche vicino alla -16/20 gia costantemente
presenti in sede con ghiaccio marino gia presente.Avere questo serbatoio con le prime chiusure atlantiche
diventa molto facile probabile avere moti retrogradi gelidi che mon devono
partire dalla mongolia. Eventi questi che non sono scaturiti da warming
o capriole stratosferiche particolari, anzi il 56 mi sembra fosse da ese
ma su questo Ale sarà sicuramente piu preciso.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 4227
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 2:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
come siamo messi con la formazione dell'orso in base alle ultime uscite dei modelli???

progredisce o arretra??


non ci può essere una risposta a questa domanda perchè

1) progredisce e arretra secondo le correnti in Eurasia

2)i forecast sono discordi per i prossimi 10 giorni

al momento è così 23 novembre e 26 novembre a confronto:




C'è da dire che negli anni in cui abbiamo avuti inverni memorabili
tipo il 29 o il 56 la termicizzazione asiatica era ben evidente gia a fine novembre,
con valori gia molto bassi ad est e termiche vicino alla -16/20 gia costantemente
presenti in sede con ghiaccio marino gia presente.Avere questo serbatoio con le prime chiusure atlantiche
diventa molto facile probabile avere moti retrogradi gelidi che mon devono
partire dalla mongolia. Eventi questi che non sono scaturiti da warming
o capriole stratosferiche particolari, anzi il 56 mi sembra fosse da ese
ma su questo Ale sarà sicuramente piu preciso.


un major warming in febbraio, ma nessun cold nei mesi precedenti, così leggo dall'archivio del FUB.
Per quanto riguardala termicizzazione asiatica con SST oceaniche più basse di ora si rilevavano per forza valori inferiori.
Insomma l'Eurasia continentale di suo fa il suo lavoro fisico come lo ha sempre fatto per sua conformazione orografica.


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 18932
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt (

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 2:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
come siamo messi con la formazione dell'orso in base alle ultime uscite dei modelli???

progredisce o arretra??


non ci può essere una risposta a questa domanda perchè

1) progredisce e arretra secondo le correnti in Eurasia

2)i forecast sono discordi per i prossimi 10 giorni

al momento è così 23 novembre e 26 novembre a confronto:




C'è da dire che negli anni in cui abbiamo avuti inverni memorabili
tipo il 29 o il 56 la termicizzazione asiatica era ben evidente gia a fine novembre,
con valori gia molto bassi ad est e termiche vicino alla -16/20 gia costantemente
presenti in sede con ghiaccio marino gia presente.Avere questo serbatoio con le prime chiusure atlantiche
diventa molto facile probabile avere moti retrogradi gelidi che mon devono
partire dalla mongolia. Eventi questi che non sono scaturiti da warming
o capriole stratosferiche particolari, anzi il 56 mi sembra fosse da ese
ma su questo Ale sarà sicuramente piu preciso.


un major warming in febbraio, ma nessun cold nei mesi precedenti, così leggo dall'archivio del FUB.
Per quanto riguardala termicizzazione asiatica con SST oceaniche più basse di ora si rilevavano per forza valori inferiori.
Insomma l'Eurasia continentale di suo fa il suo lavoro fisico come lo ha sempre fatto per sua conformazione orografica.

Sicuro? Io so il contrario, ese cold e nam positivo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 17038
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 3:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

@Picchio
Erano pur sempre altre ere climatiche , il 2012 aveva isoterme importanti solo sulla parte Est e anche il 2018.. Questo non ha impedito la costruzione di un treno gelido assurdo, specie l'ultimo.
La differenza la fa la configurazione... Prova a stoppare una settimana il flusso Atlantico e vedi cosa ti sei crea ad Est senza troppi preparativi!!!
Poi certo è un cane che si morde la coda: meno ghiacci, freddo in formazione tardiva, correnti atlantiche che fanno voce grossa su territori continentali anche a fine Novembre.


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 18932
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt (

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 3:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
@Picchio
Erano pur sempre altre ere climatiche , il 2012 aveva isoterme importanti solo sulla parte Est e anche il 2018.. Questo non ha impedito la costruzione di un treno gelido assurdo, specie l'ultimo.
La differenza la fa la configurazione... Prova a stoppare una settimana il flusso Atlantico e vedi cosa ti sei crea ad Est senza troppi preparativi!!!
Poi certo è un cane che si morde la coda: meno ghiacci, freddo in formazione tardiva, correnti atlantiche che fanno voce grossa su territori continentali anche a fine Novembre.

Ma certo, partiamo dal presupposto che con la giusta configurazione
nulla è precluso. Però non possiamo negare che un conto è avere il gelo
a 2.000 km un altro è averlo a 5.000
Nel primo caso appena si blocca l'Atlantico in 48 ore te lo trovi addosso,
se sta in mongolia capisci che il blocco deve durare almeno 4/5 giorni
con i rischi che ne susseguono, aggancio o radice.
Sono altri tempi senza dubbio, io sono un fautore di questa tesi,
le ragioni sono note, in sintesi diciamo che sono possibili ma meno
probabili.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 17038
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 4:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
@Picchio
Erano pur sempre altre ere climatiche , il 2012 aveva isoterme importanti solo sulla parte Est e anche il 2018.. Questo non ha impedito la costruzione di un treno gelido assurdo, specie l'ultimo.
La differenza la fa la configurazione... Prova a stoppare una settimana il flusso Atlantico e vedi cosa ti sei crea ad Est senza troppi preparativi!!!
Poi certo è un cane che si morde la coda: meno ghiacci, freddo in formazione tardiva, correnti atlantiche che fanno voce grossa su territori continentali anche a fine Novembre.

Ma certo, partiamo dal presupposto che con la giusta configurazione
nulla è precluso. Però non possiamo negare che un conto è avere il gelo
a 2.000 km un altro è averlo a 5.000
Nel primo caso appena si blocca l'Atlantico in 48 ore te lo trovi addosso,
se sta in mongolia capisci che il blocco deve durare almeno 4/5 giorni
con i rischi che ne susseguono, aggancio o radice.
Sono altri tempi senza dubbio, io sono un fautore di questa tesi,
le ragioni sono note, in sintesi diciamo che sono possibili ma meno
probabili.

AH quello certo, infatti è principalmente il lato Est Russo ad avere meno gelo rispetto al passato specie a inizio stagione.
Di questo sicuramente ne risentiamo, specie per qunto riguarda le normali invernate, le -4/-8... Oltre allo schema sfavorevole degli ultimi anni con Hp spalmato e canadese invadente


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 4227
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Thu Nov 26, 2020 11:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
come siamo messi con la formazione dell'orso in base alle ultime uscite dei modelli???

progredisce o arretra??


non ci può essere una risposta a questa domanda perchè

1) progredisce e arretra secondo le correnti in Eurasia

2)i forecast sono discordi per i prossimi 10 giorni

al momento è così 23 novembre e 26 novembre a confronto:




C'è da dire che negli anni in cui abbiamo avuti inverni memorabili
tipo il 29 o il 56 la termicizzazione asiatica era ben evidente gia a fine novembre,
con valori gia molto bassi ad est e termiche vicino alla -16/20 gia costantemente
presenti in sede con ghiaccio marino gia presente.Avere questo serbatoio con le prime chiusure atlantiche
diventa molto facile probabile avere moti retrogradi gelidi che mon devono
partire dalla mongolia. Eventi questi che non sono scaturiti da warming
o capriole stratosferiche particolari, anzi il 56 mi sembra fosse da ese
ma su questo Ale sarà sicuramente piu preciso.


un major warming in febbraio, ma nessun cold nei mesi precedenti, così leggo dall'archivio del FUB.
Per quanto riguardala termicizzazione asiatica con SST oceaniche più basse di ora si rilevavano per forza valori inferiori.
Insomma l'Eurasia continentale di suo fa il suo lavoro fisico come lo ha sempre fatto per sua conformazione orografica.

Sicuro? Io so il contrario, ese cold e nam positivo.


Certo ESE cold allora NAM positivo e AO+, ma io ho descritto il febbraio '57 in cui c'è stato un ESE warm (nessun cold nè a novembre nè a dicembre nè a gennaio) e Nam negativo, c'è scritto sul FUB.

P.s
Era febbraio '57...ho sbagliato riga




L'ultima modifica di Alessandro(Foiano) il Sat Nov 28, 2020 2:13 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 18932
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt (

MessaggioInviato: Fri Nov 27, 2020 10:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
come siamo messi con la formazione dell'orso in base alle ultime uscite dei modelli???

progredisce o arretra??


non ci può essere una risposta a questa domanda perchè

1) progredisce e arretra secondo le correnti in Eurasia

2)i forecast sono discordi per i prossimi 10 giorni

al momento è così 23 novembre e 26 novembre a confronto:


C'è da dire che negli anni in cui abbiamo avuti inverni memorabili
tipo il 29 o il 56 la termicizzazione asiatica era ben evidente gia a fine novembre,
con valori gia molto bassi ad est e termiche vicino alla -16/20 gia costantemente
presenti in sede con ghiaccio marino gia presente.Avere questo serbatoio con le prime chiusure atlantiche
diventa molto facile probabile avere moti retrogradi gelidi che mon devono
partire dalla mongolia. Eventi questi che non sono scaturiti da warming
o capriole stratosferiche particolari, anzi il 56 mi sembra fosse da ese
ma su questo Ale sarà sicuramente piu preciso.


un major warming in febbraio, ma nessun cold nei mesi precedenti, così leggo dall'archivio del FUB.
Per quanto riguardala termicizzazione asiatica con SST oceaniche più basse di ora si rilevavano per forza valori inferiori.
Insomma l'Eurasia continentale di suo fa il suo lavoro fisico come lo ha sempre fatto per sua conformazione orografica.

Sicuro? Io so il contrario, ese cold e nam positivo.


Certo ESE cold allora NAM positivo e AO+, ma io ho descritto il febbraio '56 in cui c'è stato un ESE warm (nessun cold nè a novembre nè a dicembre nè a gennaio) e Nam negativo, c'è scritto sul FUB.

Io sapevo altro, se i dati sono esatti e inconfutabili, di fronte ai numeri
non si puo fare altro che tacere.


Top
Profilo Invia messaggio privato
firenze70



Registrato: 24/11/19 12:38
Messaggi: 210
Residenza: FIRENZE

MessaggioInviato: Fri Nov 27, 2020 8:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
come siamo messi con la formazione dell'orso in base alle ultime uscite dei modelli???

progredisce o arretra??


non ci può essere una risposta a questa domanda perchè

1) progredisce e arretra secondo le correnti in Eurasia

2)i forecast sono discordi per i prossimi 10 giorni

al momento è così 23 novembre e 26 novembre a confronto:


C'è da dire che negli anni in cui abbiamo avuti inverni memorabili
tipo il 29 o il 56 la termicizzazione asiatica era ben evidente gia a fine novembre,
con valori gia molto bassi ad est e termiche vicino alla -16/20 gia costantemente
presenti in sede con ghiaccio marino gia presente.Avere questo serbatoio con le prime chiusure atlantiche
diventa molto facile probabile avere moti retrogradi gelidi che mon devono
partire dalla mongolia. Eventi questi che non sono scaturiti da warming
o capriole stratosferiche particolari, anzi il 56 mi sembra fosse da ese
ma su questo Ale sarà sicuramente piu preciso.


un major warming in febbraio, ma nessun cold nei mesi precedenti, così leggo dall'archivio del FUB.
Per quanto riguardala termicizzazione asiatica con SST oceaniche più basse di ora si rilevavano per forza valori inferiori.
Insomma l'Eurasia continentale di suo fa il suo lavoro fisico come lo ha sempre fatto per sua conformazione orografica.

Sicuro? Io so il contrario, ese cold e nam positivo.


Certo ESE cold allora NAM positivo e AO+, ma io ho descritto il febbraio '56 in cui c'è stato un ESE warm (nessun cold nè a novembre nè a dicembre nè a gennaio) e Nam negativo, c'è scritto sul FUB.

Io sapevo altro, se i dati sono esatti e inconfutabili, di fronte ai numeri
non si puo fare altro che tacere.
Sta crescendo sempre più siamo a 1050/1055🐻‍❄️🐻‍❄️🐻‍❄️🐻‍❄️


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
*Forumista TOP*


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 9910
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Sat Nov 28, 2020 1:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Certo che gfs nel lungo è spettacolare per quello che riguarda il titolo di questo td.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 4227
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Sat Nov 28, 2020 2:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Citazione:


Certo ESE cold allora NAM positivo e AO+ nel febbraio '56 scusate per l'errore.

Io sapevo altro, se i dati sono esatti e inconfutabili, di fronte ai numeri
non si puo fare altro che tacere.


hai ragione picchio ho sbagliato riga...ho letto quella sotto per sbaglio:

https://www.geo.fu-berlin.de/en/met/ag/strat/produkte/northpole/index.html


ESE COLD a dicembre '55 gennaio '56 e febbraio '56


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 18932
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt (

MessaggioInviato: Sat Nov 28, 2020 2:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Citazione:


Certo ESE cold allora NAM positivo e AO+ nel febbraio '56 scusate per l'errore.

Io sapevo altro, se i dati sono esatti e inconfutabili, di fronte ai numeri
non si puo fare altro che tacere.


hai ragione picchio ho sbagliato riga...ho letto quella sotto per sbaglio:

https://www.geo.fu-berlin.de/en/met/ag/strat/produkte/northpole/index.html


ESE COLD a dicembre '55 gennaio '56 e febbraio '56

Mi sembrava strano, Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 33815
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Sat Nov 28, 2020 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Citazione:


Certo ESE cold allora NAM positivo e AO+ nel febbraio '56 scusate per l'errore.

Io sapevo altro, se i dati sono esatti e inconfutabili, di fronte ai numeri
non si puo fare altro che tacere.


hai ragione picchio ho sbagliato riga...ho letto quella sotto per sbaglio:

https://www.geo.fu-berlin.de/en/met/ag/strat/produkte/northpole/index.html


ESE COLD a dicembre '55 gennaio '56 e febbraio '56

Mi sembrava strano, Wink

Picchio se lui non legge non sa
👍


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 4227
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Sat Nov 28, 2020 4:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

gemi65 ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Citazione:


Certo ESE cold allora NAM positivo e AO+ nel febbraio '56 scusate per l'errore.

Io sapevo altro, se i dati sono esatti e inconfutabili, di fronte ai numeri
non si puo fare altro che tacere.


hai ragione picchio ho sbagliato riga...ho letto quella sotto per sbaglio:

https://www.geo.fu-berlin.de/en/met/ag/strat/produkte/northpole/index.html


ESE COLD a dicembre '55 gennaio '56 e febbraio '56

Mi sembrava strano, Wink

Picchio se lui non legge non sa
👍


vero, ho una memoria di burro. Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it