Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Inverno 2020-2021...ipotesi evolutive.
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Inverno 2020-2021...ipotesi evolutive.
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 26755
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Sun Sep 27, 2020 7:50 pm    Oggetto: Inverno 2020-2021...ipotesi evolutive. Rispondi citando

Apro questo post con il proposito di iniziare
l'osservazione anche long range delle possibili
evoluzioni meteo-climatiche della prossima
stagione invernale.
Si parte dal presente Autunno in poi.
Carte, indici e quant'altro potranno darci
molti spunti per valutare , confrontare e pronosticare
tendenze sull'argomento.
Io stesso darò contributi appena possibile.
Senza sognare, ma con PASSIONE.

Il vostro Ulisse Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 25325
Residenza: Venaria

MessaggioInviato: Mon Sep 28, 2020 11:39 am    Oggetto: Rispondi citando

ciao ulisse.
è ancora presto. penso che solo da fine ottobre si possa già intravedere qualche carta più invernale Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 26755
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Mon Sep 28, 2020 3:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
ciao ulisse.
è ancora presto. penso che solo da fine ottobre si possa già intravedere qualche carta più invernale Very Happy


Verissimo.
Infatti per ora solo mere ipotesi...
Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Supergelo



Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 4390
Residenza: Dusino S.M. (asti) 290 mt

MessaggioInviato: Mon Sep 28, 2020 3:29 pm    Oggetto: Re: Inverno 2020-2021...ipotesi evolutive. Rispondi citando

ulisse55 ha scritto:
Apro questo post con il proposito di iniziare
l'osservazione anche long range delle possibili
evoluzioni meteo-climatiche della prossima
stagione invernale.
Si parte dal presente Autunno in poi.
Carte, indici e quant'altro potranno darci
molti spunti per valutare , confrontare e pronosticare
tendenze sull'argomento.
Io stesso darò contributi appena possibile.
Senza sognare, ma con PASSIONE.

Il vostro Ulisse Wink

Ciao ulì, ssecondo me siamo sulla strada di una prima metà di ottobre dinamica e fresca, tutto potrebbe secondo me stravolgersi a fine mese e per buona parte di novembre, con hp delle azzorre e vp in accellerazione, io credo in un ondata molto fredda, quasi da record a fine novembre, io feci una tendenza a inizio settembre dicendo che nel finale sarebbe arrivata una sciabolata gelida per il periodo, è cosi è stato, chissà se azzecco anche questa


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 26755
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Mon Sep 28, 2020 8:32 pm    Oggetto: Re: Inverno 2020-2021...ipotesi evolutive. Rispondi citando

Supergelo ha scritto:
ulisse55 ha scritto:
Apro questo post con il proposito di iniziare
l'osservazione anche long range delle possibili
evoluzioni meteo-climatiche della prossima
stagione invernale.
Si parte dal presente Autunno in poi.
Carte, indici e quant'altro potranno darci
molti spunti per valutare , confrontare e pronosticare
tendenze sull'argomento.
Io stesso darò contributi appena possibile.
Senza sognare, ma con PASSIONE.

Il vostro Ulisse Wink

Ciao ulì, ssecondo me siamo sulla strada di una prima metà di ottobre dinamica e fresca, tutto potrebbe secondo me stravolgersi a fine mese e per buona parte di novembre, con hp delle azzorre e vp in accellerazione, io credo in un ondata molto fredda, quasi da record a fine novembre, io feci una tendenza a inizio settembre dicendo che nel finale sarebbe arrivata una sciabolata gelida per il periodo, è cosi è stato, chissà se azzecco anche questa


Ti dirò....forse forse ci azzecchi.
Ma per ora mi astengo a dire i perché.
Mettiamola così : ipotesi da rivedere....non di certo da scartare.

Uli


Top
Profilo Invia messaggio privato
lubp



Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 126
Residenza: Fano (pesaro)

MessaggioInviato: Wed Sep 30, 2020 9:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti vi leggo spesso ma scrivo poco anche se sono iscritto forse da quando è nato questo forum. Purtroppo condiviso il vostro pensiero guardando anche l'andamendo di questi ultimi inverni dove il freddo arriva precocemente in autunno per poi in inverno prendere forza il vp e lasciarci all'asciutto!!! quando mi mancano gli inverni di una volta.... quando te ne andavi in appennino e trovavi metri di neve !!


Top
Profilo Invia messaggio privato
leo55



Registrato: 28/07/19 19:19
Messaggi: 1869
Residenza: Arezzo

MessaggioInviato: Fri Oct 02, 2020 7:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi ricordo, due anni consecutivi ha nevicato pochi cm a 250 m.s.l.m quando abitavo in Umbria gli ultimi giorni del mese di novembre.Quindi è ora che si ripete un fine novembre e inizio Dicembre gelido con neve Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
Occhionero Fabio



Registrato: 21/01/20 15:35
Messaggi: 26
Residenza: Termoli CB

MessaggioInviato: Tue Oct 06, 2020 7:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Sì, anche statisticamente una sciabolata gelida a cavallo tra Nov e Dic ci può stare.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 25325
Residenza: Venaria

MessaggioInviato: Tue Oct 06, 2020 7:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Occhionero Fabio ha scritto:
Sì, anche statisticamente una sciabolata gelida a cavallo tra Nov e Dic ci può stare.
come avvenne alla fine di novembre 2013 ad esempio.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Occhionero Fabio



Registrato: 21/01/20 15:35
Messaggi: 26
Residenza: Termoli CB

MessaggioInviato: Tue Oct 06, 2020 2:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
Occhionero Fabio ha scritto:
Sì, anche statisticamente una sciabolata gelida a cavallo tra Nov e Dic ci può stare.
come avvenne alla fine di novembre 2013 ad esempio.

Si bravo e non solo
Citazione:


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 26755
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Tue Oct 06, 2020 9:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amarcord romano...il giorno successivo fu il mio compleanno.
Magari ce ricasca...no?

https://youtu.be/juQXCq3ZS7M

....magari col vaccino anticovid... Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 2215
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Tue Oct 06, 2020 11:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

adry023 ha scritto:
un periodo di ricompattamento del vp è naturale stante l'inverno polare poi se il trottolone sta chiuso 3 mesi o 15 giorni questo allo stato attuale non lo possiamo sapere e attenzione anche fosse chiuso non è escluso a priori il freddo, come detto dal buon picchio sicuramente si abbassano le probabilità ma non le esclude affatto


credo esistano tanti tipi di VP, ridurre il comportamento del VP a soli due tipi e addirittura dedurne delle probabilità di freddo credo sia davvero troppo semplicistico per un sistema non lineare complesso.

Estremo Nordest ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
adry023 ha scritto:

ne abbiamo avuti di "caldi ottobre" ma il risultato invernale non è che si sia rivelato chissà cosa in termini di freddo e dinamicità, sinceramente mi tengo un ottobre dinamico e fresco poi per l'inverno quello che viene viene


ma infatti è proprio come scrivi non c'è correlazione.
No c'e' correlazione me e' capitato non di rado.


dove si possono consultare queste correlazioni?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 2646
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Wed Oct 07, 2020 4:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
adry023 ha scritto:
un periodo di ricompattamento del vp è naturale stante l'inverno polare poi se il trottolone sta chiuso 3 mesi o 15 giorni questo allo stato attuale non lo possiamo sapere e attenzione anche fosse chiuso non è escluso a priori il freddo, come detto dal buon picchio sicuramente si abbassano le probabilità ma non le esclude affatto


credo esistano tanti tipi di VP, ridurre il comportamento del VP a soli due tipi e addirittura dedurne delle probabilità di freddo credo sia davvero troppo semplicistico per un sistema non lineare complesso.

Estremo Nordest ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
adry023 ha scritto:

ne abbiamo avuti di "caldi ottobre" ma il risultato invernale non è che si sia rivelato chissà cosa in termini di freddo e dinamicità, sinceramente mi tengo un ottobre dinamico e fresco poi per l'inverno quello che viene viene


ma infatti è proprio come scrivi non c'è correlazione.
No c'e' correlazione me e' capitato non di rado.


dove si possono consultare queste correlazioni?
Leggi bene!!!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Wurm78



Registrato: 07/01/19 20:20
Messaggi: 590
Residenza: Somma Lombardo

MessaggioInviato: Wed Oct 07, 2020 12:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per un buon inverno freddo e nevoso al nord-ovest direi che è necessario avere però vortice polare debole, poiché un eventuale freddo con vortice polare chiuso in genere privilegia il centro-sud e soprattutto il lato adriatico, dal momento che è correlato a circolazioni secondarie da est in seno ad un vortice polare forte. In quelle situazioni si ha il classico naso anticiclonico sulla Francia e il freddo interessa il lato orientale dell'Hp tenendo il nord-ovest ai margini, forse anche con freddo ma molto poco o nulla in termini di neve.
Se invece il vortice polare è debole allora anche il nord-ovest può vedere qualcosa, perché può beneficiare di discese artiche (marittime o continentali) occidentali o di un eventuale addolcimento atlantico su cuscino preesistente, cosa che in caso di vortice polare forte è in genere preclusa, visto che l'anticiclone ricucirebbe facilmente gli strappi causati da incursioni fredde.
E poi per definizione per la formazione di un solido Hp termico russo il vortice polare non può essere forte, perché altrimenti in quella sede si avrebbe una bassa pressione invece di un anticiclone, l'Hp termico-russo, garanzia di buoni inverni, già di per sé è un fattore che mina il VP.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 2215
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Oct 07, 2020 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Estremo Nordest ha scritto:


Citazione:
dove si possono consultare queste correlazioni?
Leggi bene!!!!


0,5 per esempio è una correlazione che può essere qualcosa di"non di rado".
Insomma la correlazione solitamente in questi casi e solitamente in questa materia non è 1, come credi, altrimenti non mi avresti risposto "leggi bene!!!!"

Correlazione ha un significato che si può spiegare anche con delle figure come sotto a confronto:



Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 1 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it