Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Monitoraggio siccitá 2019/2020
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Monitoraggio siccitá 2019/2020
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 18, 19, 20  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 32267
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

http://meteo.marche.it/visual_dati/report.aspx?ctr=sommetermiche&p=MC&np=Macerata&s=ST27&ns=Treia%20(ST27)
Mancano all'appello rispetto allo storico (dal 1999 sic!) circa 150 mm
Questo settembre sta influendo molto sul dato attuale dopo il recupero avuto fino a luglio.
Sempre evidente il sopra media rispetto allo storico, meno accentuato, finora. rispetto al 2019.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 2649
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 10:50 am    Oggetto: Rispondi citando

la media dal 1999 in poi per le Marche è notevolmente sopramedia rispetto al periodo 1979/2000, quindi...
Se invece questi dati si ignorano si continuerà a piangersi addosso per non essere in sopramedia pluvio su una media pluviometrica già anomala di suo:



Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 32267
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 10:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Postare questo grafico non ha alcun senso, ti è stato già spiegato ma tu continua pure.
Se piovono 100 mm in un giorno e poi il resto del mese è secco sei in media ma non risolvi i problemi siccità.
Sei troppo intelligente (forse) per non capirlo ma altrettanto furbetto per ammetterlo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 15686
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 11:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
la media dal 1999 in poi per le Marche è notevolmente sopramedia rispetto al periodo 1979/2000, quindi...
Se invece questi dati si ignorano si continuerà a piangersi addosso per non essere in sopramedia pluvio su una media pluviometrica già anomala di suo:


Come ha detto Gemi non ha senso questo grafico.
Basta il Settembre 2018 con una batosta da 80 mm in 2 ore oppure i varindownburst da 100 mm l'uno e si va sopramedia.
Togliendo gli eventi estremi quest'anno non supereremmo i 200-300 mm da inizio anno.
Ma poi per fortuna tua e di tutti i negazionisti capitano gli 80 mm in un'ora a colmare e tu puoi postarne i grafici


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 2649
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:

Come ha detto Gemi non ha senso questo grafico.
Basta il Settembre 2018 con una batosta da 80 mm in 2 ore oppure i varindownburst da 100 mm l'uno e si va sopramedia.
Togliendo gli eventi estremi quest'anno non supereremmo i 200-300 mm da inizio anno.
Ma poi per fortuna tua e di tutti i negazionisti capitano gli 80 mm in un'ora a colmare e tu puoi postarne i grafici


..è un esempio che puoi dimostrare coi dati trentennali di questo trend? Guarda che studi del genere sono stati già fatti e questa distribuzione delle piogge come dici i dati hanno verificato che sono leggende metropolitane...è stato già spiegato, ma tu continui ad evitare i dati reali e ti appigli sempre ale sensazioni:


"Screen & Simmonds ( 2014), lavorando su un dataset di rianalisi relativo alle medie latitudini dell’emisfero Nord hanno evidenziato la sostanziale stazionarietà degli eventi pluviometrici e termici estremi nel periodo 1979-2012
Mariani e Parisi (2013), analizzando un vasto dataset di dati pluviometrici giornalieri per stazioni dell’area euro-mediterranea per il periodo 1973-2010 ed utilizzando lo schema di analisi proposto da Alpert et al. (2002) hanno evidenziato l’infondatezza dell’aumento parossistico delle piogge estreme giornaliere affermato dagli stessi Alpert et al. in un lavoro del 2002
Fatichi e Caporali (2009), lavorando sulle serie storiche di precipitazione di 785 stazioni della Toscana per il periodo 1916-2003, hanno posto in evidenza l’assenza di trend nel regime precipitativo medio e nell’intensità degli eventi estremi di 3,6 e 12 h in pressoché tutte le stazioni analizzate
Pinna (2014) analizza le piogge estreme per l’area mediterranea e per la Toscana evidenziando l‘assenza di trend rilevanti riferibili agli eventi pluviometrici estremi."

Il grafico non ha nessun senso perchè a priori ti stai lamentando di una distribuzione delle piogge che già fior di studiosi hanno dimostrato essere casuale nel tempo.

In pratica si apre bocca e gli si dà fiato senza nemmeno dati a supporto di certe leggende...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Vedolaneve



Registrato: 15/02/13 13:51
Messaggi: 3383
Residenza: Mulazzano/coriano(rn)219m

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Sicuramente con L aumentare di fenomeni estremi è localizzato sfalsano un po’ la valutazione dei grafici inerenti ai mm..
In ogni caso per capire bene la situazione siccità occorre valutare le risorse idriche , non ne sono sicuro ma credo anche queste valutare da una scala con relativi grafici ..
Allego un articolo inerente alla mia
Considerando che siamo all inizio della stagione autunnale ,Se devo dire in base a questo la
Situazione in e.r è tutt altro che disastrosa .


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 15686
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 11:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
Telecuscino ha scritto:

Come ha detto Gemi non ha senso questo grafico.
Basta il Settembre 2018 con una batosta da 80 mm in 2 ore oppure i varindownburst da 100 mm l'uno e si va sopramedia.
Togliendo gli eventi estremi quest'anno non supereremmo i 200-300 mm da inizio anno.
Ma poi per fortuna tua e di tutti i negazionisti capitano gli 80 mm in un'ora a colmare e tu puoi postarne i grafici


..è un esempio che puoi dimostrare coi dati trentennali di questo trend? Guarda che studi del genere sono stati già fatti e questa distribuzione delle piogge come dici i dati hanno verificato che sono leggende metropolitane...è stato già spiegato, ma tu continui ad evitare i dati reali e ti appigli sempre ale sensazioni:


"Screen & Simmonds ( 2014), lavorando su un dataset di rianalisi relativo alle medie latitudini dell’emisfero Nord hanno evidenziato la sostanziale stazionarietà degli eventi pluviometrici e termici estremi nel periodo 1979-2012
Mariani e Parisi (2013), analizzando un vasto dataset di dati pluviometrici giornalieri per stazioni dell’area euro-mediterranea per il periodo 1973-2010 ed utilizzando lo schema di analisi proposto da Alpert et al. (2002) hanno evidenziato l’infondatezza dell’aumento parossistico delle piogge estreme giornaliere affermato dagli stessi Alpert et al. in un lavoro del 2002
Fatichi e Caporali (2009), lavorando sulle serie storiche di precipitazione di 785 stazioni della Toscana per il periodo 1916-2003, hanno posto in evidenza l’assenza di trend nel regime precipitativo medio e nell’intensità degli eventi estremi di 3,6 e 12 h in pressoché tutte le stazioni analizzate
Pinna (2014) analizza le piogge estreme per l’area mediterranea e per la Toscana evidenziando l‘assenza di trend rilevanti riferibili agli eventi pluviometrici estremi."

Il grafico non ha nessun senso perchè a priori ti stai lamentando di una distribuzione delle piogge che già fior di studiosi hanno dimostrato essere casuale nel tempo.

In pratica si apre bocca e gli si dà fiato senza nemmeno dati a supporto di certe leggende...

A differenza del ricercare grafici sui grezzi mm totali bisognerebbe avere tempo per verificare su varie stazioni la distribuzione delle precipitazioni.
Sono iscritto al sito della protezione civile regionale ma è un lavoro troppo lungo.
Comunque a fronte di Settembri sempre piú caldi aumentano le precipitazioni dovute ai maggiori contrasti termici di fine Estate, che spesso non ha piú break intermedi e la vera fine è Ottobre.
Questo, con i mari ormai colabrodo, causa sempre piú disastri.
uniche eccezioni recenti credo nel 2012 e nel 2017 con piogge piú autunnali che estive.
Mi dispiace


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 2649
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 12:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:


A differenza del ricercare grafici sui grezzi mm totali bisognerebbe avere tempo per verificare su varie stazioni la distribuzione delle precipitazioni.
Sono iscritto al sito della protezione civile regionale ma è un lavoro troppo lungo.

mi dispiace a me che come al solito leggo le parole e non i dati che continuo solo io a postare.
Comunque ergersi sopra di certi studi e ricercatori che hanno pubblicato paper scientifici in merito alla distribuzione delle piogge, denota solo una gran faccia tosta, arroganza, presunzione, ecc...
Bravò


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 15686
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 12:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
Telecuscino ha scritto:


A differenza del ricercare grafici sui grezzi mm totali bisognerebbe avere tempo per verificare su varie stazioni la distribuzione delle precipitazioni.
Sono iscritto al sito della protezione civile regionale ma è un lavoro troppo lungo.

mi dispiace a me che come al solito leggo le parole e non i dati che continuo solo io a postare.
Comunque ergersi sopra di certi studi e ricercatori che hanno pubblicato paper scientifici in merito alla distribuzione delle piogge, denota solo una gran faccia tosta, arroganza, presunzione, ecc...
Bravò

Si e il Gw non esiste dai.
È semplice fatti un account sul sito regionale della protezione civile e logga. Cerca i dati che ti servono poi vediamo.
I grafici grezzi sulle precipitazioni totali li so trovare pure io


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 2649
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Fri Sep 18, 2020 1:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:

Si e il Gw non esiste dai.


qui tutti dicono che esiste, non ne vedo uno di utente che lo nega- Smile
Il fatto è che adesso stai clamorosamente cambiando discorso dai mm sei passato ai °C...Very Happy

Telecuscino ha scritto:

È semplice fatti un account sul sito regionale della protezione civile e logga. Cerca i dati che ti servono poi vediamo.
I grafici grezzi sulle precipitazioni totali li so trovare pure io


a me non servono altri dati, mi servono quelli prima del 1999 che non sono presenti in protezione civile
I dati grezzi sono stati analizzati e dimostrano che la distribuzione dei mm giornalieri non è cambiata e che in detta distibuzione piove di più dal 1999 in poi che nei decenni precedenti.


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 32267
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Thu Oct 01, 2020 8:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Treia situazione al 29 settembre
http://meteo.marche.it/visual_dati/report.aspx?ctr=sommetermiche&p=MC&np=Macerata&s=ST27&ns=Treia%20(ST27)
441 mm ne mancano 171 dalla media storica (1999 Assam)
termiche annue al 29.9 migliori da inizio rilevazioni (1999)


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 32267
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Thu Oct 15, 2020 11:19 am    Oggetto: Rispondi citando

dati Treia (MC) al 13.10
http://meteo.marche.it/visual_dati/report.aspx?ctr=sommetermiche&p=MC&np=Macerata&s=ST27&ns=Treia%20(ST27)
Pluvio a 537 mm ne mancano 120 mm dallo storico (1999-2020)
termiche al momento inferiori allo scorso anno (magra consolazione)


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 32267
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Fri Oct 23, 2020 10:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Aggiornamento al 20 ottobre
http://meteo.marche.it/visual_dati/report.aspx?ctr=sommetermiche&p=MC&np=Macerata&s=ST27&ns=Treia%20(ST27)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 15686
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Sun Nov 15, 2020 9:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Siccità imperante in aggravamento.
Viste le premesse sarebbe già da prendere precauzioni per il prossimo semestre estivo.
P.s. i mesi in media son dovuti ai soluti 2-3 giorni su 31 di intenso maltemposeguito dal Sole perenne.



Anno mostruoso anche dal punto di vista termico.
Anche qui i mesi in media son dovuti a brevi fasi sottomedia intenso vedi Marzo Aprile,Giugno, Luglio.
Anche Ottobre fino alla metà era sopramedia, ma qui il sottomedia ha osato qualche giornata in piú.





Top
Profilo Invia messaggio privato
Occhionero Fabio



Registrato: 21/01/20 15:35
Messaggi: 132
Residenza: Termoli CB

MessaggioInviato: Mon Nov 16, 2020 7:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera, altro che postare solo grafici. La meteo è fatta anche di osservazioni e deduzioni oltre ad andare a fare sopralluoghi per constatare di persona:
da me in basso Molise al 16 novembre 2020 la terra è praticamente secca e brulla presentandosi come a fine Luglio. Gli invasi di Occhito e del Liscione sono al minimo storico; dal Liscione è rispuntato il ponte di Annibale, (manufatto in pietra di epoca romana su cui si dice sia passato Annibale) che in condizioni normali (badate bene non di piena) è completamente sommerso. Gli agricoltori imprecano in aramaico antico preoccupati per il prosieguo della stagione, Nella vicina Puglia va ancora peggio e come letto in Abruzzo e nelle Marche non va certo meglio e qualcuno dice che siamo messi bene come precipitazioni.....
Ovviamente Telecuscino i grafici da te postati sono oggettivi ed inconfutabili , mi riferivo ad altri "prodotti"


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 18, 19, 20  Successivo
Pagina 19 di 20

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it