Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - GW: una realtà accertata! Ma quanto sappiamo su effetti e conseguenze?
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

GW: una realtà accertata! Ma quanto sappiamo su effetti e conseguenze?
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 66, 67, 68  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1981
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 8:37 am    Oggetto: Rispondi citando



per esempio. ma di articoli così c'è un archivio degli anni '80 pieno:

anni'90: Venezia sott'acqua entro il 2000 oppure mi ricordo di aver letto che i ghiacciai alpini dovevano sciogliersi totalmente.


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 31011
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 9:03 am    Oggetto: Rispondi citando

Bravo Foiano!
Cool


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 31011
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 9:23 am    Oggetto: Rispondi citando

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/09/16/clima-la-corte-dei-conti-a-bruxelles-industrie-responsabili-del-94-dei-gas-serra-potranno-inquinare-gratis-fino-al-2030-rivedere-mercato-ue-del-carbonio/5932502/
Bravi tutti.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1981
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 11:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Quest'articolo con gli effetti e le conseguenze del GW cosa c'azzeccano?

OT come scriveresti tu.

Se vogliamo discutere dell'OT l'inquinamento è una cosa e l'emissione di CO2 non è inquinante altrimenti anche Madre Natura inquinerebbe tutti i giorni.

Il Gas serra è sopratutto il vapore acqueo, quindi anche il sole inquina...diciamo che questo articolo è l'ennesima cialtroneria giornalistica:

Marco Procopio autore dell'articolo infatti scrive "

"Mi occupo di politica, cronaca giudiziaria e diritti. Collaboro con diverse testate a livello nazionale e ho competenze di videomaking (riprese, montaggio, post-produzione) e data-journalism. Dopo la laurea in Filosofia e un master in giornalismo alla Walter Tobag


Non lo so ancora ci mettiamo a postare queste robe? Chiunque di noi poteva generare una simile confusione in un solo articolo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 31011
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 11:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Quanto ti urta Foiano. Quanto rosichi.
Commenta senza le tue solite liste di proscrizione please


Top
Profilo Invia messaggio privato
the hurricane



Registrato: 01/02/11 10:34
Messaggi: 2396
Residenza: Caravaggio (BG)

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:


per esempio. ma di articoli così c'è un archivio degli anni '80 pieno:

anni'90: Venezia sott'acqua entro il 2000 oppure mi ricordo di aver letto che i ghiacciai alpini dovevano sciogliersi totalmente.


Beh c'è una grande differenza. Nessun modello ha mai previsto venezia sotto l'acqua nel 2000, nè altre nazioni sott'acqua.
Ci sono tutti i dati nei report dell'IPCC.

Viceversa l'articolo di Repubblica, riporta uno studio del CMCC

Aprendo una piccola parentesi personale, lo studio del CMCC è in anche in linea con gli scenari che ho sviluppato io stesso con il dowscaling di alcuni modelli regionali climatici per la pianura lombarda.



Ovviamente sono previsioni da verificare, però sono le migliori stime che abbiamo a disposizione attualmente.

per chi volesse leggere il report del CMCC è pubblicato qui:

https://www.cmcc.it/it/analisi-del-rischio-i-cambiamenti-climatici-in-italia


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1981
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 12:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

gemi65 ha scritto:
Quanto ti urta Foiano. Quanto rosichi.
Commenta senza le tue solite liste di proscrizione please


no figurati, mi dispiace per il lettori che si bevono tutte quelle inesattezze.
Poi la massa comanda e quindi mi dispiace che ne dobbiamo avere gli effetti tutti noi di questa disinformazione.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1981
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

the hurricane ha scritto:

Beh c'è una grande differenza. Nessun modello ha mai previsto venezia sotto l'acqua nel 2000, nè altre nazioni sott'acqua.
Ci sono tutti i dati nei report dell'IPCC.

Viceversa l'articolo di Repubblica, riporta uno studio del CMCC


si ma mi riferivo agli scoop giornalistici.

Anche l'IPCC pubblica scenari altamente implausibili, vedi qui:

https://www.nature.com/articles/d41586-020-00177-3

Chiaramente quello implausibile è il più caldo edisastroso ed è il più citato nei papers :

[/img]


Top
Profilo Invia messaggio privato
tempus140



Registrato: 28/12/15 17:34
Messaggi: 181
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 12:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Tanto per fare un'ipotesi, con un azzeramento totale e immediato delle emissioni di co2 ( non un semplice taglio del 20% entro 10 anni come proposto in certi convegni, ma del 100% o giù di lì e subito) potrebbero esserci ripercussioni immediate sul clima?


Top
Profilo Invia messaggio privato
neve a 0 gradi



Registrato: 13/09/18 19:48
Messaggi: 1950
Residenza: SASSUOLO

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 12:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

tempus140 ha scritto:
Tanto per fare un'ipotesi, con un azzeramento totale e immediato delle emissioni di co2 ( non un semplice taglio del 20% entro 10 anni come proposto in certi convegni, ma del 100% o giù di lì e subito) potrebbero esserci ripercussioni immediate sul clima?

non credo.. ma tanto non accadrà mai.. io penso che la co2 incida poco sul clima.. sarò un negazionista ma non credo che il clima degli ultimi decenni sia causato dall'uomo.. dai non scherziamo..


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1981
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 12:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

tempus140 ha scritto:
Tanto per fare un'ipotesi, con un azzeramento totale e immediato delle emissioni di co2 ( non un semplice taglio del 20% entro 10 anni come proposto in certi convegni, ma del 100% o giù di lì e subito) potrebbero esserci ripercussioni immediate sul clima?


Sicuro che ci sarebbero ripercussioni negative su di noi e sulla nostra vita.

Per una riduzione significativa delle emissioni di CO2, non basta cambiare le abitudini sociali e personali (ad esempio: i trasporti), ma è necessario incidere in maniera strutturale sulle industrie e sulla produzione dell’energia.

Il modello sociale imposto prevederebbe l’isolamento sociale ed un uso massiccio delle tecnologie digitali e robotiche con la falsa promessa che queste tecnologie saranno rispettose dell’ambiente.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 14714
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 1:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

tempus140 ha scritto:
Tanto per fare un'ipotesi, con un azzeramento totale e immediato delle emissioni di co2 ( non un semplice taglio del 20% entro 10 anni come proposto in certi convegni, ma del 100% o giù di lì e subito) potrebbero esserci ripercussioni immediate sul clima?

Non cambierebbe nulla perchè ormai è già piú caldo e i feedback sono innescati per un bel po'.
Unica speranza è una inversione del bilancio Co2.
In quel modo l'atmosfera perderebbe calore in tempi piú rapidi al netto di fattori che inizialmente ostacolerebbero il ritorno di periodi piú freddi: a breve termine ghiacciai e calotte non è che si riformerebbero subito.
Direi che il primo decennio servirebbe per ingranare la marcia, anzi la retromarcia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
the hurricane



Registrato: 01/02/11 10:34
Messaggi: 2396
Residenza: Caravaggio (BG)

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

tempus140 ha scritto:
Tanto per fare un'ipotesi, con un azzeramento totale e immediato delle emissioni di co2 ( non un semplice taglio del 20% entro 10 anni come proposto in certi convegni, ma del 100% o giù di lì e subito) potrebbero esserci ripercussioni immediate sul clima?


Sì e No, quello è più o meno lo scenario 2.6 dell'IPCC.

Dal grafico delle temperature che ho messo prima che ci sarebbe ancora un riscaldamento fino al 2030 circa. dal 2030 in poi le temperature resterebbero stabili e anche in lieve discesa e tornerebbero in linea con le temperature attuali.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1981
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 1:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:

Non cambierebbe nulla perchè ormai è già piú caldo e i feedback sono innescati per un bel po'.


Fonte? "Aprilaboccaeglidaifiato"?

Telecuscino ha scritto:

Unica speranza è una inversione del bilancio Co2.

la CO2 è sinonimo di vita per noi e per la biosfera, quindi mi pare molto negativa come prospettiva.

Telecuscino ha scritto:

In quel modo l'atmosfera perderebbe calore in tempi piú rapidi al netto di fattori che inizialmente ostacolerebbero il ritorno di periodi piú freddi

Il gas serra principale è l'H20 non la CO2.
L'atmosfera perderebbe calore in tempo rapidi con anomalie SST oceaniche negative.


Telecuscino ha scritto:

: a breve termine ghiacciai e calotte non è che si riformerebbero subito.Direi che il primo decennio servirebbe per ingranare la marcia, anzi la retromarcia.


sì, se subito sugnifica meno di qualche anno. anceh il GW non è stato subito. Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
the hurricane



Registrato: 01/02/11 10:34
Messaggi: 2396
Residenza: Caravaggio (BG)

MessaggioInviato: Wed Sep 16, 2020 1:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
the hurricane ha scritto:

Beh c'è una grande differenza. Nessun modello ha mai previsto venezia sotto l'acqua nel 2000, nè altre nazioni sott'acqua.
Ci sono tutti i dati nei report dell'IPCC.

Viceversa l'articolo di Repubblica, riporta uno studio del CMCC


si ma mi riferivo agli scoop giornalistici.

Anche l'IPCC pubblica scenari altamente implausibili, vedi qui:

https://www.nature.com/articles/d41586-020-00177-3

Chiaramente quello implausibile è il più caldo edisastroso ed è il più citato nei papers :

[/img]


Beh l'8.5 è lo scenario più estremo, però se guardi l'andamento attuale delle emissioni è molto più vicino allo scenario 8.5 che agli altri scenari (vedi figura a dx che comprende tutte le emissioni di co2).
E sono le emissioni a generare il forcing radiativo usato per le previsioni climatiche.



in futuro cambierà? si spera, ma non è così scontato.
Sicuramente l'8.5 è l'estremo, però, senza serie politiche di mitigazione, non ci troveremo molto sotto a quel scenario.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 66, 67, 68  Successivo
Pagina 67 di 68

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it