Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - L'alluvione lampo del 15 luglio 2020 - considerazioni e analisi
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

L'alluvione lampo del 15 luglio 2020 - considerazioni e analisi

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Supergelo



Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 4084
Residenza: Forte dei marmi ( lu)

MessaggioInviato: Thu Jul 16, 2020 3:41 pm    Oggetto: L'alluvione lampo del 15 luglio 2020 - considerazioni e analisi Rispondi citando

Mi sembrava giusto creare un td apposito dove analizzare l'evento appena successo, postate carte o animazioni radar, eventualmente anche foto e video


Top
Profilo Invia messaggio privato
Supergelo



Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 4084
Residenza: Forte dei marmi ( lu)

MessaggioInviato: Thu Jul 16, 2020 3:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

https://youtu.be/42MoOoqY6Xg


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7421
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Thu Jul 16, 2020 4:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quanto accaduto ieri a Palermo dimostra come stiamo vivendo un'estate molto diversa dal solito,a maggior ragione visto che un temporale del genere,in Sicilia,sarebbe "normale" a partire da ottobre,non nel pieno di luglio.
In Piemonte,dopo un giugno abbastanza fresco,le temperature della prima parte di luglio sono state decisamente sottomedia(3-4°C) rispetto a quelle delle estati post-2003,ma non solo,perché esse sono più basse(1°C) anche di quelle delle estati '80 e '90.
Il mese in corso proseguirà così,con l'hp mai veramente distesa sull'Italia,vedremo cosa ci proporrà agosto.


Top
Profilo Invia messaggio privato
minenzino



Registrato: 01/10/12 13:50
Messaggi: 2117
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Thu Jul 16, 2020 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Quanto accaduto ieri a Palermo dimostra come stiamo vivendo un'estate molto diversa dal solito,a maggior ragione visto che un temporale del genere,in Sicilia,sarebbe "normale" a partire da ottobre,non nel pieno di luglio.
In Piemonte,dopo un giugno abbastanza fresco,le temperature della prima parte di luglio sono state decisamente sottomedia(3-4°C) rispetto a quelle delle estati post-2003,ma non solo,perché esse sono più basse(1°C) anche di quelle delle estati '80 e '90.
Il mese in corso proseguirà così,con l'hp mai veramente distesa sull'Italia,vedremo cosa ci proporrà agosto.


Forse a livello nazionale non qui in Sicilia ove mai sono mancati gli over 30 gradi neppure ieri o oggi. Addirittura 32-34 tra ieri e oggi si sono raggiunti in molti settori centro orientali salvo quelli interessati da precipitazioni spesso a carattere temporalesco come co sono state anche sul catanese con Catania in testa 47 mm.
Semmai questa estate è stata un po troppo umida ur sempre superior al 50% persino nei settori interni da almeno 10 giorni la dicono lunga sul tipo di temporali che in certe condizioni possono scatenarsi. Qui siamo intorno a mezzo grado sotto, semplicemente, l'umidità relativa invece è molto molto elevata mentre l'alta pressione non sarà stata distesa sull'Italia ma in Sicilia si, e anzi per alcuni giorni ha fatto capolino anche l'anticiclone africano con temperature spesso vicine, nei settori interni, ai 40 gradi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7421
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Thu Jul 16, 2020 5:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

minenzino ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
Quanto accaduto ieri a Palermo dimostra come stiamo vivendo un'estate molto diversa dal solito,a maggior ragione visto che un temporale del genere,in Sicilia,sarebbe "normale" a partire da ottobre,non nel pieno di luglio.
In Piemonte,dopo un giugno abbastanza fresco,le temperature della prima parte di luglio sono state decisamente sottomedia(3-4°C) rispetto a quelle delle estati post-2003,ma non solo,perché esse sono più basse(1°C) anche di quelle delle estati '80 e '90.
Il mese in corso proseguirà così,con l'hp mai veramente distesa sull'Italia,vedremo cosa ci proporrà agosto.


Forse a livello nazionale non qui in Sicilia ove mai sono mancati gli over 30 gradi neppure ieri o oggi. Addirittura 32-34 tra ieri e oggi si sono raggiunti in molti settori centro orientali salvo quelli interessati da precipitazioni spesso a carattere temporalesco come co sono state anche sul catanese con Catania in testa 47 mm.
Semmai questa estate è stata un po troppo umida ur sempre superior al 50% persino nei settori interni da almeno 10 giorni la dicono lunga sul tipo di temporali che in certe condizioni possono scatenarsi. Qui siamo intorno a mezzo grado sotto, semplicemente, l'umidità relativa invece è molto molto elevata mentre l'alta pressione non sarà stata distesa sull'Italia ma in Sicilia si, e anzi per alcuni giorni ha fatto capolino anche l'anticiclone africano con temperature spesso vicine, nei settori interni, ai 40 gradi.

Vero,in Sicilia l'alta pressione si é fatta vedere e sentire di più che in altre regioni d'Italia,ma sicuramente non con l'intensità di tante estati degli anni scorsi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Supergelo



Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 4084
Residenza: Forte dei marmi ( lu)

MessaggioInviato: Thu Jul 16, 2020 5:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
minenzino ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
Quanto accaduto ieri a Palermo dimostra come stiamo vivendo un'estate molto diversa dal solito,a maggior ragione visto che un temporale del genere,in Sicilia,sarebbe "normale" a partire da ottobre,non nel pieno di luglio.
In Piemonte,dopo un giugno abbastanza fresco,le temperature della prima parte di luglio sono state decisamente sottomedia(3-4°C) rispetto a quelle delle estati post-2003,ma non solo,perché esse sono più basse(1°C) anche di quelle delle estati '80 e '90.
Il mese in corso proseguirà così,con l'hp mai veramente distesa sull'Italia,vedremo cosa ci proporrà agosto.


Forse a livello nazionale non qui in Sicilia ove mai sono mancati gli over 30 gradi neppure ieri o oggi. Addirittura 32-34 tra ieri e oggi si sono raggiunti in molti settori centro orientali salvo quelli interessati da precipitazioni spesso a carattere temporalesco come co sono state anche sul catanese con Catania in testa 47 mm.
Semmai questa estate è stata un po troppo umida ur sempre superior al 50% persino nei settori interni da almeno 10 giorni la dicono lunga sul tipo di temporali che in certe condizioni possono scatenarsi. Qui siamo intorno a mezzo grado sotto, semplicemente, l'umidità relativa invece è molto molto elevata mentre l'alta pressione non sarà stata distesa sull'Italia ma in Sicilia si, e anzi per alcuni giorni ha fatto capolino anche l'anticiclone africano con temperature spesso vicine, nei settori interni, ai 40 gradi.

Vero,in Sicilia l'alta pressione si é fatta vedere e sentire di più che in altre regioni d'Italia,ma sicuramente non con l'intensità di tante estati degli anni scorsi.

Basti pensare che ad ora il record di caldo 2020 è di maggio


Top
Profilo Invia messaggio privato
minenzino



Registrato: 01/10/12 13:50
Messaggi: 2117
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Thu Jul 16, 2020 7:16 pm    Oggetto: Re: L'alluvione lampo del 15 luglio 2020 - considerazioni e analisi Rispondi citando

Vero, anticicloni spesso deboli come quello di ieri è bastato un leggero calo di pressione e aria più fresca del normale come è stato il 14 e 15 e abbiamo visto i risultati tra palermitano, messinese e catanese oltre che altre zone interne. Per qua to riguarda maggio ci sono stati momenti termici esorbitanti dovuti ai venti da sud piuttosto forti, cosa neppure tanto rara oggi giorno dato che spessissimo da marzo a tutto maggio e fa fine settembre a inizio dicembre se non di più, salvo rare e brevi eccezioni, una depressione ha sede permanente tra Francia, Spagna e talvolta Marocco, e che difficilmente avanza verso est, e queste depressioni spesso.richianano correnti meridionali.
Quindi l'ondata di maggio, prevalentemente sui settori tirrenici, si può considerare come un lungo prefrontale piuttosto che una vera ondata di caldo, che, comunque, in questa estate si è fatta vedere di meno. Ma si è fatta vedere e con tassi di ur tra i più alti in assoluto dal 2000 anche prendendo in esame i mesi di agosto e settembre notoriamente molto afosi. Con una ur intorno al 60-80% in media e temperature tra 30 e 38 gradi è facile pensare che cumulonembi di un certo peso abbiamo moltissima energia... quindi, a mio giudizio, a guardare bene, questo evento del 15 agosto, non è poi così straordinario.
Saluti.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1653
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Fri Jul 17, 2020 12:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Supergelo ha scritto:
https://youtu.be/42MoOoqY6Xg


se si scrive 130 mm in 30 minuti, si ha problemi di lettura dei pluviometri...cosa spingerà chi ha creato questo video a scrivere queste falsità?


Top
Profilo Invia messaggio privato
minenzino



Registrato: 01/10/12 13:50
Messaggi: 2117
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Fri Jul 17, 2020 6:54 am    Oggetto: Rispondi citando

A voltrvsi dicono le solite castronerie meteo. Questa non è l'unica legata a questo evento del 15.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 6077
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Fri Jul 17, 2020 8:55 am    Oggetto: Rispondi citando

minenzino ha scritto:
A voltrvsi dicono le solite castronerie meteo. Questa non è l'unica legata a questo evento del 15.


Ma l’evento meteo con carattere di eccezionalità rimane.
Che poi avrebbe dovuto avere effetti diversi sul territorio è un qualcosa che va fuori da questo td.
In ogni caso non si possono che condividere alcune considerazioni sopra già esposte.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it