Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Monitoraggio ITCZ
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Monitoraggio ITCZ
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 23058
Residenza: Venaria

MessaggioInviato: Sun Jun 14, 2020 6:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
L'ITCZ é un indice,e,da solo,ovviamente,non é in grado di influenzare la risalita verso nord più o meno vistosa delle bolle calde africane,perché ci sono anche altri fattori che concorrono a questo,tipo la NAO e la falla barica portoghese.
E' un po' come,in inverno,non bastano AO,NAO e NAM a decidere le sorti stagionali.
sicuramente non incide da solo ma meglio averlo sottomedia che sopra la norma.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1649
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Mon Jun 15, 2020 12:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
L'ITCZ é un indice,e,da solo,ovviamente,non é in grado di influenzare la risalita verso nord più o meno vistosa delle bolle calde africane,perché ci sono anche altri fattori che concorrono a questo,tipo la NAO e la falla barica portoghese.

Un regime di alte pressioni su Scandinavia/Baltico/Mare di Barents associato ad un regime di basse pressioni su Islanda e Groenlandia è una fase in cui l'ampiezza delle onde planetarie è tale da determinare la persistenza dell'attuale regime atmosferico in Europa, con buona pace dell'indice ITCZ , NAO o di un nucleo fresco in quota su Portogallo....

ventomoderato ha scritto:
sicuramente non incide da solo ma meglio averlo sottomedia che sopra la norma.


Come già scritto sbagli secondo me, visto che è meglio avere il regime circolatorio preferito con carattere di persistenza in una determinata porzione di territorio...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7407
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Mon Jun 15, 2020 2:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Alessandro(Foiano)"]
Uomo di Langa ha scritto:
L'ITCZ é un indice,e,da solo,ovviamente,non é in grado di influenzare la risalita verso nord più o meno vistosa delle bolle calde africane,perché ci sono anche altri fattori che concorrono a questo,tipo la NAO e la falla barica portoghese.

Un regime di alte pressioni su Scandinavia/Baltico/Mare di Barents associato ad un regime di basse pressioni su Islanda e Groenlandia è una fase in cui l'ampiezza delle onde planetarie è tale da determinare la persistenza dell'attuale regime atmosferico in Europa, con buona pace dell'indice ITCZ , NAO o di un nucleo fresco in quota su Portogallo....

[quote="ventomoderato"]sicuramente non incide da solo ma meglio averlo
Concordo su tutto,soprattutto sulla persistenza:non sembra vero,é qualcosa di empirico e non scientifico,ma quando il tempo meteorologico e la Natura si aprono una strada,la seguono per tanto tempo,ottenendo il massimo risultato con il minimo sforzo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1649
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Tue Jun 16, 2020 12:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
L'ITCZ é un indice,e,da solo,ovviamente,non é in grado di influenzare la risalita verso nord più o meno vistosa delle bolle calde africane,perché ci sono anche altri fattori che concorrono a questo,tipo la NAO e la falla barica portoghese.

Un regime di alte pressioni su Scandinavia/Baltico/Mare di Barents associato ad un regime di basse pressioni su Islanda e Groenlandia è una fase in cui l'ampiezza delle onde planetarie è tale da determinare la persistenza dell'attuale regime atmosferico in Europa, con buona pace dell'indice ITCZ , NAO o di un nucleo fresco in quota su Portogallo....

Concordo su tutto,soprattutto sulla persistenza:non sembra vero,é qualcosa di empirico e non scientifico,ma quando il tempo meteorologico e la Natura si aprono una strada,la seguono per tanto tempo,ottenendo il massimo risultato con il minimo sforzo.


La reanalisi è qualcosa di scientifico.
Facendo reanalisi (1979-2019) si trovano quattro regimi circolatori in Europa che mostrano ogni estate una prevalenza nei 92 giorni,cioè facendo il plot sull'intera stagione estiva e non mensile. Chiaramente spesso e volentieri dividendo la stagione in tre, a volte si possono apprezzare le alternanze fra i vari regimi, a volte ogni 30 gg abbiamo un regime differente, ma più spesso ne abbiamo solo due o anche solo uno in ben tre mesi...è molto variabile la cosa.

Posto i 4 differenti regimi estivi in Europa:
WR1) anomalie bariche positive su Islanda/Groenlandia con centro delle anomalie positive su Nord Atlantico



WR2) anomalie bariche negative su Islanda /Groenlandia e anomalie positive con centro su Azzorre che si distendono su Europa meridionale(AMO negativo che corrisponde ad un forte Anticiclone delle Azzorre):



WR3) anomalie bariche positive su Islanda/Groenlandia e anomalie negative su UK verso SCAND(quello più frequente negli ultimi due decenni):



WR4) anomalie bariche negative su Islanda/Groenlandia e anomalie positive su medio Atlantico e su Scandinavia/Baltico(attuale in Giugno 2020):



Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 10275
Residenza: Campitello di Fassa (TN)

MessaggioInviato: Wed Jun 24, 2020 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Aggiornamento ICT 2 decade di giugno


Ovest


Est


Top
Profilo Invia messaggio privato
leo55



Registrato: 28/07/19 19:19
Messaggi: 1639
Residenza: Arezzo

MessaggioInviato: Thu Jun 25, 2020 8:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una domanda,l'ITCZ al tempo della piccola era glaciale era normalmente più a sud di ora ?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)



Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 1649
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Sun Jun 28, 2020 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

leo55 ha scritto:
Una domanda,l'ITCZ al tempo della piccola era glaciale era normalmente più a sud di ora ?


era più a sud perchè le temperature globali non permettevano la sua attuale posizione. Il gradiente termico Polo Equatore è la causa.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Supercell



Registrato: 26/12/17 14:31
Messaggi: 547
Residenza: Catatumbo

MessaggioInviato: Sat Jul 04, 2020 7:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Aggiornamento ITCZ.






Direi che sul comparto centro-orientale è salito un bel po', pur non discostandosi molto dalla media, mentre a Ovest si mantiene piuttosto basso.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 23058
Residenza: Venaria

MessaggioInviato: Sat Jul 04, 2020 8:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Supercell ha scritto:
Aggiornamento ITCZ.






Direi che sul comparto centro-orientale è salito un bel po', pur non discostandosi molto dalla media, mentre a Ovest si mantiene piuttosto basso.
ad ovest continua ad essere sottomedia


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 10275
Residenza: Campitello di Fassa (TN)

MessaggioInviato: Tue Jul 14, 2020 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Aggiornamento ICTZ 1 decade di luglio


Ovest


Est


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 23058
Residenza: Venaria

MessaggioInviato: Tue Jul 14, 2020 9:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Viva le dolomiti ha scritto:
Aggiornamento ICTZ 1 decade di luglio


Ovest


Est
itcz che ad ovest continua ad essere in leggero sotto media


Top
Profilo Invia messaggio privato
mare00



Registrato: 29/06/20 08:42
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Fri Jul 17, 2020 7:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
Viva le dolomiti ha scritto:
Aggiornamento ICTZ 1 decade di luglio


Ovest


Est
itcz che ad ovest continua ad essere in leggero sotto media

Sotto media ed anche di molto sarà per quello che quest’estate l’Hp Africano è assente?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alberto13



Registrato: 05/10/17 21:35
Messaggi: 1074
Residenza: Selino Alto-BG

MessaggioInviato: Fri Jul 17, 2020 8:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

mare00 ha scritto:
ventomoderato ha scritto:
Viva le dolomiti ha scritto:
Aggiornamento ICTZ 1 decade di luglio


Ovest


Est
itcz che ad ovest continua ad essere in leggero sotto media

Sotto media ed anche di molto sarà per quello che quest’estate l’Hp Africano è assente?

Assente no, direi piuttosto che sta favorendo l'entrata di perturbazioni atlantiche con maggiore facilità; comunque vedendo i dati, l'ITCZ si conferma piuttosto affidabile, infatti, guardate il caldo in Turchia dove il succitato indice è sopramedia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Wurm78



Registrato: 07/01/19 20:20
Messaggi: 542
Residenza: Somma Lombardo

MessaggioInviato: Sun Jul 19, 2020 2:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'ITCZ in realtà è un ottimo indice predittivo, infatti nelle estati del 2017 e del 2003 era molto sopramedia, e ciò ha determinato la notevole espansione dell'africano sul mediterraneo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 10275
Residenza: Campitello di Fassa (TN)

MessaggioInviato: Wed Jul 22, 2020 8:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Aggiornamento ICTZ 2 decade di luglio 2020


Ovest


Est




L'ultima modifica di Viva le dolomiti il Sat Aug 08, 2020 7:34 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 8 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it