Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Tendenza stagionale Inverno '19/2020
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Tendenza stagionale Inverno '19/2020
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Supergelo



Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 414
Residenza: Dusino S.M. (asti) 290 mt

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 7:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per salvarci quest'anno ci vorra un febbraio stile 2018


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sat Feb 08, 2020 6:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8670
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Sat Feb 08, 2020 7:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Il 1955 però non fu mite come questo, questo può paragonarsi al 2007 come mitezza o al 2014! Questa è la vera anomalia!


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sat Feb 08, 2020 7:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Il 1955 però non fu mite come questo, questo può paragonarsi al 2007 come mitezza o al 2014! Questa è la vera anomalia!


rispetto a quel periodo , tra gli anni '50 e '60 , la temperatura media stagionale invernale e' aumentata di circa + 1 grado , per cui anche le anomalie sono rilevanti , inverno '19/2020 piu ' caldo ' rispetto al mite inverno '54/1955


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8670
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Sun Feb 09, 2020 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Il 1955 però non fu mite come questo, questo può paragonarsi al 2007 come mitezza o al 2014! Questa è la vera anomalia!


rispetto a quel periodo , tra gli anni '50 e '60 , la temperatura media stagionale invernale e' aumentata di circa + 1 grado , per cui anche le anomalie sono rilevanti , inverno '19/2020 piu ' caldo ' rispetto al mite inverno '54/1955


Qui siamo di almeno 2 gradi al di sopra delle medie situazione grave tipo 2007-2014-2016.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mon Feb 10, 2020 1:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Il 1955 però non fu mite come questo, questo può paragonarsi al 2007 come mitezza o al 2014! Questa è la vera anomalia!


rispetto a quel periodo , tra gli anni '50 e '60 , la temperatura media stagionale invernale e' aumentata di circa + 1 grado , per cui anche le anomalie sono rilevanti , inverno '19/2020 piu ' caldo ' rispetto al mite inverno '54/1955


Qui siamo di almeno 2 gradi al di sopra delle medie situazione grave tipo 2007-2014-2016.


un inverno mite in sede Mediterranea e in Italia puo anche aiutare un po l economia ( dipende dai punti di vista ) chi la vuole cotta e chi cruda ,
esempio la neve ottima per gli sport invernali , per il turismo invernale

in un periodo di crisi economica e ambientale

le giornate soleggiate il caldo con temperature sopra la media anche rilevanti in inverno ottimo per le passeggiate , lo sport in generale , giornate soleggiate anche sulle spiagge , siamo nel Mediterraneo ,

certo adesso gli inverni sono mediamente miti/caldi ,

ma dopo una serie di eventi eccezionalmente gelidi e nevosi come nel dic. 2014 , feb. 2015 , gen. 2017 , feb. 2018 , anche lo scorso gennaio 2019 e' stato piuttosto freddo e nevoso

l inverno puo prendersi anche una pausa ,

negli anni '70 l inverno si e' preso una pausa di 8 anni , il nulla per 8 anni ,

dal gelido marzo 1971 ( mese meteo primaverile ) al freddo gennaio 1979 ,

inverni spesso miti con periodi primaverili , solo tre sporadici episodi tipicamente invernali gelidi e nevosi, prima decade di marzo '71 , prima decade dic. 1973 al centro nord , e tra la prima e seconda decade di gennaio 1979 ,

il resto gran parte di quel decennio anni '70 inverni miti con mesi anche dalle caratteristiche autunnali o primaverili

adesso , invece , dopo il rilevante aumento della media stagionale invernale , e sappiamo dopo una serie di eventi gelidi e nevosi epici dal 2012 al 2018 ,
l inverno '19/2020 piu mite/caldo .


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
Forumista senior


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 7187
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Mon Feb 10, 2020 2:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Il 1955 però non fu mite come questo, questo può paragonarsi al 2007 come mitezza o al 2014! Questa è la vera anomalia!


rispetto a quel periodo , tra gli anni '50 e '60 , la temperatura media stagionale invernale e' aumentata di circa + 1 grado , per cui anche le anomalie sono rilevanti , inverno '19/2020 piu ' caldo ' rispetto al mite inverno '54/1955


Qui siamo di almeno 2 gradi al di sopra delle medie situazione grave tipo 2007-2014-2016.


un inverno mite in sede Mediterranea e in Italia puo anche aiutare un po l economia ( dipende dai punti di vista ) chi la vuole cotta e chi cruda ,
esempio la neve ottima per gli sport invernali , per il turismo invernale

in un periodo di crisi economica e ambientale

le giornate soleggiate il caldo con temperature sopra la media anche rilevanti in inverno ottimo per le passeggiate , lo sport in generale , giornate soleggiate anche sulle spiagge , siamo nel Mediterraneo ,

certo adesso gli inverni sono mediamente miti/caldi ,

ma dopo una serie di eventi eccezionalmente gelidi e nevosi come nel dic. 2014 , feb. 2015 , gen. 2017 , feb. 2018 , anche lo scorso gennaio 2019 e' stato piuttosto freddo e nevoso

l inverno puo prendersi anche una pausa ,

negli anni '70 l inverno si e' preso una pausa di 8 anni , il nulla per 8 anni ,

dal gelido marzo 1971 ( mese meteo primaverile ) al freddo gennaio 1979 ,

inverni spesso miti con periodi primaverili , solo tre sporadici episodi tipicamente invernali gelidi e nevosi, prima decade di marzo '71 , prima decade dic. 1973 al centro nord , e tra la prima e seconda decade di gennaio 1979 ,

il resto gran parte di quel decennio anni '70 inverni miti con mesi anche dalle caratteristiche autunnali o primaverili

adesso , invece , dopo il rilevante aumento della media stagionale invernale , e sappiamo dopo una serie di eventi gelidi e nevosi epici dal 2012 al 2018 ,
l inverno '19/2020 piu mite/caldo .


Robert….mi sa che proprio non ci siamo….

Quelli che tu chiami come il decennio del "nulla" anni 70, sono mediamente più freddi del decennio 2010-2020 a livello NAZIONALE di circa 2 gradi abbondanti….i lunghi periodi primaverili di quegli anni che tu citi sono gli attuali periodi in cui si stà vicini alla norma invernale per il periodo in essere.

Non so cosa vuoi dimostrare ma se parli di NAZIONE gli inverni (trimestre) anni 70 rispetto all'ultimo decennio hanno medie manco confrontabili….se quelli erano costellati da lunghi periodi primaverili i contemporanei cosa sono?


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mon Feb 10, 2020 3:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Il 1955 però non fu mite come questo, questo può paragonarsi al 2007 come mitezza o al 2014! Questa è la vera anomalia!


rispetto a quel periodo , tra gli anni '50 e '60 , la temperatura media stagionale invernale e' aumentata di circa + 1 grado , per cui anche le anomalie sono rilevanti , inverno '19/2020 piu ' caldo ' rispetto al mite inverno '54/1955


Qui siamo di almeno 2 gradi al di sopra delle medie situazione grave tipo 2007-2014-2016.


un inverno mite in sede Mediterranea e in Italia puo anche aiutare un po l economia ( dipende dai punti di vista ) chi la vuole cotta e chi cruda ,
esempio la neve ottima per gli sport invernali , per il turismo invernale

in un periodo di crisi economica e ambientale

le giornate soleggiate il caldo con temperature sopra la media anche rilevanti in inverno ottimo per le passeggiate , lo sport in generale , giornate soleggiate anche sulle spiagge , siamo nel Mediterraneo ,

certo adesso gli inverni sono mediamente miti/caldi ,

ma dopo una serie di eventi eccezionalmente gelidi e nevosi come nel dic. 2014 , feb. 2015 , gen. 2017 , feb. 2018 , anche lo scorso gennaio 2019 e' stato piuttosto freddo e nevoso

l inverno puo prendersi anche una pausa ,

negli anni '70 l inverno si e' preso una pausa di 8 anni , il nulla per 8 anni ,

dal gelido marzo 1971 ( mese meteo primaverile ) al freddo gennaio 1979 ,

inverni spesso miti con periodi primaverili , solo tre sporadici episodi tipicamente invernali gelidi e nevosi, prima decade di marzo '71 , prima decade dic. 1973 al centro nord , e tra la prima e seconda decade di gennaio 1979 ,

il resto gran parte di quel decennio anni '70 inverni miti con mesi anche dalle caratteristiche autunnali o primaverili

adesso , invece , dopo il rilevante aumento della media stagionale invernale , e sappiamo dopo una serie di eventi gelidi e nevosi epici dal 2012 al 2018 ,
l inverno '19/2020 piu mite/caldo .


Robert….mi sa che proprio non ci siamo….

Quelli che tu chiami come il decennio del "nulla" anni 70, sono mediamente più freddi del decennio 2010-2020 a livello NAZIONALE di circa 2 gradi abbondanti….i lunghi periodi primaverili di quegli anni che tu citi sono gli attuali periodi in cui si stà vicini alla norma invernale per il periodo in essere.

Non so cosa vuoi dimostrare ma se parli di NAZIONE gli inverni (trimestre) anni 70 rispetto all'ultimo decennio hanno medie manco confrontabili….se quelli erano costellati da lunghi periodi primaverili i contemporanei cosa sono?


in effetti non ci siamo ,
scusa , consentimi , tu non puoi capire come sono stati gli inverni durante quel decennio ,

come puoi leggere nel commento ho scritto ....' dopo il rilevante aumento della media stagionale invernale ' ,

quindi , sappiamo , che gli inverni sono mediamente piu 'caldi ' adesso rispetto a quel periodo

ci sono i dati CNR , NOAA , NASA , ect. a dimostrarlo

ma rendiamoci anche conto che in quel decennio anni '70 eventi gelidi e nevosi al centro sud Italia come dicembre 2014 , gennaio 2017 , febbraio 2018 , non ci sono stati


dal 1971 al 1979 , il nulla per 8 anni ,

dal mitico marzo 1971 , realmente una fase gelida e nevosa prima decade ,

al freddo gennaio 1979


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
Forumista senior


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 7187
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Mon Feb 10, 2020 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
manu73 ha scritto:
robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
secondo i dati degli indici pluvio medi a livello globale annate mediamente meno piovose , alcune storicamente aride avare di piogge , tra il 1860 e 1878 ,

tra il 1879 e 1919 annate mediamente piu piovose

tra il 1920 e 1950 annate mediamente meno piovose con alcune annate storiche per terribili siccita' come nel 1921 , 1922 , 1943 , 1944 , 1945

tra il 1951 e 1981 annata mediamente piu piovose in particolare durante gli anni '70

1982 / 1998 periodo mediamente meno piovoso

dal 1999 si alternano annate siccitose e molto piovose , ventennio mediamente piu piovoso rispetto il precedente periodo 1982/1998

in tema thread , l inverno '19/2020 ha molte affinita' con il mite/caldo inverno '54/1955 ,
inverni prima meta' anni '50 con alcune ondate gelide e nevose esempio nel 1952 , 1953 , 1954 , con analogie ondate fredde nel inverno 2017 , 2018
lo scorso gennaio 2019 altrettanto freddo e piuttosto nevoso

il '54/1955 e '19/2020 teoricamente come periodo di ' transizione ' per inverni caratterizzati anche da fasi molto fredde e nevose per i prossimi inverni
esempio tra il 1956 e 1968 ...tra il 2021 e 2029

esempio dopo circa 60 anni dal 1956 .. al febbraio 2012
dal 1963 ..tra il 2021 e 2025 gennaio


Il 1955 però non fu mite come questo, questo può paragonarsi al 2007 come mitezza o al 2014! Questa è la vera anomalia!


rispetto a quel periodo , tra gli anni '50 e '60 , la temperatura media stagionale invernale e' aumentata di circa + 1 grado , per cui anche le anomalie sono rilevanti , inverno '19/2020 piu ' caldo ' rispetto al mite inverno '54/1955


Qui siamo di almeno 2 gradi al di sopra delle medie situazione grave tipo 2007-2014-2016.


un inverno mite in sede Mediterranea e in Italia puo anche aiutare un po l economia ( dipende dai punti di vista ) chi la vuole cotta e chi cruda ,
esempio la neve ottima per gli sport invernali , per il turismo invernale

in un periodo di crisi economica e ambientale

le giornate soleggiate il caldo con temperature sopra la media anche rilevanti in inverno ottimo per le passeggiate , lo sport in generale , giornate soleggiate anche sulle spiagge , siamo nel Mediterraneo ,

certo adesso gli inverni sono mediamente miti/caldi ,

ma dopo una serie di eventi eccezionalmente gelidi e nevosi come nel dic. 2014 , feb. 2015 , gen. 2017 , feb. 2018 , anche lo scorso gennaio 2019 e' stato piuttosto freddo e nevoso

l inverno puo prendersi anche una pausa ,

negli anni '70 l inverno si e' preso una pausa di 8 anni , il nulla per 8 anni ,

dal gelido marzo 1971 ( mese meteo primaverile ) al freddo gennaio 1979 ,

inverni spesso miti con periodi primaverili , solo tre sporadici episodi tipicamente invernali gelidi e nevosi, prima decade di marzo '71 , prima decade dic. 1973 al centro nord , e tra la prima e seconda decade di gennaio 1979 ,

il resto gran parte di quel decennio anni '70 inverni miti con mesi anche dalle caratteristiche autunnali o primaverili

adesso , invece , dopo il rilevante aumento della media stagionale invernale , e sappiamo dopo una serie di eventi gelidi e nevosi epici dal 2012 al 2018 ,
l inverno '19/2020 piu mite/caldo .


Robert….mi sa che proprio non ci siamo….

Quelli che tu chiami come il decennio del "nulla" anni 70, sono mediamente più freddi del decennio 2010-2020 a livello NAZIONALE di circa 2 gradi abbondanti….i lunghi periodi primaverili di quegli anni che tu citi sono gli attuali periodi in cui si stà vicini alla norma invernale per il periodo in essere.

Non so cosa vuoi dimostrare ma se parli di NAZIONE gli inverni (trimestre) anni 70 rispetto all'ultimo decennio hanno medie manco confrontabili….se quelli erano costellati da lunghi periodi primaverili i contemporanei cosa sono?


in effetti non ci siamo ,
scusa , consentimi , tu non puoi capire come sono stati gli inverni durante quel decennio ,

come puoi leggere nel commento ho scritto ....' dopo il rilevante aumento della media stagionale invernale ' ,

quindi , sappiamo , che gli inverni sono mediamente piu 'caldi ' adesso rispetto a quel periodo

ci sono i dati CNR , NOAA , NASA , ect. a dimostrarlo

ma rendiamoci anche conto che in quel decennio anni '70 eventi gelidi e nevosi al centro sud Italia come dicembre 2014 , gennaio 2017 , febbraio 2018 , non ci sono stati


dal 1971 al 1979 , il nulla per 8 anni ,

dal mitico marzo 1971 , realmente una fase gelida e nevosa prima decade ,

al freddo gennaio 1979


Mi sembrava di aver capito che parlavi di MEDITERRANEO e ITALIA COMPLESSIVA, non di solo centro-sud Italia

Và bè dai , fa nulla….dopo una serie di eventi ECCEZIONALI gelidi e nevosi l'inverno può prendersi qualche meritata pausa……
Capito


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mon Feb 10, 2020 3:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

inverni tra i piu siccitosi nel 1988 , 1989 , 1990


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Tue Feb 11, 2020 6:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

in questo grafico dati CNR , andamento della temperatura media stagionale invernale si nota chiaramente come gli inverni degli anni '70 sono stati nettamente piu miti rispetto agli anni '60 in cui ci sono stati inverni piu freddi e nevosi , in particolare il piu gelido e nevoso in assoluto dal 1948 l inverno '62/1963

http://www.isac.cnr.it/climstor/climate/mean_wi_ita_TMM.jpg

alcuni inverni piu freddi anche durante gli anni '80

evidente come l inverno '80/1981 , 1991 , 1992 , 2006 sono stati molto piu freddi rispetto ai miti inverni degli anni '70

inoltre la differenza media stagionale invernale periodo 1951/1969 risulta di circa - 1 grado rispetto alla media invernale 2001/2018

ovvio che ci sono le rilevanti anomalie ben superiore la media nei ' caldi ' inverni come nel 2007 , 2014 ( inverno 2014 molto piovoso ma mite ) , 2016

in assoluto il piu caldo l inverno '06/2007

tra il 2017 e 2019 periodo in cui se pur inverni in media o sopra media ci sono stati eventi entrati nella storia come in assoluto tra i piu gelidi e nevosi , nel gennaio 2017 , e febbraio 2018


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8670
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Tue Feb 11, 2020 8:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
in questo grafico dati CNR , andamento della temperatura media stagionale invernale si nota chiaramente come gli inverni degli anni '70 sono stati nettamente piu miti rispetto agli anni '60 in cui ci sono stati inverni piu freddi e nevosi , in particolare il piu gelido e nevoso in assoluto dal 1948 l inverno '62/1963

http://www.isac.cnr.it/climstor/climate/mean_wi_ita_TMM.jpg

alcuni inverni piu freddi anche durante gli anni '80

evidente come l inverno '80/1981 , 1991 , 1992 , 2006 sono stati molto piu freddi rispetto ai miti inverni degli anni '70

inoltre la differenza media stagionale invernale periodo 1951/1969 risulta di circa - 1 grado rispetto alla media invernale 2001/2018

ovvio che ci sono le rilevanti anomalie ben superiore la media nei ' caldi ' inverni come nel 2007 , 2014 ( inverno 2014 molto piovoso ma mite ) , 2016

in assoluto il piu caldo l inverno '06/2007

tra il 2017 e 2019 periodo in cui se pur inverni in media o sopra media ci sono stati eventi entrati nella storia come in assoluto tra i piu gelidi e nevosi , nel gennaio 2017 , e febbraio 2018


Inverni anni 70 sono stati dominati da aria polare marittima e artico marittima ma non hanno avuto irruzioni continentali. Nel complesso, però, sono stati più freddi di quelli degli anni 10.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Wed Feb 12, 2020 1:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Burian2012 ha scritto:
robert ha scritto:
in questo grafico dati CNR , andamento della temperatura media stagionale invernale si nota chiaramente come gli inverni degli anni '70 sono stati nettamente piu miti rispetto agli anni '60 in cui ci sono stati inverni piu freddi e nevosi , in particolare il piu gelido e nevoso in assoluto dal 1948 l inverno '62/1963

http://www.isac.cnr.it/climstor/climate/mean_wi_ita_TMM.jpg

alcuni inverni piu freddi anche durante gli anni '80

evidente come l inverno '80/1981 , 1991 , 1992 , 2006 sono stati molto piu freddi rispetto ai miti inverni degli anni '70

inoltre la differenza media stagionale invernale periodo 1951/1969 risulta di circa - 1 grado rispetto alla media invernale 2001/2018

ovvio che ci sono le rilevanti anomalie ben superiore la media nei ' caldi ' inverni come nel 2007 , 2014 ( inverno 2014 molto piovoso ma mite ) , 2016

in assoluto il piu caldo l inverno '06/2007

tra il 2017 e 2019 periodo in cui se pur inverni in media o sopra media ci sono stati eventi entrati nella storia come in assoluto tra i piu gelidi e nevosi , nel gennaio 2017 , e febbraio 2018


Inverni anni 70 sono stati dominati da aria polare marittima e artico marittima ma non hanno avuto irruzioni continentali. Nel complesso, però, sono stati più freddi di quelli degli anni 10.


gli inverni durante gli anni '70 sono stati dominati soprattutto da correnti Atlantiche , maggiore zonalita' , come dimostrano i dati pluvio medi , le annate degli anni '70 sono state tra le piu piovose , come sono stati anche gli inverni , inverni nel complesso piu piovosi e miti .

Al nord Italia unica ondata gelida e nevosa di rilievo nel dicembre 1973 , prima decade
in tutta Italia dal nord al sud , uniche ondate gelide e nevose di rilievo , in tutto quel intero decennio anni '70 , sono le epiche ondate gelide e nevose del marzo 1971 , e gennaio 1979
Anni '70 quando non c' era internet , e si seguivano le mitiche previsioni del grande Edmondo Bernacca .


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3160
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Thu Feb 13, 2020 1:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

In Inghilterra gennaio 2020 e' stato tra i piu miti ,

secondo i dati CET , in England gennaio 2020 risulta al 14 posto tra i piu miti/caldi in assoluto dal 1659 ,

in Inghilterra anche durante la PEG ci sono stati mesi di gennaio molto miti , come il ' caldo ' gennaio 1796 questo segue dopo un mese di gennaio tra i piu' gelidi della storia per l Inghilterra , il gelido gennaio 1795

evidente forti estremi da un annata ad un altra , gelido gennaio 1795 , e molto mite gennaio 1796 anche piu mite del gennaio 2020

il mite/caldo gennaio 1796 sul ' podio ' tra i primi cinque gennaio piu caldi , come anche il mitissimo gennaio 1834 e gennaio 1921

in Inghilterra il mese di gennaio in assoluto piu mite/caldo e' gennaio 1916
il caldo gennaio 1916 al primo posto in assoluto piu caldo dal 1659 , dati CET

molto mite anche gennaio 1921 , durante un periodo , tra il 1921 e 1922 , che e' stato anche storicamente siccitoso in Europa .


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
Pagina 7 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it