Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Ottobre 2021 - modelli live
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Ottobre 2021 - modelli live
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 93, 94, 95, 96  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 23902
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 8:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Dopo un temporaneo miglioramento
il tempo tornerà a peggiorare.
In atlantico l'asse anticiclonico si disporrà più meridiano
così da favorire l'ingresso di correnti libeccio/scirocco
che favoriranno la genesi di nuove ed intense precipitazioni.




Dapprima sui settori più centrali tirrenici e in graduale risalita
verso nord, con l'angolo nord occidentale più riparato( come detto
variazioni sono sempre possibili)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 19331
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 8:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Ecmwf nonostante le brutte emisferiche con entrata occidentalizzata, gelo poco sviluppato dove serve a noi e Hp minaccioso di propagarsi verso Est sembra salvarci con buoni apporti pluvio al traslare della Lp.
Non essendo una tipica perturbazione autunnale a larga scala (che ormai latitano) basterá un niente per volatilizzare la maggior parte dei fortunosi mm che si disribuiranno in base a movimenti "millimetrici"dello schema barico e dei minimi.
Certo vista così é da firmare, vediamo cosa ne resterá nei pluviometri tra 10 giorni.
Un pensiero speciale ai piemontesi per i loro problemi idrici e tra i più penalizzati da questa carta (noi almeno a inizio Ottobre abbiamo avuto una miracolosa piovuta seria con 80 mm in queste zone e fino a 200 mm distribuiti in più giorni sui monti.. Pioggia ormai così rara da far allertare la prot. civile livello arancione Very Happy).



Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 23902
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 8:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Aspetto termico.
Sarà in progressivo e costante calo, salvo al sud dove
un momentaneo prefontale porterà ad un temporaneo aumento
così come zone sottoposte a favonizzazione.
Calo termico che finalmente porteranno le prime serie nevicate
sulle Alpi, specie centro orientali, con quota in progressivo calo




Top
Profilo Invia messaggio privato
Gilo



Registrato: 19/12/16 19:10
Messaggi: 1175
Residenza: Reggiolo, S.Benedetto Po

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 9:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Ecmwf nonostante le brutte emisferiche con entrata occidentalizzata, gelo poco sviluppato dove serve a noi e Hp minaccioso di propagarsi verso Est sembra salvarci con buoni apporti pluvio al traslare della Lp.
Non essendo una tipica perturbazione autunnale a larga scala (che ormai latitano) basterá un niente per volatilizzare la maggior parte dei fortunosi mm che si disribuiranno in base a movimenti "millimetrici"dello schema barico e dei minimi.
Certo vista così é da firmare, vediamo cosa ne resterá nei pluviometri tra 10 giorni.
Un pensiero speciale ai piemontesi per i loro problemi idrici e tra i più penalizzati da questa carta (noi almeno a inizio Ottobre abbiamo avuto una miracolosa piovuta seria con 80 mm in queste zone e fino a 200 mm distribuiti in più giorni sui monti.. Pioggia ormai così rara da far allertare la prot. civile livello arancione Very Happy).



Non posso che quotarti. Cartina che per quanto riguarda le pioggia è da vera e propria acquolina in bocca!! Come sottolineavi però molte volte le abbiamo viste solo su carta quelle piogge, speriamo questa volta sia diverso
Ps, spiace anche a me per gli amici forumisti Piemontesi, situazione che ha dell’assurdo! E posso capirlo perchè molte volte anche io sono stato in buco precipitativo.
Per quello che riguarda il gelo dove serve a noi hai assolutamente ragione, basta guardare le anomalie!



Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 23902
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 9:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Nel lungo termine e su scala emisferica
si nota un accentramento ed un rinforzo del vortice polare
con il dipolo che va modificandosi.
Cosa potrebbe portare.
Guardando il nostro orticello, l'accelerazione zonale
potrebbe favorire il taglio della saccatura con HP che chiude sopra
prolungando l'instabilità e mantenendo il quadro termico consono.


A livello emisferico il passaggio da AD- verso un dipolo
più equilibrato, libererà almeno parzialmente i settori siberiani
dal grosso delle vorticita', favorendo un raffreddamento
agevolato dalla sedimentazione del gelo, caratteristica sempre utile
nel proseguo stagionale.
Un asse Polare orizzontale che favorirebbe lo sviluppo di cellule
altopressorie sul Nord Europa.
Non credo si possa rischiare il pericolo di un vp compatto
duraturo, la situazione strato/tropo è molto diversa dagli anni passati,
aggiungerei finalmente, esiti visibili anche dall'andamento NAO
e dai flussi di calore, senza dimenticare, come già sottolineato,
la PDO e la fase Enso.


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 23902
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 9:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Calcata74 ha scritto:
Buongiorno a tutti e un caro saluto di bentornato a Picchio al quale rivolgo subito una domanda: in base alle ultime mappe postate quali regioni potrebbero essere penalizzate con questa entrata? Al solito le adriatiche e il Piemonte?

Ciao, credo di averti risposto nell'analisi generale, ricordando
che variazioni sono ancora possibili.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Gilo



Registrato: 19/12/16 19:10
Messaggi: 1175
Residenza: Reggiolo, S.Benedetto Po

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 9:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto riguarda noi (e con noi intendo purtroppo solo il centro nord, segnalatamente lato tirrenico, perché l’Adriatico purtroppo rimarrà ai margini) cerchiamo di goderci questa fase dove si oscillerà di poco tra il sopra e il sottomedia, quindi forse finalmente una fase in media, perché il dopo rimane un grosso punto interrogativo.



Che rimanga solo un episodio isolato? Ecm propende per un ripristino abbastanza veloce delle condizioni che ci hanno accompagnato fino ad oggi in questo statico ottobre.



Top
Profilo Invia messaggio privato
vignaiolo



Registrato: 07/05/10 21:37
Messaggi: 2921
Residenza: OTTIGLIO (AL)

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 9:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Ecmwf nonostante le brutte emisferiche con entrata occidentalizzata, gelo poco sviluppato dove serve a noi e Hp minaccioso di propagarsi verso Est sembra salvarci con buoni apporti pluvio al traslare della Lp.
Non essendo una tipica perturbazione autunnale a larga scala (che ormai latitano) basterá un niente per volatilizzare la maggior parte dei fortunosi mm che si disribuiranno in base a movimenti "millimetrici"dello schema barico e dei minimi.
Certo vista così é da firmare, vediamo cosa ne resterá nei pluviometri tra 10 giorni.
Un pensiero speciale ai piemontesi per i loro problemi idrici e tra i più penalizzati da questa carta (noi almeno a inizio Ottobre abbiamo avuto una miracolosa piovuta seria con 80 mm in queste zone e fino a 200 mm distribuiti in più giorni sui monti.. Pioggia ormai così rara da far allertare la prot. civile livello arancione Very Happy).



In Piemonte situazione allarmante ormai da tempo poco menzionata tra l'altro dai media e appassionati se non da pochi più attenti e realisti
Aspetto con ansia le poche piogge previste anche se visti i precedenti non mi aspetto granché
Per il dopo con l HP semiperenne a due passi non spero in grandi cambiamenti positivi per noi
Aspettiamo e vedremo


Top
Profilo Invia messaggio privato
firenze70



Registrato: 24/11/19 12:38
Messaggi: 341
Residenza: FIRENZE

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 9:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Gilo ha scritto:
Per quanto riguarda noi (e con noi intendo purtroppo solo il centro nord, segnalatamente lato tirrenico, perché l’Adriatico purtroppo rimarrà ai margini) cerchiamo di goderci questa fase dove si oscillerà di poco tra il sopra e il sottomedia, quindi forse finalmente una fase in media, perché il dopo rimane un grosso punto interrogativo.



Che rimanga solo un episodio isolato? Ecm propende per un ripristino abbastanza veloce delle condizioni che ci hanno accompagnato fino ad oggi in questo statico ottobre.

Ora si rincomincia con le carte a 300 ore ancora deve arrivare il peggioramento e guardiamo a 10gg. Un passo alla volta


Top
Profilo Invia messaggio privato
airsnow
Forumista senior


Registrato: 27/03/20 11:55
Messaggi: 8194
Residenza: Novara

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 10:29 am    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:

Non credo si possa rischiare il pericolo di un vp compatto
duraturo
, la situazione strato/tropo è molto diversa dagli anni passati,
aggiungerei finalmente, esiti visibili anche dall'andamento NAO
e dai flussi di calore, senza dimenticare, come già sottolineato,
la PDO e la fase Enso.
Ancora presto per dirlo, anche perché fino ad ora c’è stata buona comunicazione tra stratosfera e troposfera ed è previsto un netto rinforzo dei venti zonali attorno al polo geografico che porterà quindi un conseguente rinforzo e accentramento del VPS.










Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 23902
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 10:45 am    Oggetto: Rispondi citando

airsnow ha scritto:
picchio70 ha scritto:

Non credo si possa rischiare il pericolo di un vp compatto
duraturo
, la situazione strato/tropo è molto diversa dagli anni passati,
aggiungerei finalmente, esiti visibili anche dall'andamento NAO
e dai flussi di calore, senza dimenticare, come già sottolineato,
la PDO e la fase Enso.
Ancora presto per dirlo, anche perché fino ad ora c’è stata buona comunicazione tra stratosfera e troposfera ed è previsto un netto rinforzo dei venti zonali attorno al polo geografico che porterà quindi un conseguente rinforzo e accentramento del VPS.

Infatti come hai evidenziato in neretto
c'è scritto "non credo"
Il che significa che è un mio umile e personale parere
e non è un affermazione perentoria.
Già nel post precedente ho parlato di un accelerazione e rinforzo del vortice,
quindi questa peculiarità l'ho evidenziata, ma nello specifico
e proiettando lo sguardo lontano, ho scritto appunto che non credo
che questo possa rappresentare un problema. Fasi di rinforzo sono
normali e fanno parte delle normali fluttuazioni, ma un conto
se sono circoscritte, altro se sono prodrome di rischi elevati (SC)
e questo intendevo. La prima onda che staziona in strato e gli H flux
a mio avviso impediranno che il vp vada a chiudersi, se non a fasi del tutto
fisiologiche.


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 37358
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 10:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Da evidenziare la differenza tra il peggioramento in arrivo dalle caratteristiche prettamente autunnali e quello della prima decade di ottobre con circolazione prettamente invernale.
Si torna alla normalità con l'inizio di novembre.


Top
Profilo Invia messaggio privato
airsnow
Forumista senior


Registrato: 27/03/20 11:55
Messaggi: 8194
Residenza: Novara

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 11:27 am    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
airsnow ha scritto:
picchio70 ha scritto:

Non credo si possa rischiare il pericolo di un vp compatto
duraturo
, la situazione strato/tropo è molto diversa dagli anni passati,
aggiungerei finalmente, esiti visibili anche dall'andamento NAO
e dai flussi di calore, senza dimenticare, come già sottolineato,
la PDO e la fase Enso.
Ancora presto per dirlo, anche perché fino ad ora c’è stata buona comunicazione tra stratosfera e troposfera ed è previsto un netto rinforzo dei venti zonali attorno al polo geografico che porterà quindi un conseguente rinforzo e accentramento del VPS.

La prima onda che staziona in strato e gli H flux
a mio avviso impediranno che il vp vada a chiudersi, se non a fasi del tutto
fisiologiche.
Secondo me visto che quest’anno gli heat flux dimostrano una buona comunicazione tra strato e tropo in caso di VPS chiuso non ci aiuteranno(a differenza dello scorso anno). Piuttosto sarà fondamentale che ora con la virata in negativo dell’AD(come anche da te segnalato) la Siberia si liberi dalla vorticità e si raffreddi in modo deciso, così anche un eventuale tentativo di ESE cold sarebbe disinnescato dal rialzo degli heat flux.




L'ultima modifica di airsnow il Sat Oct 30, 2021 12:29 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
vignaiolo



Registrato: 07/05/10 21:37
Messaggi: 2921
Residenza: OTTIGLIO (AL)

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 11:51 am    Oggetto: Rispondi citando

gemi65 ha scritto:
Da evidenziare la differenza tra il peggioramento in arrivo dalle caratteristiche prettamente autunnali e quello della prima decade di ottobre con circolazione prettamente invernale.
Si torna alla normalità con l'inizio di novembre.


Normalità non troppo direi con le stesse zone sempre asciutte o quasi e nel mese più piovoso tra l'altro Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 23902
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Sat Oct 30, 2021 12:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gfs ed icon 120 ore




Gfs nel medio long ancora diverso da reading



Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 93, 94, 95, 96  Successivo
Pagina 94 di 96

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it