Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Monitoraggio siccità 2021
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Monitoraggio siccità 2021
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 23, 24, 25  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
manu73
*Forumista TOP*


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 9493
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 11:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Tein80 ha scritto:
manu73 ha scritto:
Tein80 ha scritto:
manu73 ha scritto:
Tein80 ha scritto:
manu73 ha scritto:


L'inverno in Lombardia ha visto un surplus pluvio e nevoso in quota molto marcato, la fase finale dell'inverno e l'avvio primaverile ha visto invece uno stop alle precipitazioni.
Precipitazioni riprese in modo puntuale con la ripresa vegetativa e di consumo idrico con l'arrivo di aprile, incrementatesi in maggio e presenti in modo diffuso anche nella prima decade di Giugno.
Oltre i 2000metri la neve è ancora presente in modo marcato anche nei versanti esposti al sole, i versanti a nord sono ancora praticamente coperti….detto questo vorremmo far credere che in Lombardia c'è problematica di acqua dopo gli ultimi 6 mesi e dopo l'andamento degli ultimi 2 in concomitanza con gli sviluppi vegetativi e relative piogge cadenzate e regolari? Vorremmo far credere questo perché per 40 giorni fra febbraio e marzo (quando il consumo e le necessità molto contenute)è caduto poco o nulla? E quando gli scorsi anni per 100 giorni da inizio anno non si è vista una goccia? Se quest'anno ad OGGI non siamo alla perfezione REGIONALE come distribuzione idrica in base alle necessità poco ci manca, il resto è pura FUFFA basata sul nulla…..



Scusami ma chi ha detto il contrario? Chi ha detto che in Lombardia c'è mancanza di acqua? Domando perché nei vari commenti leggo solo (scritto da me) che buona parte della Lombardia ha avuto una primavera ben più secca del normale.
La siccità, o comunque un periodo secco che si protrae da molto, riguarda sicuramente altre regioni. E comunque, assumendo ovviamente che queste cartine abbiano valore, a parte la pedemontana bresciana e bergamasca, non mi pare che nemmeno maggio sia stato un mese molto piovoso in Lombardia.


Se scrivete che la Lombardia ha avuto un deficit precipitativo primaverile diffuso del 40/60 % come indicano quelle cartine direi che sono affermazioni non attinenti alla realtà, il " ben più secca " del normale non corrisponde a realta. Forse abbiamo zone leggermente più secche a livello primaverile (con mancanza del 20% ) che stà per essere colmato dall'avvio dell'estate magari con 6-7 giorni di ritardo rispetto al calendario primaverile.

La regione intera mostra un surplus precipitativo invernale che copre abbondantemente la carenza primaverile, ma del surpluss invernale ho visto parlare poco….

In Lombardia state sereni, nessuna fase secca (se non una fase di scarsissime precipitazioni in Marzo) , situazione Idrica e vegetativa eccellente dal monte al piano (e altra acqua stà cadendo a secchi su ampi settori).
Tutto qua


Sicuro solo -20%? Io credo invece ben di più. Avevo fatto i conti per la stazione di Como (c'è un sito fatto molto bene con i dati storici anche) e il deficit era oltre il -30%.
Se conti che marzo praticamente ha fatto 0 o quasi ovunque, aprile comunque sotto media, maggio in surplus ma solo localmente, il -40% non è così campato in aria.
Ma nessuno ha detto che in Lombardia c'è siccità e il suprlus invernale (in particolare dicembre e gennaio perché già febbraio, almeno qui, è stato sotto media) è stato ampiamente sottolineato in passato.


Visto che il TD parla di monitoraggio siccità 2021 il succo del discorso è di lasciare fuori da questi discorsi AD OGGI la Lombardia che avete citato come ho già detto a sproposito, semplicemente per un buco precipitativo temporaneo del mese di marzo (poi fra qualche mese magari la inserite)

Sulle altre regioni non mi esprimo, inserite tutte quelle che volete, la LOMBARDIA evitate di citarla in un TD che parla di siccità o carenza precipitativa marcata e preoccupante dal primo gennaio 2021 ad oggi 9 giugno 2021.

tutto qua



Scusami però non rigirarla come ti fa comodo; ho solo detto che buona parte della Lombardia DA QUELLA CARTINA presenta deficit in primavera tra il-40 e il -80%. Non ho detto altro, è un commento alla cartina; se hai altri dati sulla Lombardia ti prego di postarli, ma venire qui a dire quello che possiamo o non possiamo dire scusami ma mi sembra totalmente fuori luogo.
E ti chiedo anche di leggere bene quello che viene scritto perché non ho mai detto che in Lombardia ci sia siccità.


Ho già detto e ripetuto più volte che se piove il 31 maggio (primavera) o se piove il 1 giugno (estate) non cambia nulla a livello di stato ambientale, vegetativo, idrico, etc etc
Lo stato di salute idrico si misura in molte altre cose….periodi in cui cade la pioggia, intensità, distribuzione, numero di giorni con pioggia, numero di giorni con copertura nuvolosa, accumulo precipitativo distribuito su medio e lungo periodo, distribuzione delle piogge durante i periodi di maggior consumo e di richiesta vegetativa, etc etc.
Stato di salute Idrico Lombardo al 9 di giugno ottimo per accumuli globali da inizio anno praticamente in linea con le medie quasi su tutti i settori, distribuzione, numero di giornate piovose etc etc etc (5 giorni a 20mm in 30 giorni sono più benefici di 1 a 100mm anche se il numero di accumulo mensile non varia)

Poi se invece si vuole guardare sempre e solo gli accumuli magari giornalieri saremo sempre a dire che oggi sono in surplus e domani in deficit o viceversa

Chiudo qui il discorso, i numeri vanno contestualizzati e analizzati, poi se vogliamo continuare ad evidenziare che a marzo non ha piovuto facciamolo pure ma nel contesto attuale sullo stato di salute idrico Lombardo centra NULLA visto che da inizio dicembre ad oggi è stata l'unica parentesi mentre ve ne sono state svariate di segno opposto (gli ultimi 40 giorni in primis)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 2364
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 11:25 am    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:


Ho già detto e ripetuto più volte che se piove il 31 maggio (primavera) o se piove il 1 giugno (estate) non cambia nulla a livello di stato ambientale, vegetativo, idrico, etc etc
Lo stato di salute idrico si misura in molte altre cose….periodi in cui cade la pioggia, intensità, distribuzione, numero di giorni con pioggia, numero di giorni con copertura nuvolosa, accumulo precipitativo distribuito su medio e lungo periodo, distribuzione delle piogge durante i periodi di maggior consumo e di richiesta vegetativa, etc etc.
Stato di salute Idrico Lombardo al 9 di giugno ottimo per accumuli globali da inizio anno praticamente in linea con le medie quasi su tutti i settori, distribuzione, numero di giornate piovose etc etc etc (5 giorni a 20mm in 30 giorni sono più benefici di 1 a 100mm anche se il numero di accumulo mensile non varia)

Poi se invece si vuole guardare sempre e solo gli accumuli magari giornalieri saremo sempre a dire che oggi sono in surplus e domani in deficit o viceversa

Chiudo qui il discorso, i numeri vanno contestualizzati e analizzati, poi se vogliamo continuare ad evidenziare che a marzo non ha piovuto facciamolo pure ma nel contesto attuale sullo stato di salute idrico Lombardo centra NULLA visto che da inizio dicembre ad oggi è stata l'unica parentesi mentre ve ne sono state svariate di segno opposto (gli ultimi 40 giorni in primis)



Il mio commento è stato:
"Sostanzialmente tutto il Piemonte, tutta l'Emilia Romagna, buona parte della Lombardia, del Trentino, della Toscana e dell'Abruzzo, tutte le Marche e l'Umbria sono in deficit tra il -40 e il -60%. Nel Lazio praticamente è in surplus solo Roma. Tra l'altro deficit che insiste specialmente in quelle zone che avevano chiuso con un segno - importante anche il 2020.

Alla faccia di chi continua a scrivere nel forum "speriamo arrivi l''hp"..."

Un semplice commento alla cartina. PUNTO.
Tutto il resto lo hai fatto tu commenti su cose che non ho detto né pensato.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
*Forumista TOP*


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 10153
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 11:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Salve, intervengo per dire che qui la situazione idrica e critica, c'è una sciutta bella ed evidente, mancano centinaia e centinaia di mm di pioggia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
alx87
Forumista senior


Registrato: 01/07/10 10:07
Messaggi: 7696
Residenza: Terrazzano di Rho (MI)

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 11:42 am    Oggetto: Rispondi citando

airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:


Situazione pluvio che non si mette bene per queste zone, siamo stati fortunati ad inizio anno con gennaio che ha accumulato quasi metà dell’intera pioggia caduta fino ad ora, ma poi veramente male e nell’immediato non ci saranno precipitazioni organizzate.

Notevole differenza tra il novarese e più in generale il Piemonte con la Lombardia, che come si evince dalla cartina, a differenza della precedente, non ha avuto deficit in area milanese e che chi più e chi meno, ha avuto una piovosità normale.

Qui per dirti siamo a 290mm da inizio anno, 10.6mm da inizio giugno, e abito praticamente al confine con la Lombardia. Addirittura nella parte occidentale della mia provincia(15km ad ovest del capoluogo) ci sono stazioni tra i 190mm e i 220mm da inizio anno. Questa differenza rispetto alla tua zona si andrà ad amplificare nei prossimi mesi estivi visto che qui i temporali sfilano quasi sempre a nord del capoluogo di pochissimo.

A Rho siamo a 396 mm e a giugno già 40 mm.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 4720
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 11:45 am    Oggetto: Rispondi citando

alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:


Situazione pluvio che non si mette bene per queste zone, siamo stati fortunati ad inizio anno con gennaio che ha accumulato quasi metà dell’intera pioggia caduta fino ad ora, ma poi veramente male e nell’immediato non ci saranno precipitazioni organizzate.

Notevole differenza tra il novarese e più in generale il Piemonte con la Lombardia, che come si evince dalla cartina, a differenza della precedente, non ha avuto deficit in area milanese e che chi più e chi meno, ha avuto una piovosità normale.

Qui per dirti siamo a 290mm da inizio anno, 10.6mm da inizio giugno, e abito praticamente al confine con la Lombardia. Addirittura nella parte occidentale della mia provincia(15km ad ovest del capoluogo) ci sono stazioni tra i 190mm e i 220mm da inizio anno. Questa differenza rispetto alla tua zona si andrà ad amplificare nei prossimi mesi estivi visto che qui i temporali sfilano quasi sempre a nord del capoluogo di pochissimo.

A Rho siamo a 396 mm e a giugno già 40 mm.


appunto, RHO ad oggi quanti mm ha di media? 400mm? siamo tutti più o meno in linea in lombardia


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 18966
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

ducaneve ha scritto:
Salve, intervengo per dire che qui la situazione idrica e critica, c'è una sciutta bella ed evidente, mancano centinaia e centinaia di mm di pioggia.

Esatto Duca mi permetto di aggiungere mancano centinai e centinaia di mm in un contesto di piogge regolari.
Altrimenti qualche buon tempone del forum, magari distante anni luce dalla località di cui si parla, sbircia la stazione più vicina all'utente che parla di siccità, magari appena dopo un temporale da 60 mm e dice che la situazione è normale e non c'è anomalia.
Regolaritá delle piogge cercasi.. Ormai ogni mese che porta piogge senza per forza passare per 2-3 settimane consecutive di Hp è etichettato come piovoso, sempre grigio e old staille


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
*Forumista TOP*


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 10153
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
ducaneve ha scritto:
Salve, intervengo per dire che qui la situazione idrica e critica, c'è una sciutta bella ed evidente, mancano centinaia e centinaia di mm di pioggia.

Esatto Duca mi permetto di aggiungere mancano centinai e centinaia di mm in un contesto di piogge regolari.
Altrimenti qualche buon tempone del forum, magari distante anni luce dalla località di cui si parla, sbircia la stazione più vicina all'utente che parla di siccità, magari appena dopo un temporale da 60 mm e dice che la situazione è normale e non c'è anomalia.
Regolaritá delle piogge cercasi.. Ormai ogni mese che porta piogge senza per forza passare per 2-3 settimane consecutive di Hp è etichettato come piovoso, sempre grigio e old staille

Si è così, in effetti qui ieri è piovuto ma fa come sempre tuoni e saette poi butta giù 3 mm, ma vabbè oramai la situazione è irrimediabile, non ci si può aspettare che adesso in estate si ripiani la situazione idrica, si tira avanti a campare.


Top
Profilo Invia messaggio privato
airsnow
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/03/20 11:55
Messaggi: 7710
Residenza: Novara

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:


Situazione pluvio che non si mette bene per queste zone, siamo stati fortunati ad inizio anno con gennaio che ha accumulato quasi metà dell’intera pioggia caduta fino ad ora, ma poi veramente male e nell’immediato non ci saranno precipitazioni organizzate.

Notevole differenza tra il novarese e più in generale il Piemonte con la Lombardia, che come si evince dalla cartina, a differenza della precedente, non ha avuto deficit in area milanese e che chi più e chi meno, ha avuto una piovosità normale.

Qui per dirti siamo a 290mm da inizio anno, 10.6mm da inizio giugno, e abito praticamente al confine con la Lombardia. Addirittura nella parte occidentale della mia provincia(15km ad ovest del capoluogo) ci sono stazioni tra i 190mm e i 220mm da inizio anno. Questa differenza rispetto alla tua zona si andrà ad amplificare nei prossimi mesi estivi visto che qui i temporali sfilano quasi sempre a nord del capoluogo di pochissimo.

A Rho siamo a 396 mm e a giugno già 40 mm.

La differenza pluvio tra Rho e trecate(dove abito) è abissale in estate in condizioni normali, pur essendo in alta pianura il clima è come se fosse di bassa pianura in quanto praticamente i temporali sfilano sempre da Cameri verso nord. Si vede che quei pochi km più a sud rispetto a dove abiti tu a Rho fanno la differenza.


Top
Profilo Invia messaggio privato
alx87
Forumista senior


Registrato: 01/07/10 10:07
Messaggi: 7696
Residenza: Terrazzano di Rho (MI)

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

ICEBOWL ha scritto:
alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:


Situazione pluvio che non si mette bene per queste zone, siamo stati fortunati ad inizio anno con gennaio che ha accumulato quasi metà dell’intera pioggia caduta fino ad ora, ma poi veramente male e nell’immediato non ci saranno precipitazioni organizzate.

Notevole differenza tra il novarese e più in generale il Piemonte con la Lombardia, che come si evince dalla cartina, a differenza della precedente, non ha avuto deficit in area milanese e che chi più e chi meno, ha avuto una piovosità normale.

Qui per dirti siamo a 290mm da inizio anno, 10.6mm da inizio giugno, e abito praticamente al confine con la Lombardia. Addirittura nella parte occidentale della mia provincia(15km ad ovest del capoluogo) ci sono stazioni tra i 190mm e i 220mm da inizio anno. Questa differenza rispetto alla tua zona si andrà ad amplificare nei prossimi mesi estivi visto che qui i temporali sfilano quasi sempre a nord del capoluogo di pochissimo.

A Rho siamo a 396 mm e a giugno già 40 mm.


appunto, RHO ad oggi quanti mm ha di media? 400mm? siamo tutti più o meno in linea in lombardia

Rho non ha una media storica, di solito prendo a riferimento quella di Linate, tuttavia trovandomi più a nord dovrei avere una piovosità annuale lievemente maggiore, a fine maggio Linate era in media o addirittura in surplus di qualche decina di mm.


Top
Profilo Invia messaggio privato
alx87
Forumista senior


Registrato: 01/07/10 10:07
Messaggi: 7696
Residenza: Terrazzano di Rho (MI)

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 12:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
Alessandro(Foiano) ha scritto:


Situazione pluvio che non si mette bene per queste zone, siamo stati fortunati ad inizio anno con gennaio che ha accumulato quasi metà dell’intera pioggia caduta fino ad ora, ma poi veramente male e nell’immediato non ci saranno precipitazioni organizzate.

Notevole differenza tra il novarese e più in generale il Piemonte con la Lombardia, che come si evince dalla cartina, a differenza della precedente, non ha avuto deficit in area milanese e che chi più e chi meno, ha avuto una piovosità normale.

Qui per dirti siamo a 290mm da inizio anno, 10.6mm da inizio giugno, e abito praticamente al confine con la Lombardia. Addirittura nella parte occidentale della mia provincia(15km ad ovest del capoluogo) ci sono stazioni tra i 190mm e i 220mm da inizio anno. Questa differenza rispetto alla tua zona si andrà ad amplificare nei prossimi mesi estivi visto che qui i temporali sfilano quasi sempre a nord del capoluogo di pochissimo.

A Rho siamo a 396 mm e a giugno già 40 mm.

La differenza pluvio tra Rho e trecate(dove abito) è abissale in estate in condizioni normali, pur essendo in alta pianura il clima è come se fosse di bassa pianura in quanto praticamente i temporali sfilano sempre da Cameri verso nord. Si vede che quei pochi km più a sud rispetto a dove abiti tu a Rho fanno la differenza.

Ti dirò però che anche a latitudini inferiori alla tua, sulla sponda lombarda l'anno scorso gli accumuli erano maggiori, tranne che a ridosso del Ticino come ad esempio nella zona di Magenta.


Top
Profilo Invia messaggio privato
airsnow
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/03/20 11:55
Messaggi: 7710
Residenza: Novara

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 1:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

alx87 ha scritto:

Ti dirò però che anche a latitudini inferiori alla tua, sulla sponda lombarda l'anno scorso gli accumuli erano maggiori, tranne che a ridosso del Ticino come ad esempio nella zona di Magenta.

Infatti non riesco proprio a trovare risposta a questa “bizzarria” climatica, visto che non è una cosa saltuaria in questa piccola cerchia di comuni attorno al Ticino come Trecate sulla sponda piemontese e Magenta su quella quella lombarda. Sarebbe interessante capire il perché di questa cosa magari da qualche abitante di queste zone che è un po’ più esperto di me. Per quanto riguarda le altre stagioni invece le precipitazioni non mancano affatto e la situazione diventa molto più simile alle realtà vicine.


Top
Profilo Invia messaggio privato
alx87
Forumista senior


Registrato: 01/07/10 10:07
Messaggi: 7696
Residenza: Terrazzano di Rho (MI)

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 2:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:

Ti dirò però che anche a latitudini inferiori alla tua, sulla sponda lombarda l'anno scorso gli accumuli erano maggiori, tranne che a ridosso del Ticino come ad esempio nella zona di Magenta.

Infatti non riesco proprio a trovare risposta a questa “bizzarria” climatica, visto che non è una cosa saltuaria in questa piccola cerchia di comuni attorno al Ticino come Trecate sulla sponda piemontese e Magenta su quella quella lombarda. Sarebbe interessante capire il perché di questa cosa magari da qualche abitante di queste zone che è un po’ più esperto di me. Per quanto riguarda le altre stagioni invece le precipitazioni non mancano affatto e la situazione diventa molto più simile alle realtà vicine.

Comunque a inizio dicembre calcolando le isoiete nell'ovest Lombardia, ho notato che quella dei 1000 mm si allontanava dal Ticino da Somma Lombardo in giù, solo con le abbondanti piogge e me nevicate dicembrine l'isoieta dei 1000 mm è riuscita a spingersi più a sud conquistando Magenta (che chiuse a 1002 mm) e arrivando sin quasi ad Abbiategrasso, a sud di quest'ultima invece inizia il normale andamento della "bassa", con i 1000 mm raggiunti solo localmente.
In ogni caso, ad est della zona di Magenta/Castano Primo gli accumuli sono stati di 100/200 mm più elevati.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 4720
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

alx87 ha scritto:
airsnow ha scritto:
alx87 ha scritto:

Ti dirò però che anche a latitudini inferiori alla tua, sulla sponda lombarda l'anno scorso gli accumuli erano maggiori, tranne che a ridosso del Ticino come ad esempio nella zona di Magenta.

Infatti non riesco proprio a trovare risposta a questa “bizzarria” climatica, visto che non è una cosa saltuaria in questa piccola cerchia di comuni attorno al Ticino come Trecate sulla sponda piemontese e Magenta su quella quella lombarda. Sarebbe interessante capire il perché di questa cosa magari da qualche abitante di queste zone che è un po’ più esperto di me. Per quanto riguarda le altre stagioni invece le precipitazioni non mancano affatto e la situazione diventa molto più simile alle realtà vicine.

Comunque a inizio dicembre calcolando le isoiete nell'ovest Lombardia, ho notato che quella dei 1000 mm si allontanava dal Ticino da Somma Lombardo in giù, solo con le abbondanti piogge e me nevicate dicembrine l'isoieta dei 1000 mm è riuscita a spingersi più a sud conquistando Magenta (che chiuse a 1002 mm) e arrivando sin quasi ad Abbiategrasso, a sud di quest'ultima invece inizia il normale andamento della "bassa", con i 1000 mm raggiunti solo localmente.
In ogni caso, ad est della zona di Magenta/Castano Primo gli accumuli sono stati di 100/200 mm più elevati.


credo che andando ancora più a sud si entra nella zona più "secca" della Lombardia, ovvero la Lomellina, Voghera credo sia la città meno piovosa della Lombardia insieme a Mantova con 650mm di pioggia annua.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 18966
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 5:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Considerazione da incorniciare purtroppo (da pagina meteo marchigiana).


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 6193
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed Jun 09, 2021 7:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

qui i primi 5 mesi dell'anno sono stati i 17esimi più secchi dal 1916.

Se non piovesse più fino a fine giugno sarebbe decimo in classifica per i primi 6 mesi.

Classifica del primo semestre più secco:

1993 149,0 mm
1946 163,2 mm
2000 173,2 mm
2017 174,1 mm
1952 188,2 mm
2012 188,4 mm
1945 189,2 mm
1967 191,6 mm
1990 192,8 mm
2021 193,7 mm ?????


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 23, 24, 25  Successivo
Pagina 7 di 25

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it