Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Le possibili evoluzioni invernali tra Gennaio e Febbraio 2022...
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Le possibili evoluzioni invernali tra Gennaio e Febbraio 2022...
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Fri Jan 28, 2022 8:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

ulisse55 ha scritto:
A dirla tutta, qualcuno come il sottoscritto, già settimane fa
ovvero dal primo gennaio, puntava dritto a febbraio....
Già si notavano segni inequivocabili, compresi indici sia
descrittivi e predittivi, che non era aria di eventi significativi
per gennaio...
E fino ad oggi, tutto sembra essere ancora così....
Il problema principale , ora, rimane il decifrare cosa davvero
potrà evolvere nel mese indicato come quello di possibili
intrusioni gelide...fermo restando che siano provenienti da EST.
A mio avviso , soltanto da lì si può puntare lo sguardo...
Altre soluzioni non ne vedo....
Insomma....o Messer Inverno decide di giocarsi il jolly,
oppure abbandona il gioco.
Era ciò che mi aspettavo, in fin dei conti.
Termino qui con una percentuale...e un riferimento fenomenologico.
Buran al 30%....
Il 70% al solito tran tran anticiclonico mediterraneo.



Uli


E a distanza di qualche giorno...ribadisco il grassetto.
A presto per ulteriori aggiornamenti.

Uli


Top
Profilo Invia messaggio privato
konrad



Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 355
Residenza: MilanoMarelli

MessaggioInviato: Sat Jan 29, 2022 3:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Inverno totalmente inesistente, compresa la prima decade di dicembre, non è certo la nevina tardo autunnale del 8 dicembre a definire inverno serio quella decaduccia.

Per febbraio è facile la previsione
99% hp, calda o mite o fredda inutile che sia, al Nord e Toscana, ogni tanto qualche nevicata al Cs , come sta facendo da settimane

1% atlantico


Top
Profilo Invia messaggio privato
COLD_73
Forumista senior


Registrato: 24/01/18 20:24
Messaggi: 5570
Residenza: Pavia

MessaggioInviato: Sat Jan 29, 2022 8:56 am    Oggetto: Rispondi citando

konrad ha scritto:
Inverno totalmente inesistente, compresa la prima decade di dicembre, non è certo la nevina tardo autunnale del 8 dicembre a definire inverno serio quella decaduccia.

Per febbraio è facile la previsione
99% hp, calda o mite o fredda inutile che sia, al Nord e Toscana, ogni tanto qualche nevicata al Cs , come sta facendo da settimane

1% atlantico

Colgo l'occasione come ho già cercato di spiegare e condividere addietro , la pp è grande e fatta di tanti microclimi a seconda dell'orografia ,della ventilazione,isole di calore etc.. ma queste sono cose che sicuramente sai meglio di me ... in ogni caso ci tengo a risottolineare che qui la decaduccia è stata diversa da quello che si vuole descrivere facendo sommariamente di tutta l'erba un fascio.. poi che il resto d'inverno sia stato avaro di prp , freddo esteso , episodi etc.. d'accordissimo, semplicemente per cronaca lungi da me voler dar adito a polemiche etc.. saluti...

estratto dal TD Inverno 2021/22: monitoriamolo pagina 39

COLD_73 ha scritto:
incercadisaggezza ha scritto:
Cold esatto se vedo le centraline dei paesi confinanti ballano anche 3-4 gr di differenza nel giro di 2-3 km(anche le auto in strada secondo dove sono hanno i vetri ghiacciati o meno)

infatti anche per l'8-10 dicembre nella regione e non solo... ci sono state molte differenze.. i microclimi locali sono "assurdi".. per esempio qui tanto per fare un esempio Pavia e adiacente parco del Ticino... qualche foto... (in realtà avrei voluto integrare il TD relativo ma è stato chiuso..perdonatemi eh Very Happy )

8/12

[/img]





10/12 dove a differenza del 8/12 la temp si è mantenuta sempre sotto lo zero o di pochi decimi sopra per poi riscendere negativa dal primo pomeriggio



il giorno dopo 11/12 alveo del Ticino



18/12 nel pieno del periodo di inversioni e galaverne... "dopo 10 gg..."

città...



rive sul ticino...



neve poi definitivamente scomparsa con la pioggia del 25/12


Top
Profilo Invia messaggio privato
lities
*Forumista TOP*


Registrato: 05/02/13 19:12
Messaggi: 9530
Residenza: cantoira (to) 800 m. slm

MessaggioInviato: Sat Jan 29, 2022 11:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Ad avercene prime decaducce come quella di dicembre, neve e temperature in media e localmente sotto.
Da Natale sopra media di 4°/5°... Laughing Laughing
Mia zona ovviamente.


Top
Profilo Invia messaggio privato
konrad



Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 355
Residenza: MilanoMarelli

MessaggioInviato: Sat Jan 29, 2022 1:42 pm    Oggetto: è stata una decaduccia si , la prima di dicembre Rispondi citando

è stata una decaduccia si , la prima di Dicembre, una nevina di 0-5cm è come quella che una volta avveniva nella seconda metà di Novembre, e in molti casi fradicia, e in città a Milano gia fusa il giorno dopo.

Poi se si vuole fare notare le solite eccezioni, le eccezioni non fanno la regola.

Si sà da sempre che ci sono doline o punti freddi, se si postano foto dell'alveo del Ticino, una delle zone piu fredde d'Italia, ove pure in Estate le t°in pieno giorno sono piu basse di 3-4° rispetto a sopra. Ricordo nel 2009, Luglio, 32° sulla statale da Magenta a Trecate, la t° crollare a 26° sul Ponte del Ticino e riprendere a 31° a Trecate... è fin troppo poca la neve che ha fatto li', dalle foto, mi sarei aspettato di piu. Ogni zona va comparata con le sue medie e per essere una zona fredda , non è granchè, anzi...

Poi le nebbie e galaverne, è appunto freddo da inversione, e comunque hanno interessato le solite zone, anche nel 2006/7 le fece ... la nebbia è segno di Alta pressione e di nulla...
da Milano città in su,o novarese, comunque , non abbiamo avuto ste grandi giornate di ghiaccio, cioè t°sottozero i giorno, neppure il freddo "inutile" quindi c'è stato. Poi se nel Pavese o nelle doline o negli alvei ha fatto qualcosina, non fa testo, il discorso GENERALE è che al NW è forse il peggior inverno di sempre

comunque RITORNANDO ON TOPIC, si parla di cosa FARA' in questo topic, le ens sono impietose, e l'andazzo è per Primavera gia iniziata al NW di giorno...

Solo l'Atlantico potrà cambiare sto piattume di fohn e HP subtropicale




L'ultima modifica di konrad il Sat Jan 29, 2022 1:45 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Mon Jan 31, 2022 6:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

*** Aggiornamento ***

Inutile aggiungere altro a quanto già descritto nel TD nazionale....
È davvero pazzesco questo andazzo dell'inverno italico
che condividere con tutti voi l'amarezza e lo sconcerto
era ed è il minimo.
Poteva accadere, si, ma non nel modo in cui sembra destinato
addirittura a continuare.
Qui si gioca anche Febbraio, e rappresenterà una grande sconfitta
se davvero fosse in odierna prospettiva modellistica ....
A conforto di ciò non trovo nessun appiglio, dunque taccio....
Mi rimane solo aggiornare a... ZERO , qualsiasi percentuale
come da post di apertura.
Permettetemi almeno di attendere una data , quella immaginata...
6/7 Febbraio, per un miraggio...un miracolo, per spezzare
un'egemonia altopressoria mediterranea che ritenerla incubo
è poco...

Dal vostro Uli.


Top
Profilo Invia messaggio privato
incercadisaggezza



Registrato: 13/02/21 11:30
Messaggi: 1056
Residenza: cabiate(como)

MessaggioInviato: Mon Jan 31, 2022 6:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Ulisse da inesperto oramai c'e' la convinzione che i periodi della nostra generazione cambieranno come cambieranno in futuro non so cosa comportera' concretamente cio' ci dovremo adattare a un vivere che si adatti alla natura(agricoltura e alimentazione in primis)


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Mon Jan 31, 2022 6:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

incercadisaggezza ha scritto:
Ciao Ulisse da inesperto oramai c'e' la convinzione che i periodi della nostra generazione cambieranno come cambieranno in futuro non so cosa comportera' concretamente cio' ci dovremo adattare a un vivere che si adatti alla natura(agricoltura e alimentazione in primis)


I tempi sono cambiati da qualche decennio, frutto anche del GW.
Per un domani, c'è però una novità, oggi dimenticata....
La crisi della Corrente del Golfo.
Anche lei iniziata anni fa....ed ora acclamata.
Se potrò, ne riparleremo qui nel Forum ....

Ora....attendiamo Febbraio.
Assieme.


Top
Profilo Invia messaggio privato
lubp



Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 129
Residenza: Fano (pesaro)

MessaggioInviato: Mon Jan 31, 2022 10:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

ulisse55 ha scritto:
*** Aggiornamento ***

Inutile aggiungere altro a quanto già descritto nel TD nazionale....
È davvero pazzesco questo andazzo dell'inverno italico
che condividere con tutti voi l'amarezza e lo sconcerto
era ed è il minimo.
Poteva accadere, si, ma non nel modo in cui sembra destinato
addirittura a continuare.
Qui si gioca anche Febbraio, e rappresenterà una grande sconfitta
se davvero fosse in odierna prospettiva modellistica ....
A conforto di ciò non trovo nessun appiglio, dunque taccio....
Mi rimane solo aggiornare a... ZERO , qualsiasi percentuale
come da post di apertura.
Permettetemi almeno di attendere una data , quella immaginata...
6/7 Febbraio, per un miraggio...un miracolo, per spezzare
un'egemonia altopressoria mediterranea che ritenerla incubo
è poco...

Dal vostro Uli.


Scrivo poco nel forum anche se vi leggo spesso purtroppo è così temo ormai che febbraio se ne vada senza dare nessun colpo a sto punto mi aspetto una primavera fresca e perturbata o più che altro lo spero..... altrimenti son dolori il deficit pluviometrico almeno dalle mie zone marche settentrionali si comincia a fare serio e penso un pò dappertutto forse meglio il sud. Certo quest'anno che razza di illusione che ci siamo presi sembrava poteva venire un inverno diverso invece siamo alla solita solfa l'unico differenza è il campo termico che è rimasto più contenuto permettendo alla poca neve nell'appennino dalle mie parti di rimanere fino al oggi ma ormai penso che hanno i giorni contati


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Mon Jan 31, 2022 10:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

lubp ha scritto:
ulisse55 ha scritto:
*** Aggiornamento ***

Inutile aggiungere altro a quanto già descritto nel TD nazionale....
È davvero pazzesco questo andazzo dell'inverno italico
che condividere con tutti voi l'amarezza e lo sconcerto
era ed è il minimo.
Poteva accadere, si, ma non nel modo in cui sembra destinato
addirittura a continuare.
Qui si gioca anche Febbraio, e rappresenterà una grande sconfitta
se davvero fosse in odierna prospettiva modellistica ....
A conforto di ciò non trovo nessun appiglio, dunque taccio....
Mi rimane solo aggiornare a... ZERO , qualsiasi percentuale
come da post di apertura.
Permettetemi almeno di attendere una data , quella immaginata...
6/7 Febbraio, per un miraggio...un miracolo, per spezzare
un'egemonia altopressoria mediterranea che ritenerla incubo
è poco...

Dal vostro Uli.


Scrivo poco nel forum anche se vi leggo spesso purtroppo è così temo ormai che febbraio se ne vada senza dare nessun colpo a sto punto mi aspetto una primavera fresca e perturbata o più che altro lo spero..... altrimenti son dolori il deficit pluviometrico almeno dalle mie zone marche settentrionali si comincia a fare serio e penso un pò dappertutto forse meglio il sud. Certo quest'anno che razza di illusione che ci siamo presi sembrava poteva venire un inverno diverso invece siamo alla solita solfa l'unico differenza è il campo termico che è rimasto più contenuto permettendo alla poca neve nell'appennino dalle mie parti di rimanere fino al oggi ma ormai penso che hanno i giorni contati


Mai dire mai...
Ti comprendo in ogni caso.
Eppure, l'Inverno , quello tosto , ci è girato vicino....
Colpa di un HP che ben conosciamo, no?
Vedi il sondaggio da me aperto poco fa....

Un abbraccio.

Uli


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Sun Feb 06, 2022 6:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

**** AGGIORNAMENTO ****

Lo scrissi.... entro il 6/7 Febbraio immaginavo carte che
avrebbero ricostruito una situazione barica favorevole
al Buran diretto poi verso lo Stivale....
Poi sapete bene cosa è successo....
Ed ho azzerato ogni percentuale di possibilità....come era giusto fare.
Stavo per alzare bandiera bianca....poco fa....
Ma osservando , per mera curiosità il run 12 americano,
ho riabbassato la mano....
Sarò pure pazzo....e ci sta, ma questo long ha riacceso
in me quella follia immaginata .....
E allora, per ora, rimando la resa....

Eccovi il motivo....







Chi mi conosce sa che non mi arrendo facilmente....
Io vado ancora avanti.... Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
incercadisaggezza



Registrato: 13/02/21 11:30
Messaggi: 1056
Residenza: cabiate(como)

MessaggioInviato: Sun Feb 06, 2022 6:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Ulisse queste carte se si avverassero sarebbero foriere di neve e freddo in tutta Italia oper zone particolari?tanto sperare non costa nulla Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Sun Feb 06, 2022 6:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

incercadisaggezza ha scritto:
Ciao Ulisse queste carte se si avverassero sarebbero foriere di neve e freddo in tutta Italia oper zone particolari?tanto sperare non costa nulla Very Happy


Pure quello scrissi ....
Prima adriatiche, poi (magari) tirreniche....
Ma Ulisse lo augura x tutti....
E lo ripeto....sarebbe un evento mostruoso viste le condizioni attuali....
Riparto con un 5%....
Sognare non è proibito, no? Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
incercadisaggezza



Registrato: 13/02/21 11:30
Messaggi: 1056
Residenza: cabiate(como)

MessaggioInviato: Sun Feb 06, 2022 8:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ulissi i sogni fanno sempre bene a volte servono ad avere piu' ottimismo Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Mon Feb 07, 2022 7:05 am    Oggetto: Rispondi citando

incercadisaggezza ha scritto:
Ulissi i sogni fanno sempre bene a volte servono ad avere piu' ottimismo Very Happy


E allora continuiamo a sognare ....



Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it