Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - le anomalie termiche settimanali e mensili
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

le anomalie termiche settimanali e mensili
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 230, 231, 232 ... 241, 242, 243  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 31150
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Aug 12, 2020 8:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Stefano1986 ha scritto:
Anomalie ultima settimana



Torna a prevalere il segno meno sullo stivale. Anomalie prevalentemente positive, invece, sul resto d'Europa, seppur non esasperate.

Grazie Stefano.
Cool


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 14902
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Wed Aug 12, 2020 9:35 am    Oggetto: Rispondi citando

1° decade nelle Marche a +0,9 dalla 81/10 nonostante il gelido cavetto


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 31150
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Aug 12, 2020 11:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Stefano1986 ha scritto:
Anomalie ultima settimana



Torna a prevalere il segno meno sullo stivale. Anomalie prevalentemente positive, invece, sul resto d'Europa, seppur non esasperate.

Evidenti gli effetti dell'ondatona al sud (quella del TD di salento92 dico)
Cool Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 275
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 2:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 6190
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 2:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


Buon intervento.
Saluti da sentenza.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 3683
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 2:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


roma Urbe però è la stazione AM che mostra il più alto delta nel periodo 2006-2019 vs 71-00 +2.2°!!!! (tutte le stazioni del nord italia esclusa linate +1.4°)

ecco dall alto

Linate



Roma Urbe



Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 3683
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 2:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


bill

vedevo l immagine di linate ad est ha un muro di capannoni e case....capisco molte cose ora


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 275
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 5:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

ICEBOWL ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


roma Urbe però è la stazione AM che mostra il più alto delta nel periodo 2006-2019 vs 71-00 +2.2°!!!! (tutte le stazioni del nord italia esclusa linate +1.4°)

ecco dall alto


Spetta spetta, non è quello che salta fuori dai dati postati, dove risulta sempre uno scarto maggiore per Ciampino. Tu hai dati diversi?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 275
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 5:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


Buon intervento.
Saluti da sentenza.

Grazie, ma chi è sentenza? Lee Van Cleef? Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 275
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 5:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

ICEBOWL ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


bill

vedevo l immagine di linate ad est ha un muro di capannoni e case....capisco molte cose ora

Bisognerebbe vedere in che anno è stato costruito tutto l'insieme, ma io propenderei per qualcosa partito negli anni '80 e progressivamente ingranditosi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 6190
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Fri Aug 14, 2020 10:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
Lupo Silano ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
Così per conoscenza, questa sembra essere la posizione esatta della stazione meteo: 45°25′59.66″N 9°16′56.24″E. In precedenza avevo iserito il link direttamente a Google Maps, ma non era visibile il messaggio. In ogni caso, inserendo queste coordinate in Google Maps si arriva lo stesso.

50 metri da enorme zona industriale e forse 5 metri da zona asfaltata con edifici, che a guardare l'ombra non devono neanche essere bassini. In sostanza, per quello che vedo io la stazione di Linate potrebbe anche essere considerata extraurbana se il sensore fosse posizionato un centinaio di metri a ovest, adesso è veramente troppo vicina a zone urbane e, molto più localmente, troppo vicina ad asfalto ed edifici.

Riprendendo l'argomento, guardando nelle immagini satellitari anche le ubicazioni delle stazioni meteo degli aeroporti romani, si notano alcune cose interessanti:
- Ciampino (coord. 41°48'29.5"N 12°35'05.8"E: stazione praticamente urbana, quasi completamente circondata da zone urbane ad alta o media densità, situata a pochissima distanza da due vaste superfici asfaltate, nonché pressoché attaccata al solito edificio sempre presente;
- Urbe (coord. 41°57′11.83″N 12°29′59.38″E): situata in città, ma all'interno di una vasta area verde a prato, con suolo scoperto, a 250 metri dagli edifici più vicini e a 150 metri dalla strada più vicina.

Basandomi sui dati sistematicamente postati dall'ottimo Rik5, si nota che Ciampino ha quasi sempre delle anomalie maggiori delle altre due stazioni rispetto alle solite medie di riferimento. Queste osservazioni anomale potrebbero anche essere spiegate con la cattiva collocazione della capannina? Questo ovviamente assumendo che quelle zone asfaltate a Ciampino siano spuntate in anni recenti.


Buon intervento.
Saluti da sentenza.

Grazie, ma chi è sentenza? Lee Van Cleef? Laughing



Sentenza,l’amico di bill carson...
In quel film è oltre l’immaginazione.
Io ci chiamo anche ecmwf, specie dopo i voli pindarici di gfs... Mr. Green Mr. Green


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 14902
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Sat Aug 15, 2020 8:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Agosto fino al 13/08 a +1,4 dalla 81/10.
Come detto il +2 fattibilissimo


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 6190
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Sat Aug 15, 2020 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Agosto fino al 13/08 a +1,4 dalla 81/10.
Come detto il +2 fattibilissimo


La 81/10 è la media più calda degli ultimi 220 anni. In media fa molto caldo . Un grado sopra media in Italia ci spacca.piu due come dici tu è mostruoso.


Top
Profilo Invia messaggio privato
MarMediterraneo



Registrato: 18/01/15 15:40
Messaggi: 1890
Residenza: Monopoli (BA) 25 m s.l.m.

MessaggioInviato: Sat Aug 15, 2020 7:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Luglio 2020 +0,47°C dalla media 1981-2010 in Italia secondo il CNR.
Ventiduesimo luglio più caldo dal 1800.
http://www.isac.cnr.it/climstor/climate/latest_month_TMM.html


Top
Profilo Invia messaggio privato
Precipitofilo



Registrato: 25/02/12 15:36
Messaggi: 2475
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Sat Aug 15, 2020 9:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non è possibile che luglio sia stato stato più caldo di +0.48° sulla fresca media 81-10 perché tutti i superesperti del forum hanno sentenziato che luglio è statp freschissimo. Prego, cancellare i messaggi che dicono di un luglio sopramedia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 230, 231, 232 ... 241, 242, 243  Successivo
Pagina 231 di 243

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it