Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il pi autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicit ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Il tempo di Roma e regione Lazio [2021]
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Il tempo di Roma e regione Lazio [2021]
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 21, 22, 23 ... 32, 33, 34  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
erboss
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 4870
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Wed Jun 30, 2021 10:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Anche qui minima +21,4C Mad

S a partire da oggi inizier un lento e graduale calo dei valori, soprattutto per quanto riguarda l'umidit.
Non mi aspetto miracoli eh, per almeno durante la notte dovremo stare di nuovo sotto ai 20 gradi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Wed Jun 30, 2021 3:27 pm    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

Buonpomeriggio a tutti..Stiamo all'ultimo giorno di giugno 21 ed eccomi con i dati mensili di questo assai chiacchierato mese.Mi riferisco alle 3 stazioni meteo AM/ENAV che si riferiscono a Roma ed ho preso i dati dalle comunicazioni ufficiali fonte AM.Fa parziale eccezione Roma Urbe per la quale i dati sono prvi delle temperature minime(per le quali sono costretto a ricerche fuori sistema(abito a circa 1 km. da quellq aerostazione).Comunque l mie sono ricerche di un appassionato e pertanto gli unic dati finali veritier sono quelli che AM comunichera' a file storia.. Chiaro?Sui dati ufficiosi credo per' di commettere pochi e scarsi errori. Andiamo allora. Ciampino aer.:17,9(media min)29,2(media max) scostamento rispetto 71/2000:+2,4(15,3/26,,9);fIUMICINO aer.:16,8/28,0:+1,65(15,6/25,9):+; Roma Urbe aer.:15,7/30,4(+1,85). E' stato un mese normale per i primi 10 giorni circa..In seguito sempre piu' caldo e gli esperti ne parlano abbondantemente.Dal mio canto voglio sottolineare quanto segue: a) l'andamento lineare di Ciampino aer. continua ad essere di circa unmmezzo grado superiore a quello delle due Siccome non puo' dipendere da errori dei tecnivi AM/NAV,braci,competenti ed allineati alle disposizioni OMM,non puo' essere altro che il mutamento della posizione deglimstrumenti o qualche altro fatto tecnico,del quale non possono non tenerne conto.Perche qualche esperto dell Servizio non ce ne parla?ble media semestrale (primi 6 mesi 2021 e' la seguente:-Fiumicino aer.leggero calo; Roma Urbe:stazionarieta' quasi completA. CIAMPINO AER.:+0,6,E QUONDI IL MEZZO grado di scarto tecnico ha una bella importanza. Precipitazioni:a S. AGNESE :5 giorni di pioggia per un titale bassino che non arriva ai 30mm.Bisogna pero'aggiungere che a S,Agnese npn c'e' sta lamtromba d'ariancheninnaotre zone della Capital ha scaricato sui 50 mm.di pioggia. c) Grossa meravilia ha destato in me il fatto che nessuno,ma proprio nessuno si e' accorto che nei giorni 8 e 9 Aprile a Roma e' stato battuto un record teoricamente indistruttible:e' stat registrata una temperature minima "mostruosa" per essere il mese di Aprile:esattamente -8,1 1 Roma Salone(sulla via Prnestina a12/13 km da piazza Venezia ,in un Qsservatorio gestito niente meno dche dalla Acqua Marcia e che alimenta niente meno che Fontan de Trevi(come dicevanio i vecchi romani!).Nella stessa circostanza -4 aTorVergata (Universita') e -5 all'Osservatorio di un notp e assai competente dirigente Meteolive. Che volemo fa?
.


Top
Profilo Invia messaggio privato
erboss
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 4870
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Wed Jun 30, 2021 3:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giustissimo hai fatto bene a sottolinearlo praticamente abbiamo registrato ad Aprile le temperature pi basse dell'anno con buona pace delle colture.

Per solo un appunto non sono Dirigente di Meteolive Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 19245
Residenza: roma

MessaggioInviato: Wed Jun 30, 2021 4:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Erboss e Rick
Non metto in dubbio che aprile ha avuto una fase di freddo direi storica ma certo - 8 a Roma salone e - 5 a Torvergata..non so

sinceramente in questi anni io ho moltissimi dubbi sulla veridicit delle temperature romane, a meno di voler accettare la scomoda verit che in questa citt si possano avere anche 10 gradi di differenza a seconda della stazione di riferimento, pur sempre per in area urbana

a parte il discorso dell'agosto 2017 per cui tutta Roma centro volava di netto sopra i 40 gradi e ho visto diversi termometri a 43 e 44, eppure ancora non si considerano record quelle giornate ( ma l'isoterma avuta non ha eguali nella storia recente e documentata), ma vogliamo parlare dell'indistruttibile - 9 del 1985?
stride pensare a un - 5 a Torvergata ad aprile e pensare che quel - 9 non sia mai stato raggiunto in questi anni in cui abbiamo avuto sulla testa diverse volte isoterme inferiori alla -10 ( quindi pi basse del 1985) e effetto albedo per nevicate di spessore

voi direte l'isola di calore di questi trent'anni..ma allora dovrebbe valere pure per questo aprile..

no, per me qualcosa non quadra nella rilevazione delle temperature specie quando i dati si valutano tenuto conto delle isoterme registrate e di altri fattori che in questi anni sono stati elementi importanti a volte storici


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1445
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Wed Jun 30, 2021 5:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Iniestas, il valore estremo a Salone potrebbe pure starci, come osservato da rik sono 12-13 km dal centro, con la giusta orografia ci arrivi, pi che altro sarebbe sostanzialmente la prima volta di una minima assoluta ad Aprile e la cosa non mi convince (dati di Collegio Romano):

Codice:
1862: +34,0 C (30 luglio); -3,8 C (8 gennaio)
1863: +35,2 C (9 agosto); -1,2 C (17 febbraio)
1864: +35,1 C (13 luglio) ; -5,0 C (18 gennaio)
1865: +36,3 C (26 agosto); -2,8 C (25 febbraio)
1866: +34,3 C (17 luglio); +1,2 C (25 dicembre)
1867: +34,3 C (16 luglio); -3,0 C (29 dicembre)
1868: +34,5 C (16 agosto); +0,6 C (19 febbraio)
1869: +35,2 C (31 luglio); -6,0 C (23 gennaio)
1870: +34,1 C (11 luglio); -4,8 C (29 gennaio)
1871: +34,0 C (24 luglio); -3,8 C (10 dicembre)
1872: +34,4 C (30 luglio); -2,0 C (3 gennaio)
1873: +35,7 C (31 luglio); -2,0 C (31 dicembre)
1874: +34,9 C (9 luglio); -3,6 C (1 gennaio)
1875: +33,3 C (6 luglio); -4,0 C (9 febbraio)
1876: +34,0 C (7 agosto); -5,1 C (6 gennaio)
1877: +36,4 C (26 agosto); -3,0 C (4 marzo)
1878: +34,6 C (31 agosto); -2,5 C (29 gennaio)
1879: +35,3 C (3 agosto); -3,6 C (12 dicembre)
1880: +36,1 C (21 luglio); -5,7 C (22 gennaio)
1881: +35,4 C (24 agosto); -1,5 C (15 febbraio)
1882: +32,6 C (22 luglio); -3,2 C (4 febbraio)
1883: +34,5 C (13 luglio); -4,3 C (26 gennaio)
1884: +36,0 C (18 luglio); -2,5 C (4 gennaio)
1885: +36,7 C (7 agosto); -3,1 C (14 dicembre)
1886: +33,9 C (23 luglio); -1,5 C (12 marzo)
1887: +37,3 C (23 luglio); -4,0 C (19 febbraio)
1888: +34,3 C (15 agosto); -2,8 C (22 gennaio)
1889: +34,3 C (13 luglio); -2,3 C (6 gennaio)
1890: +35,7 C (24 agosto); -2,7 C (16 dicembre)
1891: +33,4 C (20 luglio); -5,0 C (20 gennaio)
1892: +35,0 C (31 luglio); -3,8 C (7 dicembre)
1893: +34,7 C (24 agosto); -5,5 C (14 gennaio)
1894: +36,4 C (25 luglio); -3,2 C (1 gennaio)
1895: +34,2 C (4 agosto); -5,1 C (18 febbraio)
1896: +34,9 C (6 agosto); -2,1 C (27 gennaio)
1897: +36,5 C (2 luglio); -2,6 C (24 dicembre)
1898: +34,2 C (23 agosto); -2,2 C (26 dicembre)
1899: +33,7 C (24 luglio); -1,2 C (11 dicembre)
1900: +33,3 C (22 luglio); -1,1 C (18 dicembre)
1901: +35,6 C (30 luglio); -3,4 C (15 febbraio)
1902: +34,1 C (31 agosto); -1,3 C (25 dicembre)
1903: +35,1 C (19 luglio); -2,2 C (20 gennaio)
1904: +35,2 C (18 luglio); -2,0 C (1 dicembre)
1905: +40,1 C (3 luglio); -5,0 C (4 gennaio)
1906: +34,2 C (4 luglio); -1,3 C (3 febbraio)
1907: +35,1 C (8 agosto); -2,8 C (1 gennaio)
1908: +32,3 C (1 agosto); -1,9 C (14 gennaio)
1909: +34,4 C (30 luglio); -2,0 C (3 febbraio)
1910: +32,3 C (23 luglio); -0,9 C (24 dicembre)
1911: +35,2 C (31 luglio); -4,0 C (2 febbraio)
1912: +32,6 C (15 luglio); -0,7 C (10 dicembre)
1913: +33,2 C (20 agosto); -2,0 C (17 febbraio)
1914: +32,0 C (30 giugno); -2,3 C (3 gennaio)
1915: +32,4 C (13 luglio); -1,8 C (1 febbraio)
1916: +35,3 C (10 luglio); +0,2 C (27 gennaio)
1917: +34,1 C (1 agosto); -2,3 C (7 dicembre)
1918: +34,4 C (18 luglio); -2,1 C (11 gennaio)
1919: +32,9 C (14 agosto); -3,9 C (10 febbraio)
1920: +35,8 C (20 luglio); -1,0 C (10 febbraio)
1921: +35,0 C (27 luglio); -0,7 C (18 dicembre)
1922: +37,3 C (9 agosto); -2,0 C (14 gennaio)
1923: +36,3 C (12 agosto); -2,4 C (23 dicembre)
1924: +35,6 C (5 luglio); -2,0 C (3 gennaio)
1925: +35,1 C (22 luglio); -3,2 C (19 dicembre)
1926: +32,8 C (20 luglio); -1,8 C (13 gennaio)
1927: +35,9 C (9 agosto); -5,0 C (19 dicembre)
1928: +37,4 C (3 agosto); -1,5 C (2 gennaio)
1929: +36,6 C (22 luglio); -5,4 C (3 febbraio)
1930: +35,5 C (8 luglio); +0,7 C (5 gennaio)
1931: +35,7 C (5 agosto); -2,7 C (27 dicembre)
1932: +37,0 C (18 agosto); -2,6 C (22 febbraio)
1933: +36,0 C (15 luglio); +0,1 C (24 gennaio)
1934: +34,5 C (21 luglio); +0,5 C (12 gennaio)
1935: +35,7 C (26 giugno); -3,4 C (21 gennaio)
1936: +35,2 C (18 luglio); -1,6 C (29 dicembre)
1937: +34,7 C (31 luglio); -0,2 C (12 gennaio)
1938: +36,1 C (30 luglio); -4,2 C (7 gennaio)
1939: +37,3 C (19 luglio); -5,0 C (31 dicembre)
1940: +34,2 C (10 agosto); -2,8 C (15 febbraio)
1941: +35,0 C (26 luglio); -5,2 C (30 dicembre)
1942: +35,0 C (10 luglio); -5,2 C (24 gennaio)
1943: +35,4 C (18 agosto); -1,2 C (11 gennaio)
1944: +34,8 C (23 agosto); -2,6 C (14 febbraio)
1945: +36,6 C (30 luglio); -3,0 C (23 gennaio)
1946: +36,0 C (7 settembre); -1,8 C (14 febbraio)
1947: +36,2 C (4 agosto); -3,0 C (6 gennaio)
1948: +33,0 C (8 agosto); -2,4 C (27 dicembre)
1949: +33,2 C (6 agosto); -3,6 C (5 marzo)
1950: +36,2 C (5 luglio); -1,2 C (3 gennaio)
1951: +34,0 C (4 agosto); 0,0 C (13 dicembre)
1952: +36,5 C (6 luglio); -0,8 C (21 gennaio)
1953: +36,4 C (18 luglio); -1,8 C (5 febbraio)
1954: +34,6 C (30 giugno); -3,0 C (26 gennaio)
1955: +35,3 C (20 luglio); -1,0 C (28 novembre)
1956: +39,9 C (8 agosto); -6,0 C (16 febbraio)
1957: +36,6 C (12 agosto); -0,6 C (15 gennaio)
1958: +36,0 C (2 agosto); -0,8 C (30 gennaio)
1959: +33,8 C (28 luglio); -0,8 C (11 gennaio)
1960: +34,0 C (28 agosto); -0,6 C (14 gennaio)
1961: +35,2 C (20 giugno); -2,4 C (17 dicembre)
1962: +35,2 C (28 luglio); -1,8 C (30 gennaio)
1963: +33,8 C (28 giugno); -3,8 C (30 gennaio)
1964: +35,2 C (18 luglio); -2,2 C (9 febbraio)
1965: +36,4 C (26 giugno); -2,0 C (18 febbraio)
1966: +34,6 C (12 agosto); -1,8 C (9 gennaio)
1967: +36,2 C (24 luglio); -3,4 C (11 febbraio)
1968: +35,8 C (10 luglio); -4,6 C (14 gennaio)
1969: +33,6 C (14 agosto); -1,8 C (12 febbraio)
1970: +34,8 C (23 luglio); -1,0 C (17 febbraio)
1971: +35,1 C (8 agosto); -2,2 C (3 marzo)
1972: +35,2 C (14 agosto); +0,2 C (19 dicembre)
1973: +33,4 C (4 luglio); -2,8 C (29 novembre)
1974: +35,1 C (4 agosto); 0,0 C (24 dicembre)
1975: +36,8 C (18 luglio); -0,2 C (10 gennaio)
1976: +32,6 C (17 luglio); -0,8 C (29 gennaio)
1977: +32,6 C (30 luglio); -0,6 C (20 dicembre)
1978: +33,6 C (14 luglio); -0,4 C (9 gennaio)
1979: +33,8 C (31 luglio); -4,6 C (3 gennaio)
1980: +33,6 C (3 agosto); -2,0 C (4 gennaio)
1981: +37,0 C (4 agosto); -3,0 C (10 gennaio)
1982: +37,4 C (25 giugno); 0,0 C (3 febbraio)
1983: +39,0 C (28 luglio); -1,0 C (24 febbraio)
1984: +34,4 C (13 luglio); -0,2 C (19 febbraio)
1985: +35,2 C (21 luglio); -5,6 C (11 gennaio)
1986: +34,0 C (3 agosto); -1,2 C (26 dicembre)
1987: +35,8 C (24 luglio); -3,0 C (9 gennaio)
1988: +36,0 C (26 luglio); 0,0 C (17 dicembre)
1989: +34,8 C (18 agosto); 0,0 C (1 gennaio)
1990: +34,4 C (2 agosto); +0,4 C (13 gennaio)
1991: +33,8 C (11 agosto); -1,2 C (14 dicembre)
1992: +35,4 C (7 agosto); +0,2 C (2 gennaio)
1993: +37,2 C (4 luglio); -1,8 C (3 gennaio)
1994: +36,0 C (10 agosto); +1,0 C (15 febbraio)
1995: +35,0 C (20 luglio); -0,8 C (17 gennaio)
1996: +34,0 C (28 luglio); -2,0 C (28 dicembre)
1997: +34,0 C (24 luglio); +2,6 C (3 febbraio)
1998: +36,4 C (3 agosto); -0,2 C (9 dicembre)
1999: +36,4 C (10 agosto); -1,4 C (31 gennaio)
2000: +38,5 C (23 agosto); -1,9 C (27 gennaio)
2001: +36,0 C (3 agosto); -0,8 C (20 dicembre)
2002: +35,2 C (18 giugno); -1,7 C (7 gennaio)
2003: +38,8 C (6 agosto); -0,9 C (3 febbraio)
2004: +35,8 C (23 luglio); -1,1 C (25 gennaio)
2005: +39,1 C (29 luglio); -2,6 C (2 marzo)
2006: +36,6 C (29 giugno); -1,2 C (14 febbraio)
2007: +38,9 C (25 agosto); -1,2 C (16 dicembre)
2008: +34,5 C (2 agosto); -1,9 C (18 febbraio)
2009: +35,6 C (24 luglio); -2,0 C (21 dicembre)
2010: +36,4 C (16 luglio); -4,0 C (17 dicembre)
2011: +37,1 C (13 luglio); -0,6 C (25 gennaio)
2012: +36,9 C (30 luglio); -2,2 C (14 febbraio)
2013: +36,8 C (7 agosto); +0,9 C (10 febbraio)
2014: +34,9 C (20 luglio); +0,8 C (31 dicembre)
2015: +36,3 C (17 luglio); +1,8 C (9 febbraio)
2016: +34,9 C (23 giugno); +1,0 C (20 gennaio)
2017: +37,3 C (3 agosto); -1,4 C (8 gennaio)


Ad ogni modo, come ampiamente previsto anomalie T positive di Giugno sempre importanti, quest'anno senza neanche troppi sforzi, come certamente ricorderete fino alla prima quindicina eravamo infatti rimasti sostanzialmente in media.


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Thu Jul 01, 2021 4:09 am    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

Sentite cari amici,sono le 4 di notte e a casa mia nel mio studio si sta una meraviglia.Cerchiamo di chiarire,per quello che si puo,' sta storia eterna delle temperature di Roma. Partiamo da constatazioni sulle quali siamo tutti piu' o meno d'accordo. I)L'area della Capitale e' una delle piu' ampie d'Europa.Non voglio annoiare raccontandovi che fin dal Medio Evo buona parte delle ex paludi pontine erano di diritto parte del Comune di Roma. Il Comune di Roma e' stato fin dall'alto medioevo una vera e propria potenza,rivaleggiando con l'autorita' papale(Cola di Rienzo),facendo battaglie sanguinosissime:ricordo quella nei pressi di Frascati tra le truppe romane.alleate con Federico Barbarossa(capito con chi stavano?) batterono i famigerati Conti di Tuscolo(dai quali derivarono i Colonna).Capito bene chi eravamo?E' pero' chiaro che ai ns fini il confine che aveva Roma esorbitava e di molto dalla citta'.Andiamo a epoche piu'recenti:Fino a una quarantina di anni fa il Comune di Roma aveva una superficie di kmq 1508. In parole povere il ns. Comune era piu' vasto di almeno una ventina di Province italiane.E ai ns. fini ancora non ci siamo.Venne poi il Referendum e Fiumicino opto' per divenire Comune autonomo, mentre Ostia volle rimanere parte integrante di Roma. Per carita' lasciamo ogni polemica:sta di fatto che dal centro di Roma(piazza Vemezia) alla connessione con il lungomare intercorrono quasi 30 km. E per quanto riguarda il clima si hanno differenze decisamente notevoli,come dimostrano i dati fonte AM del vicino aeroporto di Fiumicino , confrontati con Roma Urbe. II) L'attuale superficie del comune di Roma e' di poco piu' di 1000 kmq. Sempre tanti,tantissimi che continuano a rendere la citta piu' vasta di molte province italiane (es.: Milano).Esiste quindi un problema di dimensionamento della superfice cittadina. III) Passiamo a problemi piu' tecnici. NON VI E DUBBIO ALCUNO CHE IL COMUNE DI ROMA RIENTRI IN UNA AREA TERRITORIALE NON OMOGENEA,segnando il passaggio da un clima sostanzialmente a matrice mediterranea ad un territorio dalle caratteristiche sempre piu' continentali mano mano che si va veso l'interno.Vorrei qui citare gli estremi climatici di due aeroporti rispettivamente FIUMICINO e GUIDNIA. RECORD MINIME( FIUMICINO : -8(meno otto); GUIDONIA:-14(meno quattordici ) RECORD MAX FIUMICINO:+39;GUIDONIA:+42,5. (segue)


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Thu Jul 01, 2021 8:20 pm    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

(segue) Percio'' come del resto vuole la logica bisogna specificare a quale area di Roma ci si riferisce.Voglio evitare qualsiasi polemica, ma a me sembra veramente assurdo il trattamento di.... riservato alla aerostazione di Roma Urbe: A)E' DI GRAN LUNGA LA PIU' PROSSIMA A P.ZA VENEZIA(citta' strabella che oltre a identificare una magnifica citta' che con Roma fa piu' del 50per cento del turismo in Italia,indica le distanze in partenza da Roma) che sono esattamnente KM.6,8 tra la citata piazza e via Gaiole in Chianti,ingresso uffciale del reparto Elicotteri di Roma con sede in Urbe. Ciampino sta a 16 km. ,Fiumicino ingresso viaggiatori a 29. B) La stazione meteo e' posta in un prato dell'aeroporto uguale quasi esattamente al Foro Romano: alla stessa distanza dal Fiume Tevere ,vale a dire circa 200/300mt. Ma cosa si vuole di piu'? C) Le caratteristiche dell'area corrispondono quasi esattamente a quelle richieste dalla Organizzazione mondiale meteo (OMM). Eppure chi la vuole cotta e chi cruda:ma facciamola fiinita trattiamo sto posto come Dio comanda per la Capitale d'Italia. D)veniamo alle critiche di Erboss (mi pare,se mi sbaglio chiedo scusa)e cioe' che altre 47 stazioni meteo e mezzo dichiarano altre temperature in netta prevalenza superiori.Fate Voi quello che vi piace di piu'.ma sta di fatto che i caldistii(tifosi del caldo ) a Roma pregvalgno,salvo mangiarsi la lingua considerrato che le max piu' alte d'estate le spara propio Urbe.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1445
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Fri Jul 02, 2021 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buon pomeriggio, anzitutto non posso che condividere la frustrazione di rik5 per come le rilevazioni meteo sono gestite in questa citt, magari esagero ma non sarebbe male un piccolo met office per ciascun municipio che si occupi anche di segnalare al Comune possibili eventi major e le eventuali criticit idrogeologiche connesse. Peccato che qui non si sia riusciti nemmeno a mantenere la stazione storica del Collegio Romano, una vergogna indegna di una capitale europea.

Ad ogni modo, estremi odierni tra 18 e 21 (ovest/est) e 30.5 e 33 (sempre ovest/est) dunque siamo pi o meno in linea con la media '81-'10 (20,9 - 31) per il prosieguo gli spaghi si commentano da soli, prossima ondata imminente con picco intorno a mercoled e persistenza ad libitum:



Ci sar da sudare.


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 19245
Residenza: roma

MessaggioInviato: Fri Jul 02, 2021 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonpomeriggio!
Pochi dubbi, il caldo a tamburo battente tipico delle estati 2012,2015 e 2017, 2019 etc insiste sulla Capitale e Luglio rincara la dose di giugno

i 38-39 in citt evitati a giugno solo da quintali di sabbia che hanno tolto potenza ai raggi solari ( ma ci siamo trovati con tutta la citt imbrattata e aria irrespirabile che forse sarebbe stato meglio il sole a picco) sono pronti la settimana prossima e questa volta dubito che la sabbia ci salver.

Rik sempre pieni di contenuti i tuoi interventi che condivido
Le differenze di temperature all'interno dell'area urbana sono tipiche di una estensione e variet orografica che ha pochi eguali in una grande metropoli, per, lo ripeto, io su tre quattro episodi di questi anni dubito non siano stati battuti record storici anche all'Urbe

gli episodi che cito li conoscete

- la settimana di agosto 2017 che per me la pi calda di Roma nella storia moderna
- i famosi -9 del 1985 che per me sono stati raggiunti ( almeno una volta) nel febbraio 2012, gennaio 2017 e febbraio 2018 anche se non sono certificati dai dati ufficiali dell'Urbe

In poche parole per me in questi anni sono stati centrati sia il record storico di temperatura assoluta pi alta mai registrata (agosto 2017) sia quello di temperatura assoluta pi bassa mai registrata, al limite eguagliata, in almeno una delle tre citate occasioni (febbraio 2012, gennaio 2017 e febbraio 2018)


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Sat Jul 03, 2021 5:47 pm    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

Buonpomeriggio:Per ora il caldo si e' dato una relativa calmata,le max stanno sui 30/32 gradi e le minime sono abbastanza gradevoli.Io pero' noto un particolare che capita assai spesso di questa stagione,vale a dire-sempre riferendomi alle regole OMM- Urbe continua ad avere le max piu'alte delle 3 staxzioni meteo AM/ENAV (diciamo sta sui 32/33),mentre le altre due viaggiano sui 30/31:questa e' la regola ferrea che vuole il clima sempre piu' continentale mano mano l'interno.Le minime al contrario a urbe sono sistematixcamente piu' basse anche di di 2/3 gradi e viggiano intorno a


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Sat Jul 03, 2021 5:53 pm    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

AI 16/17 .iO che vivo a circa 1 km da Urbe e dormo con le finestre aperte me ne accorgo verso le 4 del mattino. Ho fatto un piccolo studio su questi primi 6 mesi del 2021 e ne parlo in altra email spero mno disgraziata di quaesta.


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Sat Jul 03, 2021 7:26 pm    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

Non sono contrario alla pubblicita',ma qui mi sembra ne giri un po' troppa. Ecco il mio piccolo studio che poi non e' alltro che il ricalcolo delle differenze mese per mese per i primi sei di quest'anno tra il trentennio 71/2000 e le temperature anno 2021,delle 3 stazioni AM/ENAV che si riferiscono a Roma. CIAMPINO aer.:(mese dopo mese differenze tra le temperature rilevate quast'anno e quelle corridspondenti del trentennio). 0,0(gennaio e a seguire),+1,45,-0,8-0,5-0,10+2,40:TOT.+2,45:6=+0,41; FIUMICINO aer.:-1,1,+0,6-1,8, -0,95-0,50+1,65,TOT. -2,10:6=-0,35; ROMA URBE aer.:-0,8+1,6-0,8-0,75-0,75+1,85:TOT. +0,35:6=+0,057. RISULTATO FINALE SEMESTRALE:FIUMICINO -0,35; ROMA URBE +0,0(57); CIAMPINO: +0,41. Per CIAMPINO "pesa" il mezzo grado sistematico di differenza rispetto alle altre due che sostanzialmente vanno appaiate dovuto a probabili cause tecniche.


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Sat Jul 03, 2021 9:33 pm    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

Aribuonasera.Non vorrei essere accusato di essere uno stakanovista o un invadente, ma questo mi sembre un momento ideale per cercare di chiarire per quanto possibile i dubbi che ci portiamo appresso sulla ns bella citta',Vedo oltretutto che tutti li "mejo" sono in questo momento presenti e li saluto molto cordialmente. Parliamo ora del Collegio Romaoo,stazione che merita di entrare di pieno diritto insieme a poche altre in Italia(BRERA a Milano,Ximeniano a Firenza e pochssime altre)nella storia meteo d'Italia ed anche d'Europa.L'Osservatorio costituisce un rferimento storico importantissimo in questo periodo di forte riscaldamento climatico ed averlo in pratica chiuso dichiara chiaramente la coscienza culturale e anche tecnica di questo <paese. Ma aveva i suoi bravi limiti come del resto quasi tutti i suoi colleghi di quella epoca. a)non rrisponde ai criteri OMM e questo porta pesanti distorsioni ai valori di tamperatura rilevati.Tutti noi sappiamo bene che con condizioni di cielo sereno,scarsita' di vento lle min ime possono presentare scarti anche d 5/6 gradi rispetto alle aree secondo OMM e questo anche a distanza di poche centinaia di metri ,cosa frequentissiman nella ns citta' nei mesi invernali.La questione e' fondamentale peche' la comparabilita' dei dati e' assolutamente fondamentale.E questo il CCllegiom Romano non poteava darlo.Rimane tuttavia il grandissimo interesse storico ed una osservazione di fondo va ft.Non si sa per quale strano motivo due rilevazioni fatte al Collegio Romano siano state radiate.Esattamente quella della temperatura piu' bassa e della piu' alta. -8,2(meta' 800) +41,0 attorno al 900E se i rilevatori pazzi avessero avuto ragi0ne?E' assai importante verificare perche'mcambierebbe la ns storia meteo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
rik5



Registrato: 08/11/14 22:15
Messaggi: 551
Residenza: roma 00139 v. gentiloni

MessaggioInviato: Tue Jul 06, 2021 8:25 am    Oggetto: clima di Roma e Lazio Rispondi citando

Tutto tace, in attesa della bolla africana strapotente:riandamo allora ai due record del Colllegio Romano "radiati",esattamente -8,2(febbraio 1845); +42,0( e non 41,0)(27/7/1841). E se fossero ambedue veri? Sui motivi della radiazone i verbal sono scarni,anzi quasi inesistenti. a)si esclude che i lettori fossero pazzi o impazziti; b) si adombra che "altri osservatori" davano dati molto diversi. Ma mi sapete dire quali erano sti altri osservatori? Andiamo? Andiamo al -8,2,stavamo anzi stavano in piena epoca papalina e pertanto su ste cos assai piu' seria,ma la mia domanda e'...quali diavolo mai fossero "..gli altri osservator.i."Mi immagino un Reverendo col sinalone e mbacuccato che s moriva di freddo,ma sta temperatura di -8,2 e' troppo interessante oer lasciarla cadere.Anche perche' ilrecord negatvo successvo sempre -8 era ,sia pre d pocxo):-7,5 gennaio 1836.La cosa mi "intriga" e non poco,perche' il record vero edocumentato successivo e' stato a Ciampino nell'ormai storico 1 985(-11,0),ma quello vero udte udte -12,2 regstrrato a Roma Salone in altra occasione. E se prendete i -8.2 del Collego Romano e gli tgliete 4/5 gradi tra unluogo assai fabbricato e una zona apeerta.,arriviamo a circa -13,0,cioe' a Roma Salone. dem dcas i per o record positvo d 42,0 gradi(luglio 1884)e n e riparleremo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
turbo_dif
Forumista senior


Registrato: 09/07/12 09:11
Messaggi: 6050
Residenza: roma - settecamini

MessaggioInviato: Tue Jul 06, 2021 8:39 am    Oggetto: Rispondi citando

stanotte qui minima di 20.9... attuali 27.7


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 21, 22, 23 ... 32, 33, 34  Successivo
Pagina 22 di 34

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it