Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - GW: una realtà accertata! Ma quanto sappiamo su effetti e conseguenze?
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

GW: una realtà accertata! Ma quanto sappiamo su effetti e conseguenze?
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 42, 43, 44, 45  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Rio.



Registrato: 22/07/19 14:19
Messaggi: 965
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 11:20 am    Oggetto: Rispondi citando

freddopungente ha scritto:
Sordatino ha scritto:
Rio più che rabbia provo sconforto per il fatto che su un forum (luogo di dialogo per definizione) si dia spazio a tal Uriel Fanelli, secondo il quale chi non la pensa come lui “non sa un **** di niente”.

Che dire, un approccio alla scienza ed alla cultura sobrio ed imparziale, sicuramente uno che interloquisce con i suoi contraddittori dando loro dei “fessi” sarà una persona dalle posizioni equilibrate ed oggettive pronta ad un dialogo costruttivo.

Vedi Rio, quel che proprio non riesco a comprendere è per quale motivo tu abbia postato una intemerata politica antigreta in un thread che dovrebbe essere deputato ad una disamina tecnica della situazione.

Vedi forse qualche forumista che inneggia a Greta o ne fa una martire/santa? La riusciamo a capire la differenza fra un sedicenne che va in piazza esaltato dall’immagine di una sua coetanea e persone come TheHurricane che, da esperto titolato, richiama l’attenzione su dati preoccupanti?

Inizio a pensare che fare di tutta l’erba un fascio sia il tuo - come di tanti altri - espediente per evitare di entrare nel merito della questione: non la pensi come me? E allora sei un hippie balordo gretino abbindolato dai movimenti ecologisti nordeuropei.

Quindi perdonami se non sarò fra i molti che secondo te dovrebbero “incazzarsi”, ma mi limiterò alla pena per un intervento pieno di inutile livore che francamente potevi proprio risparmiarti.


eccolo, santa subito, quanti idioti mi ha fatto scoprire Cool



Tu in primis!!

e non te ne accorgi!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 1107
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Io sono invece d'accordissimo a quanto hai postato, e in realtà tra le righe ho sempre sostenuto che uno dei veri problemi che ostacolano la presa di coscienza sulla situazione che si sta creando sono proprio in primis i vari titoli roboanti che si trovano in giro, anche sui giornali, e poi l'ignoranza, tanta, troppa gente che parla a sproposito non sapendo nulla


Fai bene ad avere dubbi... che di certezza c'è ne poca.

Tranne qualche professore a titolo!!!



Dove ho scritto che ho dubbi scusa?
Io sono d'accordo su quanto dice questa persona, ovvero sostanzialmente che c'è troppa gente che parla a vanvera, sia tra i pro AGW sia tra i negazionisti, e questo è un grosso problema, perché si dice tutto e il contrario di tutto senza fare nessuna chiarezza e alla gente (comune) si trasmette il messaggio sbagliato


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 1107
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Sordatino ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Io sono invece d'accordissimo a quanto hai postato, e in realtà tra le righe ho sempre sostenuto che uno dei veri problemi che ostacolano la presa di coscienza sulla situazione che si sta creando sono proprio in primis i vari titoli roboanti che si trovano in giro, anche sui giornali, e poi l'ignoranza, tanta, troppa gente che parla a sproposito non sapendo nulla


Fossi al posto tuo prima di dare degli ignoranti agli altri rivedrei la grammatica italiana, “d’accordissimo a quanto hai postato” non si può davvero leggere.

Luca lascia perdere, quando in quello che dovrebbe essere un thread tecnico si insiste nel fare propaganda politica del livello più infimo è chiaro che la discussione non può andare da nessuna parte.

Poi con quello che ha visto troppe volte Geostorm e pensa che sia tutto un gomblodde degli amerikani, abbiamo oggettivamente toccato il fondo Laughing .



Dai su, era mezzanotte passata ed ero stanco, "d'accordo su" può andare meglio?
D'accordissimo è comunque un modo di dire diffuso, per quanto il superlativo di un sostantivo (accordo) non sarebbe corretto


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio.



Registrato: 22/07/19 14:19
Messaggi: 965
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 11:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Tein80 ha scritto:
Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Io sono invece d'accordissimo a quanto hai postato, e in realtà tra le righe ho sempre sostenuto che uno dei veri problemi che ostacolano la presa di coscienza sulla situazione che si sta creando sono proprio in primis i vari titoli roboanti che si trovano in giro, anche sui giornali, e poi l'ignoranza, tanta, troppa gente che parla a sproposito non sapendo nulla


Fai bene ad avere dubbi... che di certezza c'è ne poca.

Tranne qualche professore a titolo!!!



Dove ho scritto che ho dubbi scusa?
Io sono d'accordo su quanto dice questa persona, ovvero sostanzialmente che c'è troppa gente che parla a vanvera, sia tra i pro AGW sia tra i negazionisti, e questo è un grosso problema, perché si dice tutto e il contrario di tutto senza fare nessuna chiarezza e alla gente (comune) si trasmette il messaggio sbagliato


ti davo ragione (quotavo il tuo discorso), infatti .. dicevo : che di certezza c'è ne poca.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 1107
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 11:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Io sono invece d'accordissimo a quanto hai postato, e in realtà tra le righe ho sempre sostenuto che uno dei veri problemi che ostacolano la presa di coscienza sulla situazione che si sta creando sono proprio in primis i vari titoli roboanti che si trovano in giro, anche sui giornali, e poi l'ignoranza, tanta, troppa gente che parla a sproposito non sapendo nulla


Fai bene ad avere dubbi... che di certezza c'è ne poca.

Tranne qualche professore a titolo!!!



Dove ho scritto che ho dubbi scusa?
Io sono d'accordo su quanto dice questa persona, ovvero sostanzialmente che c'è troppa gente che parla a vanvera, sia tra i pro AGW sia tra i negazionisti, e questo è un grosso problema, perché si dice tutto e il contrario di tutto senza fare nessuna chiarezza e alla gente (comune) si trasmette il messaggio sbagliato


ti davo ragione (quotavo il tuo discorso), infatti .. dicevo : che di certezza c'è ne poca.



Rio guarda che l'articolo che hai postato non entra affatto nel merito su chi ha ragione o chi ha torto, anzi tra le righe direi che la persona in questione sia pro AGW, ma fa un discorso di competenze e di come vengono diffuse queste informazioni e infine di cosa stanno facendo i vari stati per fronteggiare le criticità dovute al riscaldamento globale, ovvero...niente!


Top
Profilo Invia messaggio privato
freddopungente
*Forumista TOP*


Registrato: 28/07/15 11:26
Messaggi: 9555
Residenza: roma

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 11:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Rio. ha scritto:
freddopungente ha scritto:
Sordatino ha scritto:
Rio più che rabbia provo sconforto per il fatto che su un forum (luogo di dialogo per definizione) si dia spazio a tal Uriel Fanelli, secondo il quale chi non la pensa come lui “non sa un **** di niente”.

Che dire, un approccio alla scienza ed alla cultura sobrio ed imparziale, sicuramente uno che interloquisce con i suoi contraddittori dando loro dei “fessi” sarà una persona dalle posizioni equilibrate ed oggettive pronta ad un dialogo costruttivo.

Vedi Rio, quel che proprio non riesco a comprendere è per quale motivo tu abbia postato una intemerata politica antigreta in un thread che dovrebbe essere deputato ad una disamina tecnica della situazione.

Vedi forse qualche forumista che inneggia a Greta o ne fa una martire/santa? La riusciamo a capire la differenza fra un sedicenne che va in piazza esaltato dall’immagine di una sua coetanea e persone come TheHurricane che, da esperto titolato, richiama l’attenzione su dati preoccupanti?

Inizio a pensare che fare di tutta l’erba un fascio sia il tuo - come di tanti altri - espediente per evitare di entrare nel merito della questione: non la pensi come me? E allora sei un hippie balordo gretino abbindolato dai movimenti ecologisti nordeuropei.

Quindi perdonami se non sarò fra i molti che secondo te dovrebbero “incazzarsi”, ma mi limiterò alla pena per un intervento pieno di inutile livore che francamente potevi proprio risparmiarti.


eccolo, santa subito, quanti idioti mi ha fatto scoprire Cool



Tu in primis!!

e non te ne accorgi!!


coda di paglia? io non ho fatto riferimento a nessuno Cool


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio.



Registrato: 22/07/19 14:19
Messaggi: 965
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 11:59 am    Oggetto: Rispondi citando

freddopungente ha scritto:
Rio. ha scritto:
freddopungente ha scritto:
Sordatino ha scritto:
Rio più che rabbia provo sconforto per il fatto che su un forum (luogo di dialogo per definizione) si dia spazio a tal Uriel Fanelli, secondo il quale chi non la pensa come lui “non sa un **** di niente”.

Che dire, un approccio alla scienza ed alla cultura sobrio ed imparziale, sicuramente uno che interloquisce con i suoi contraddittori dando loro dei “fessi” sarà una persona dalle posizioni equilibrate ed oggettive pronta ad un dialogo costruttivo.

Vedi Rio, quel che proprio non riesco a comprendere è per quale motivo tu abbia postato una intemerata politica antigreta in un thread che dovrebbe essere deputato ad una disamina tecnica della situazione.

Vedi forse qualche forumista che inneggia a Greta o ne fa una martire/santa? La riusciamo a capire la differenza fra un sedicenne che va in piazza esaltato dall’immagine di una sua coetanea e persone come TheHurricane che, da esperto titolato, richiama l’attenzione su dati preoccupanti?

Inizio a pensare che fare di tutta l’erba un fascio sia il tuo - come di tanti altri - espediente per evitare di entrare nel merito della questione: non la pensi come me? E allora sei un hippie balordo gretino abbindolato dai movimenti ecologisti nordeuropei.

Quindi perdonami se non sarò fra i molti che secondo te dovrebbero “incazzarsi”, ma mi limiterò alla pena per un intervento pieno di inutile livore che francamente potevi proprio risparmiarti.


eccolo, santa subito, quanti idioti mi ha fatto scoprire Cool



Tu in primis!!

e non te ne accorgi!!


coda di paglia? io non ho fatto riferimento a nessuno Cool


te lo ribadisco nuovamente!!!

Tu in primis!!
e non te ne accorgi!![/quote]


quando ti fregi di esser... "intelligente" non fare figured d "M",
Guarda...la frase in se per se è già indirizzata, ma forse tu non leggi.. ma apostrofi!!!

Saluti... Cool


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio.



Registrato: 22/07/19 14:19
Messaggi: 965
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 12:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Tein80 ha scritto:
Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Io sono invece d'accordissimo a quanto hai postato, e in realtà tra le righe ho sempre sostenuto che uno dei veri problemi che ostacolano la presa di coscienza sulla situazione che si sta creando sono proprio in primis i vari titoli roboanti che si trovano in giro, anche sui giornali, e poi l'ignoranza, tanta, troppa gente che parla a sproposito non sapendo nulla


Fai bene ad avere dubbi... che di certezza c'è ne poca.

Tranne qualche professore a titolo!!!



Dove ho scritto che ho dubbi scusa?
Io sono d'accordo su quanto dice questa persona, ovvero sostanzialmente che c'è troppa gente che parla a vanvera, sia tra i pro AGW sia tra i negazionisti, e questo è un grosso problema, perché si dice tutto e il contrario di tutto senza fare nessuna chiarezza e alla gente (comune) si trasmette il messaggio sbagliato


ti davo ragione (quotavo il tuo discorso), infatti .. dicevo : che di certezza c'è ne poca.



Rio guarda che l'articolo che hai postato non entra affatto nel merito su chi ha ragione o chi ha torto, anzi tra le righe direi che la persona in questione sia pro AGW, ma fa un discorso di competenze e di come vengono diffuse queste informazioni e infine di cosa stanno facendo i vari stati per fronteggiare le criticità dovute al riscaldamento globale, ovvero...niente!


Ma cosa centra l'AWG... il tizio dice che ne uni e ne gli altri hanno, ragione!!
Infatti non le manda a dire solo a chi sa o pensa di sapere... ma anche a chi la nega!!

Fine OT.

molte volte ci vuole anche buon senso anxche a rispondere... si travisa tutto!! mbhaa!!

saluti


Top
Profilo Invia messaggio privato
freddopungente
*Forumista TOP*


Registrato: 28/07/15 11:26
Messaggi: 9555
Residenza: roma

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 12:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rio. ha scritto:
freddopungente ha scritto:
Rio. ha scritto:
freddopungente ha scritto:
Sordatino ha scritto:
Rio più che rabbia provo sconforto per il fatto che su un forum (luogo di dialogo per definizione) si dia spazio a tal Uriel Fanelli, secondo il quale chi non la pensa come lui “non sa un **** di niente”.

Che dire, un approccio alla scienza ed alla cultura sobrio ed imparziale, sicuramente uno che interloquisce con i suoi contraddittori dando loro dei “fessi” sarà una persona dalle posizioni equilibrate ed oggettive pronta ad un dialogo costruttivo.

Vedi Rio, quel che proprio non riesco a comprendere è per quale motivo tu abbia postato una intemerata politica antigreta in un thread che dovrebbe essere deputato ad una disamina tecnica della situazione.

Vedi forse qualche forumista che inneggia a Greta o ne fa una martire/santa? La riusciamo a capire la differenza fra un sedicenne che va in piazza esaltato dall’immagine di una sua coetanea e persone come TheHurricane che, da esperto titolato, richiama l’attenzione su dati preoccupanti?

Inizio a pensare che fare di tutta l’erba un fascio sia il tuo - come di tanti altri - espediente per evitare di entrare nel merito della questione: non la pensi come me? E allora sei un hippie balordo gretino abbindolato dai movimenti ecologisti nordeuropei.

Quindi perdonami se non sarò fra i molti che secondo te dovrebbero “incazzarsi”, ma mi limiterò alla pena per un intervento pieno di inutile livore che francamente potevi proprio risparmiarti.


eccolo, santa subito, quanti idioti mi ha fatto scoprire Cool



Tu in primis!!

e non te ne accorgi!!


coda di paglia? io non ho fatto riferimento a nessuno Cool


te lo ribadisco nuovamente!!!

Tu in primis!!
e non te ne accorgi!!



quando ti fregi di esser... "intelligente" non fare figured d "M",
Guarda...la frase in se per se è già indirizzata, ma forse tu non leggi.. ma apostrofi!!!

Saluti... Cool[/quote]

Quindi deduci che parlo di un solo schieramento, comunque dai se proprio lo desideri ti inserisco nella lista Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio.



Registrato: 22/07/19 14:19
Messaggi: 965
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 12:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

freddopungente ha scritto:

Quindi deduci che parlo di un solo schieramento, comunque dai se proprio lo desideri ti inserisco nella lista Very Happy


Figurati... io, ti avevo già messo tra gli annoverati Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 1107
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Fri Jan 24, 2020 12:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Rio. ha scritto:
Tein80 ha scritto:
Io sono invece d'accordissimo a quanto hai postato, e in realtà tra le righe ho sempre sostenuto che uno dei veri problemi che ostacolano la presa di coscienza sulla situazione che si sta creando sono proprio in primis i vari titoli roboanti che si trovano in giro, anche sui giornali, e poi l'ignoranza, tanta, troppa gente che parla a sproposito non sapendo nulla


Fai bene ad avere dubbi... che di certezza c'è ne poca.

Tranne qualche professore a titolo!!!



Dove ho scritto che ho dubbi scusa?
Io sono d'accordo su quanto dice questa persona, ovvero sostanzialmente che c'è troppa gente che parla a vanvera, sia tra i pro AGW sia tra i negazionisti, e questo è un grosso problema, perché si dice tutto e il contrario di tutto senza fare nessuna chiarezza e alla gente (comune) si trasmette il messaggio sbagliato


ti davo ragione (quotavo il tuo discorso), infatti .. dicevo : che di certezza c'è ne poca.



Rio guarda che l'articolo che hai postato non entra affatto nel merito su chi ha ragione o chi ha torto, anzi tra le righe direi che la persona in questione sia pro AGW, ma fa un discorso di competenze e di come vengono diffuse queste informazioni e infine di cosa stanno facendo i vari stati per fronteggiare le criticità dovute al riscaldamento globale, ovvero...niente!


Ma cosa centra l'AWG... il tizio dice che ne uni e ne gli altri hanno, ragione!!
Infatti non le manda a dire solo a chi sa o pensa di sapere... ma anche a chi la nega!!

Fine OT.

molte volte ci vuole anche buon senso anxche a rispondere... si travisa tutto!! mbhaa!!

saluti



Rileggi bene va che mi sa che non hai capito


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 201
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Sat Jan 25, 2020 12:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Tein80 ha scritto:
Bill Carson ha scritto:


Tein, effettivamente il gennaio 1974 (dati di Milano) è stato mite (medie 2,0°/7,5°), così come il 1975 (0,9°/7,5°). Sono valori superiori alla maggior parte dei mesi di gennaio degli ultimi 20 anni. La media 1961-1990 è -1,9°/4,6. Febbraio 1975 sopra media (0,0°/10,2°), febbraio 1974 grosso sopra media (3,8°/10,6°), più caldo anche del caldissimo febbraio 2007.
Dicembre 1974 sopra media ma non eccezionale, e più o meno pari ai dicembre di adesso (-0,4°/7,6°); dicembre 1973 l'unico mese normale (-1,3°/6,0°).

Ecco i dati.

Ci sono due differenze grosse tra adesso e gli anni '70:
1) primavere ed estati molto più fresche;
2) riuscivano ad esserci anche periodi sotto media prolungati in ogni stagione.


Bill io parlavo di stagione, non del singolo mese, è indubbio che in passato ci siano stati mesi caldi, ma facciamo il confronto tra stagioni ritenute miti una volta e quelle attuali, se vogliamo anche con l'inverno in corso, bisognerà attendere un altro mese abbondante.
Tra l'altro bisogna anche vedere le stazioni di riferimento, tu hai usato Milano Linate per la media 1961/1990, Milano Brera ha medie ovviamente ben più alte per gennaio (+0,8°C/+5,4°C), il +2°C / +7,5°C a che stazione fa riferimento? Se sono i dati che hai preso dal noto sito sono tutti da verificare, in quanto mettendo qualsiasi stazione di Milano restituisce sempre la stessa media per gennaio 1974.

E comunque quello che contesto è proprio il voler dire che anche 45 anni fa c'è stato un gennaio caldo, quasi come per giustificarlo, senza ovviamente tenere presente (come ha i ben detto tu) che qui si viene da 7 mesi di sopramedia continuo, mentre 45 anni fa??


Comunque i dati sono di Linate. Coincidono tutti gli estremi minimi e massimi e per gli ultimi 20 anni coincidono i dati con quelli di altri siti.


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 17912
Residenza: roma

MessaggioInviato: Tue Jan 28, 2020 9:16 am    Oggetto: Rispondi citando

https://www.meteolive.it/news/Editoriali/8/i-virus-possono-fare-molta-pi-paura-del-riscaldamento-globale/83816/

Grazie per questo articolo

Un esempio banale: il rotavirus è un virus intestinale per il quale negli USA esiste da anni un vaccino, da qualche anno disponibile anche in Italia, tra quelli raccomandati e non obbligatori.
In Occidente questo virus è facilmente curabile, anche se a volte può essere molto fastidioso ( mia figlia si è fatta una settimana di ospedale, non era ancora disponibile il vaccino in Italia, agli altri due l'ho fatto fare anche se era solo tra quelli raccomandati), mentre in Africa causa migliaia di morti

Il problema di molti ragazzi occidentali e ricchi, ancora privi di esperienze di vita "adulta" e di responsabilità quotidiane è una ipersensibilità a temi "lontani" che non richiedono immediato sforzo, sacrificio, messa in discussione quotidiana, abnegazione, sofferenza per un'altra persona...

Il rispetto dell'ambiente è sacrosanto, ma nel momento in cui diventa parossistico svela purtroppo un'incompiutezza di vita tipica dell'immaturità, con un netto travisamento delle priorità della vita e la "fissazione" verso temi lontani e massimi, perdendo di vista la proporzione, la gravità e il contesto generale


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
*Forumista TOP*


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 27752
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Tue Jan 28, 2020 9:39 am    Oggetto: Rispondi citando

In effetti il problema dei virus ha a che fare con il GW visto quanto accade in Siberia e non solo con lo scioglimento del permfrost.


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 17912
Residenza: roma

MessaggioInviato: Tue Jan 28, 2020 9:49 am    Oggetto: Rispondi citando

gemi65 ha scritto:
In effetti il problema dei virus ha a che fare con il GW visto quanto accade in Siberia e non solo con lo scioglimento del permfrost.


in che modo?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 42, 43, 44, 45  Successivo
Pagina 43 di 45

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it