Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - GW: una realtà accertata! Ma quanto sappiamo su effetti e conseguenze?
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

GW: una realtà accertata! Ma quanto sappiamo su effetti e conseguenze?
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 93, 94, 95
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 2394
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Tue Sep 28, 2021 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

andi8 ha scritto:
Tein80 ha scritto:
andi8 ha scritto:
Sordatino ha scritto:
La cosa che più mi fa ridere di queste ipotesi strampalate di macchinazioni mondiali è come presuppongano che le entità finanziarie che stanno dietro a carbone, petrolio etc. siano delle povere piccole vittime indifese del complotto green ordito dalle potenti lobby che stanno dietro alle rinnovabili.

Peccato che siano esattamente le stesse figure, dato che ormai da anni anche chi produce energia tradizionale si è ampiamente mosso sul campo di quelle a minori/zero emissioni.

Si chiama diversificazione degli investimenti, è un concetto base dell'economia d'impresa, ma mi rendo conto che per l'intelligenza (?) di alcuni è più gratificante credere alle postverità e ai noncelodicono.

Tu che ti reputi con la verità in tasca leggiti questo articolo a proposito di energie "green":
https://www.liberoquotidiano.it/news/economia/28749172/bollette-ecco-chi-guadagna-grazie-rincari-nomi-chi-fa-soldi-sulla-pelle-italiani.html
ma ovviamente sono "fake"!


Io la verità in tasca non ce l'ho ma lavoro nel settore; ho già spiegato qui
https://www.meteolive.it/meteoforum/per-discutere-quello-che-vuoi-e-liberare-il-live-senza-offese-t44438-2820.html, ben prima di leggere questo articolo, i motivi. In realtà le aste per la C02 c'entrano solo in parte, se pensiamo che il costo dell'energia è passato da 0,03892€/kWh (media 2020) a ormai 0,150€/kWh a settembre, e la CO2 ha inciso in questo aumento più o meno di 0,020€/kWh.
Quindi questo articolo non sarà fake, ma l'esplosione dei prezzi dell'energia NON è in larga parte dovuta alle politiche green.

Comunque è una fetta significativa dell'aumento, aggiungici poi gli incentivi alle rinnovabili che paghi in bolletta e vedi che il prezzo che paghiamo per combattere, inutilmente secondo me la CO2 è molto alto. Perchè l'energia rinnovabile è costosa e sarebbe fuori mercato se non fosse sostenuta dai nostri soldi



Nel trimestre in corso (luglio - settembre) gli incentivi alle fonti rinnovabili sono scesi di oltre 0,020€/kWh (oh toh, proprio come l'aumento della CO2) e scenderanno di altrettanto per il prossimo trimestre, visto che lo stato italiano sta utilizzando proprio i maggiori proventi della CO2 per ridurre questi oneri in bolletta. Ergo l'aumento dei costi in bolletta sarà solo dovuto all'aumento della materia prima, in particolare all'esplosione del prezzo del GAS, come quello di tutte le materie prime (si, perché ti sembrerà impossibile, ma l'energia si fa anche con il gas...)
PS: in bolletta paghiamo anche lo smaltimento dei rifiuti nucleari, incide molto poco, ma considerando che le centrali nucleari sono spente da più di 30 anni e ancor oggi paghiamo immagino se fossero attive...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Daniele87



Registrato: 25/12/19 18:37
Messaggi: 38
Residenza: Forlì - 34 m s.l.m

MessaggioInviato: Thu Sep 30, 2021 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Breve rassegna degli allarmi ONU degli ultimi 55 anni.

1966 Il petrolio finirà in 10 anni; 1967 carestia mondiale entro il 1975; 1968 la sovrappopolazione si diffonderà nel mondo; 1969 scompariremo in una nuvola di vapore 1970 le risorse mondiale saranno esaurite entro il 2000; 1970 gli abitanti delle città dovranno usare le maschere antigas entro il 1985; 1970 l'accumulo di azoto renderà i terreni agricoli inutilizzabili; 1970 tutti i pesci moriranno per l'inquinamento;1970 le api killer ci faranno fuori tutti; 1970 era glaciale entro il 2000; 1970 l'america sarà soggetta a razionalizzazione dell'acqua entro il 1974 e del cibo entro il 1980; 1971 una nuova era glaciale entro il 2020 o il 2030 (a piacere); 1972 nuova era glaciale entro il 2070; 1972 petrolio esaurito in 20 anni; 1974 i satelliti registrano una nuova era glaciale in arrivo velocemente; 1974 una nuova era glaciale? (punto di domanda); 1976 gli scienziati concordano sul raffreddamento del pianeta, carestia in arrivo; 1977 il dipartimento dell'energia dice che il consumo del petrolio sarà all'apice negli anni 90; 1978 si preparano 30 anni di raffreddamento; 1980 le piogge acide uccideranno la vita dei laghi; 1980 il petrolio finisce nel 2000; 1988 siccità generale nel 1990; 1988 le temperature di Washington raggiungeranno il record; 1988 le Maldive saranno sommerse nel 2018, 1989 l'innalzamento dei mari cancellerà le regioni costiere entro il 2000; 1989 Il porto di New York sarà sommerso nel 2019; 1996 fine del petrolio nel 2020; 2000 i bambini non conosceranno la neve; 2002 carestia mondiale se non smetteremo di mangiare carne e pesce; 2002 fine del petrolio nel 2010; 2004 la Gran Bretagna sarà «siberiana» entro il 2024; 2005 Manhattan sott'acqua nel 2015; 2006 Super uragani travolgeranno tutto;

2008 l'Artico sarà senza ghiaccio nel 2018; 2008 Al Gore dice che l'artico sarà senza ghiaccio nel 2013; 2009 Il principe Carlo afferma che abbiamo 96 mesi per salvare il mondo; 2009 Il primo Ministro Inglese dice che abbiamo 50 giorni per salvare il pianeta; 2009 Al Gore sposta lo scioglimento totale dei ghiacci al 2014 (alla seconda topica globale gli hanno dato il Nobel); 2013 l'artico sarà senza ghiaccio nel 2015; 2014 solo 500 giorni prima del caos climatico; 2015 il petrolio è finito; 2016 il petrolio in eccedenza sta uccidendo il pianeta; 2017 la terra rimarrà senza acqua; 2018 i mari innalzandosi sommergeranno il pianeta; 2019 le api si stanno estinguendo; 2020 inverni polari, colpa del riscaldamento globale; 2021 «Forse» non c'è più tempo e l'umanità si estinguerà verso il 2150, quando la temperatura terrestre «potrebbe» salire di + 3°.


...e la "scienza" dice che il dibattito è chiuso, o no il dibattito è aperto eccome, nessuno nega che vi sia un riscaldamento, si nega che la colpa sia attribuile alla specie umana, se fosse chiuso organi come il NIPCC non esisterebbero, meteorologi come Guido Guidi e il suo sito "climatemonitor" non esisterebbero. L'elenco di catastrofi annunciate dall'ONU e mai verificatesi dovrebbe farvi riflettere.


Top
Profilo Invia messaggio privato
the hurricane



Registrato: 01/02/11 10:34
Messaggi: 2414
Residenza: Caravaggio (BG)

MessaggioInviato: Thu Sep 30, 2021 1:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Daniele87 ha scritto:
Citazione:
Breve rassegna degli allarmi ONU degli ultimi 55 anni.

1966 Il petrolio finirà in 10 anni; 1967 carestia mondiale entro il 1975; 1968 la sovrappopolazione si diffonderà nel mondo; 1969 scompariremo in una nuvola di vapore 1970 le risorse mondiale saranno esaurite entro il 2000; 1970 gli abitanti delle città dovranno usare le maschere antigas entro il 1985; 1970 l'accumulo di azoto renderà i terreni agricoli inutilizzabili; 1970 tutti i pesci moriranno per l'inquinamento;1970 le api killer ci faranno fuori tutti; 1970 era glaciale entro il 2000; 1970 l'america sarà soggetta a razionalizzazione dell'acqua entro il 1974 e del cibo entro il 1980; 1971 una nuova era glaciale entro il 2020 o il 2030 (a piacere); 1972 nuova era glaciale entro il 2070; 1972 petrolio esaurito in 20 anni; 1974 i satelliti registrano una nuova era glaciale in arrivo velocemente; 1974 una nuova era glaciale? (punto di domanda); 1976 gli scienziati concordano sul raffreddamento del pianeta, carestia in arrivo; 1977 il dipartimento dell'energia dice che il consumo del petrolio sarà all'apice negli anni 90; 1978 si preparano 30 anni di raffreddamento; 1980 le piogge acide uccideranno la vita dei laghi; 1980 il petrolio finisce nel 2000; 1988 siccità generale nel 1990; 1988 le temperature di Washington raggiungeranno il record; 1988 le Maldive saranno sommerse nel 2018, 1989 l'innalzamento dei mari cancellerà le regioni costiere entro il 2000; 1989 Il porto di New York sarà sommerso nel 2019; 1996 fine del petrolio nel 2020; 2000 i bambini non conosceranno la neve; 2002 carestia mondiale se non smetteremo di mangiare carne e pesce; 2002 fine del petrolio nel 2010; 2004 la Gran Bretagna sarà «siberiana» entro il 2024; 2005 Manhattan sott'acqua nel 2015; 2006 Super uragani travolgeranno tutto;

2008 l'Artico sarà senza ghiaccio nel 2018; 2008 Al Gore dice che l'artico sarà senza ghiaccio nel 2013; 2009 Il principe Carlo afferma che abbiamo 96 mesi per salvare il mondo; 2009 Il primo Ministro Inglese dice che abbiamo 50 giorni per salvare il pianeta; 2009 Al Gore sposta lo scioglimento totale dei ghiacci al 2014 (alla seconda topica globale gli hanno dato il Nobel); 2013 l'artico sarà senza ghiaccio nel 2015; 2014 solo 500 giorni prima del caos climatico; 2015 il petrolio è finito; 2016 il petrolio in eccedenza sta uccidendo il pianeta; 2017 la terra rimarrà senza acqua; 2018 i mari innalzandosi sommergeranno il pianeta; 2019 le api si stanno estinguendo; 2020 inverni polari, colpa del riscaldamento globale; 2021 «Forse» non c'è più tempo e l'umanità si estinguerà verso il 2150, quando la temperatura terrestre «potrebbe» salire di + 3°.


...e la "scienza" dice che il dibattito è chiuso, o no il dibattito è aperto eccome, nessuno nega che vi sia un riscaldamento, si nega che la colpa sia attribuile alla specie umana, se fosse chiuso organi come il NIPCC non esisterebbero, meteorologi come Guido Guidi e il suo sito "climatemonitor" non esisterebbero. L'elenco di catastrofi annunciate dall'ONU e mai verificatesi dovrebbe farvi riflettere.


puoi postarmi le fonti, possibilmente scientifiche, da cui sono tratte quelle catastrofi dell'ONU?

Comunque Al Gore, Il principe Carlo e il primo ministro inglese non sono scienziati.
Sicuramente ci sono errori di comunicazione.
è importante distinguere la ricerca scientifica dalle dichiarazioni mediatiche.


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 36692
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Tue Oct 26, 2021 3:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

https://www.repubblica.it/green-and-blue/dossier/cop26/2021/10/25/news/onu_nuovo_record_di_gas_serra-323693378/


Top
Profilo Invia messaggio privato
Stefano1986
Forumista senior


Registrato: 06/01/13 21:57
Messaggi: 7406
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Tue Oct 26, 2021 5:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

gemi65 ha scritto:
https://www.repubblica.it/green-and-blue/dossier/cop26/2021/10/25/news/onu_nuovo_record_di_gas_serra-323693378/


Nessuna inversione di rotta purtroppo!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 19324
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Tue Oct 26, 2021 5:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stefano1986 ha scritto:
gemi65 ha scritto:
https://www.repubblica.it/green-and-blue/dossier/cop26/2021/10/25/news/onu_nuovo_record_di_gas_serra-323693378/


Nessuna inversione di rotta purtroppo!

Servono tecnologie per stoccare Co2 e carvuranti a base di Co2? Fantascienza? No solo costi elevati delle tecnologie. E poi fino a che l'ultimangocciandi petrolio non sará esaurita continueremo così poi si passa a gas e carbone.. Ciao core..


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1522
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Tue Oct 26, 2021 5:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Daniele87 ha scritto:
Citazione:
Breve rassegna degli allarmi ONU degli ultimi 55 anni.

1966 Il petrolio finirà in 10 anni; 1967 carestia mondiale entro il 1975; 1968 la sovrappopolazione si diffonderà nel mondo; 1969 scompariremo in una nuvola di vapore 1970 le risorse mondiale saranno esaurite entro il 2000; 1970 gli abitanti delle città dovranno usare le maschere antigas entro il 1985; 1970 l'accumulo di azoto renderà i terreni agricoli inutilizzabili; 1970 tutti i pesci moriranno per l'inquinamento;1970 le api killer ci faranno fuori tutti; 1970 era glaciale entro il 2000; 1970 l'america sarà soggetta a razionalizzazione dell'acqua entro il 1974 e del cibo entro il 1980; 1971 una nuova era glaciale entro il 2020 o il 2030 (a piacere); 1972 nuova era glaciale entro il 2070; 1972 petrolio esaurito in 20 anni; 1974 i satelliti registrano una nuova era glaciale in arrivo velocemente; 1974 una nuova era glaciale? (punto di domanda); 1976 gli scienziati concordano sul raffreddamento del pianeta, carestia in arrivo; 1977 il dipartimento dell'energia dice che il consumo del petrolio sarà all'apice negli anni 90; 1978 si preparano 30 anni di raffreddamento; 1980 le piogge acide uccideranno la vita dei laghi; 1980 il petrolio finisce nel 2000; 1988 siccità generale nel 1990; 1988 le temperature di Washington raggiungeranno il record; 1988 le Maldive saranno sommerse nel 2018, 1989 l'innalzamento dei mari cancellerà le regioni costiere entro il 2000; 1989 Il porto di New York sarà sommerso nel 2019; 1996 fine del petrolio nel 2020; 2000 i bambini non conosceranno la neve; 2002 carestia mondiale se non smetteremo di mangiare carne e pesce; 2002 fine del petrolio nel 2010; 2004 la Gran Bretagna sarà «siberiana» entro il 2024; 2005 Manhattan sott'acqua nel 2015; 2006 Super uragani travolgeranno tutto;

2008 l'Artico sarà senza ghiaccio nel 2018; 2008 Al Gore dice che l'artico sarà senza ghiaccio nel 2013; 2009 Il principe Carlo afferma che abbiamo 96 mesi per salvare il mondo; 2009 Il primo Ministro Inglese dice che abbiamo 50 giorni per salvare il pianeta; 2009 Al Gore sposta lo scioglimento totale dei ghiacci al 2014 (alla seconda topica globale gli hanno dato il Nobel); 2013 l'artico sarà senza ghiaccio nel 2015; 2014 solo 500 giorni prima del caos climatico; 2015 il petrolio è finito; 2016 il petrolio in eccedenza sta uccidendo il pianeta; 2017 la terra rimarrà senza acqua; 2018 i mari innalzandosi sommergeranno il pianeta; 2019 le api si stanno estinguendo; 2020 inverni polari, colpa del riscaldamento globale; 2021 «Forse» non c'è più tempo e l'umanità si estinguerà verso il 2150, quando la temperatura terrestre «potrebbe» salire di + 3°.


...e la "scienza" dice che il dibattito è chiuso, o no il dibattito è aperto eccome, nessuno nega che vi sia un riscaldamento, si nega che la colpa sia attribuile alla specie umana, se fosse chiuso organi come il NIPCC non esisterebbero, meteorologi come Guido Guidi e il suo sito "climatemonitor" non esisterebbero. L'elenco di catastrofi annunciate dall'ONU e mai verificatesi dovrebbe farvi riflettere.


Oltre alle fonti scientifiche richieste da Hurricane attendiamo di conoscere anche quali sarebbero i modelli alternativi del riscaldamento rispetto a quello antropico, troppo facile dire "L'UoMo NoN CenTrAh, SvEgLiA/RiFleTtEtEhh" senza fornire modelli alternativi credibili e basati sui dati.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 93, 94, 95
Pagina 95 di 95

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it