Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Comunicazione: le iscrizioni sono chiuse per sovraffollamento

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Autunno 2022 monitoriamolo (nowcasting Italia)
Log in FAQ Cerca Indice del forum

Autunno 2022 monitoriamolo (nowcasting Italia)
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 107, 108, 109
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 29616
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 3:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ieri si segnalava questa eventualità e purtroppo si è verificata.
https://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/nubifragi-in-calabria-alluvione-a-longobucco-nel-cosentino/95605/


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 40537
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 4:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'autunno meteo si va chiudendo da queste parti con una giornata dal sapore invernale caratterizzata da nubi basse da cui nelle ore centrali è filtrato anche un pò di sole, vento vivace da nw, foschia con alto tasso di umidità
La massima a Macerata risale all'una dopo la mezzanotte
Temperatura Massima 8.1°C alle 1:04; attuale 6,3
Peccato non avere avuto ulteriori precipitazioni visto l'effetto stau indotto dalle correnti nord orientali in quota ben visibili dal sat.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 7361
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 5:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

incercadisaggezza ha scritto:
Gemi ok grazie come sospettavo anche se non ho capito benissimo come funzionano e perche' ci sono in alcune zone si in altre no


In presenza di cieli sereni notturni ed assenza di ventilazione, in zone vallive e solitamente non troppo vicine al mare, l'aria fredda tende a scendere in basso stravolgendo la regola che vuole la temperatura scendere quando si sale di quota, in genere di 1 grado ogni 150 metri.
Credo di vivere in una delle zone italiane più soggette a questo fenomeno, così come a quello delle escursioni termiche e per mia fortuna, da amante della neve, dell'omotermia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 7361
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 5:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Ieri si segnalava questa eventualità e purtroppo si è verificata.
https://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/nubifragi-in-calabria-alluvione-a-longobucco-nel-cosentino/95605/


Ciao picchio purtroppo ogni ondata di maltempo porta danni al territorio nazionale.
in questo benedetto mese di novembre, ad ogni fase di maltempo che c'è stata nel cosentino ci sono stati danni ed allagamenti.
non per colpa del maltempo ma della cattiva tenuta dello stesso territorio, già di per sé particolare per l'orografia che lo caratterizza, essendo tra alpi ed appennini prettamente montuosi.
Inesistente la pulizia della foresta, soggetta a tagli ed incendi, Inesistente ogni via taglia fuoco.
Non pervenute le dovute cure agli alvei dei fiumi, dei torrenti, dei fossi. L'esperienza è diretta, abitando in una delle province più boscose d'italia.
Ma è bene che la finisco qua...


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 29616
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 5:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
picchio70 ha scritto:
Ieri si segnalava questa eventualità e purtroppo si è verificata.
https://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/nubifragi-in-calabria-alluvione-a-longobucco-nel-cosentino/95605/


Ciao picchio purtroppo ogni ondata di maltempo porta danni al territorio nazionale.
in questo benedetto mese di novembre, ad ogni fase di maltempo che c'è stata nel cosentino ci sono stati danni ed allagamenti.
non per colpa del maltempo ma della cattiva tenuta dello stesso territorio, già di per sé particolare per l'orografia che lo caratterizza, essendo tra alpi ed appennini prettamente montuosi.
Inesistente la pulizia della foresta, soggetta a tagli ed incendi, Inesistente ogni via taglia fuoco.
Non pervenute le dovute cure agli alvei dei fiumi, dei torrenti, dei fossi. L'esperienza è diretta, abitando in una delle province più boscose d'italia.
Ma è bene che la finisco qua...

Diciamo che motivazioni per riempire tutte quelle strutture carcerarie
in disuso, non mancherebbero. Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 7361
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 5:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ritorno in tema.
Eccellente ondata di maltempo novembrina, stranamente ben distribuita sia sulla tirrenica che sulla ionica, che ha scaricato su cosenza, dalla tarda serata di ieri, quasi 50 millimetri, ma ancora sta piovendo.
La fredda e coperta giornata di ieri ha creato una sorta di cuscino freddo nella valle del crati, con massime cosentine odierne a 10 gradi, e neve che in sila ha imbiancato dai 1200 nelle fasi più intense.
Cumulato almeno mezzo sulle vette silane.
Mese di novembre che nella valle del crati merita un 10, non fosse altro per le abbondantissime precipitazioni, almeno il 50% superiore alla media.
Cosenza è tra i 220 ed i 250 millimetri mensili, ma appena ad ovest dell'area urbana, nelle colline preappenniniche, a 500 metri sul mare sono a circa 400 millimetri.
Non ho al momento dati dell'appennino, diciamo sopra gli 800/1000, metri, ma penso che in questo mese ne siano caduti almeno 700 millimetri.
Come detto, dopo l'eterna siccità del 2022, voto al mese 10.


Top
Profilo Invia messaggio privato
InvernoPerfetto



Registrato: 06/02/14 18:35
Messaggi: 4293
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
Ritorno in tema.
Eccellente ondata di maltempo novembrina, stranamente ben distribuita sia sulla tirrenica che sulla ionica, che ha scaricato su cosenza, dalla tarda serata di ieri, quasi 50 millimetri, ma ancora sta piovendo.
La fredda e coperta giornata di ieri ha creato una sorta di cuscino freddo nella valle del crati, con massime cosentine odierne a 10 gradi, e neve che in sila ha imbiancato dai 1200 nelle fasi più intense.
Cumulato almeno mezzo sulle vette silane.
Mese di novembre che nella valle del crati merita un 10, non fosse altro per le abbondantissime precipitazioni, almeno il 50% superiore alla media.
Cosenza è tra i 220 ed i 250 millimetri mensili, ma appena ad ovest dell'area urbana, nelle colline preappenniniche, a 500 metri sul mare sono a circa 400 millimetri.
Non ho al momento dati dell'appennino, diciamo sopra gli 800/1000, metri, ma penso che in questo mese ne siano caduti almeno 700 millimetri.
Come detto, dopo l'eterna siccità del 2022, voto al mese 10.


Grande Lupo!
Mezzo metro di neve il Piemonte non lo vede da tempo immemore...neanche a quote siderali oramai!
Dopo questa passata piovosa la Calabria abbandona ufficialmente lo stato di siccità permanente (che come dissi già l'altra volta, siccità non deficit idrico che è impossibile da recuperare), lasciando il mio Piemonte solo e bullizzato Smile.

Qui giornata fredda: Torino fatica a superare i 7 gradi e alcune località di pianura, condizionate dalla nebbia, sono rimaste anche sotto i 4 gradi.
Speriamo in sabato....altrimenti brulli fino a Natale perchè non si scorge nè freddo nè la formazione di minimi buoni per il Piemonte fino a data da destinarsi


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 7361
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 7:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

InvernoPerfetto ha scritto:
Lupo Silano ha scritto:
Ritorno in tema.
Eccellente ondata di maltempo novembrina, stranamente ben distribuita sia sulla tirrenica che sulla ionica, che ha scaricato su cosenza, dalla tarda serata di ieri, quasi 50 millimetri, ma ancora sta piovendo.
La fredda e coperta giornata di ieri ha creato una sorta di cuscino freddo nella valle del crati, con massime cosentine odierne a 10 gradi, e neve che in sila ha imbiancato dai 1200 nelle fasi più intense.
Cumulato almeno mezzo sulle vette silane.
Mese di novembre che nella valle del crati merita un 10, non fosse altro per le abbondantissime precipitazioni, almeno il 50% superiore alla media.
Cosenza è tra i 220 ed i 250 millimetri mensili, ma appena ad ovest dell'area urbana, nelle colline preappenniniche, a 500 metri sul mare sono a circa 400 millimetri.
Non ho al momento dati dell'appennino, diciamo sopra gli 800/1000, metri, ma penso che in questo mese ne siano caduti almeno 700 millimetri.
Come detto, dopo l'eterna siccità del 2022, voto al mese 10.


Grande Lupo!
Mezzo metro di neve il Piemonte non lo vede da tempo immemore...neanche a quote siderali oramai!
Dopo questa passata piovosa la Calabria abbandona ufficialmente lo stato di siccità permanente (che come dissi già l'altra volta, siccità non deficit idrico che è impossibile da recuperare), lasciando il mio Piemonte solo e bullizzato Smile.

Qui giornata fredda: Torino fatica a superare i 7 gradi e alcune località di pianura, condizionate dalla nebbia, sono rimaste anche sotto i 4 gradi.
Speriamo in sabato....altrimenti brulli fino a Natale perchè non si scorge nè freddo nè la formazione di minimi buoni per il Piemonte fino a data da destinarsi


Confermo quanto dici sulla siccità.
Solo il versante ionico calabro ed in parte la sila avevano una carenza precipitativa paragonabile al Piemonte, nell'ovest della regione la situazione invece era meno preoccupante, nonostante il deficit fosse comunque notevole.
La situazione come detto si è sbloccata anche sulla ionica in questo mese di novembre, che da solo ha cumulato più della metà di quanto aveva accumulato nei precedenti 10 mesi!!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Scighèra



Registrato: 28/07/20 20:42
Messaggi: 523
Residenza: cuggiono

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 7:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bella nebbia 'grassa' stamattina (primo ed ultimo episodio di questo autunno meteo) con minima a zero, pomeriggio uggioso e massima a 6 ...ora 3 gradi scarsi e se stanotte non arriva nuvolaglia insulsa, domattina finalmente, si dovrebbe andare sottozero..saluti


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uralomarchigiano



Registrato: 27/09/21 20:45
Messaggi: 316
Residenza: P.diFalerone210mt/Ufa(RU)

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 9:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera forum, giornata fredda e invernale, sempre nuvolosa e a metà mattinata pure una breve passata di pioggia. Minima +6.4°C, massima +8.8°C


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 3699
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 9:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera a tutti!!Cielo variabile.Minima +1.8° massima +9.8°


Top
Profilo Invia messaggio privato
Darkangel
Forumista senior


Registrato: 16/02/08 09:03
Messaggi: 5127
Residenza: CornelianoCN205slm/NICE06

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 9:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dopo il tramonto si sono dissolti gli stati alti . Ora serano e nebbia in arrivo. T° prossima allo zero. http://webgis.arpa.piemonte.it/bancadatimeteo/php/meteo.php?CODTOT=004010900


Top
Profilo Invia messaggio privato
Fiero



Registrato: 02/10/18 10:51
Messaggi: 1673
Residenza: Acqui Terme(AL)204m

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 9:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Estremi di giornata -0.4°C / +5°C


Top
Profilo Invia messaggio privato
6Gennaio2017



Registrato: 06/06/22 12:56
Messaggi: 962
Residenza: Bitonto (Ba) 118 mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 30, 2022 10:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera a tutti, oggi passata di pioggia consistente ancora in atto dalle 3 del pomeriggio, accumulati ottimi 24,8mm con altri 1,8mm di ieri sera, mese che supererebbe i 127mm totali non contando oggi, confermandosi definitivamente il mese più piovoso degli ultimi 3 anni, con media mensile più che doppiata. Estremi di oggi 9,4° e 13,9°, adesso 10° con UR al 93%, pioggia moderata/forte intensità.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 107, 108, 109
Pagina 109 di 109

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it