Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end tranquillo al centro-sud, mite al nord

Alta pressione in rimonta sull'Italia ma cieli non completamente sereni. A tratti farà caldo al centro-sud, valori più miti al nord.

Week-end - 20 Ottobre 2004, ore 10.14

In questi ultimi giorni l'Italia sta vivendo 3 stagioni contemporaneamente che vedono un cielo spesso chiuso e piovoso con temperature basse al nord (autunno), qualche annuvolamento con temperature miti al centro (primavera) e lunghe fasi assolate con valori prossimi ai 30° al sud o addirittura superiori sulla Sicilia (estate). Per il fine settimana è prevista la risalita di un cuneo di alta pressione sul Mediterraneo che sfrutterà la spinta dell'anticiclone subtropicale (ancora lui!). Se fossimo a luglio o ad agosto sarebbe facile annunciare sole e temperature in risalita su tutta la Penisola, in realtà ci sono diverse situazioni da valutare: 1) Sulla Pianura Padana è presente un cuscinetto di aria più fresca che le correnti da sud riescono solo a malapena a scalfire; inoltre col ritorno del bel tempo si intensificheranno nebbie e foschie che contribuiranno a non far salire troppo le temperature; 2) Al centro-sud, nonostante il rafforzamento dell'alta pressione il cielo non sarà totalmente sereno: banchi di nubi basse sulle zone costiere e nelle vallate interne; una certa attività cumuliforme durante le ore centrali del giorno; spifferi di Libeccio o di Scirocco lungo il Tirreno, un po' di Grecale sul basso Adriatico che si traducono in annuvolamenti inattesi; 3) All'estremo sud, dopo i 33° di Catania potrebbe paradossalmente fare meno caldo (anche di 7-8°) una volta terminato l'afflusso sciroccale (amplificato dall'effetto favonico nelle pianure sottovento ai rilievi montuosi). Inoltre, vista l'aria calda presente sulle Isole Maggiori basterebbero delle leggere correnti più umide e fresche da ovest per causare annuvolamenti irregolari e qualche rovescio. Fatte queste doverose premesse, che tipo di tempo attendersi per il fine settimana? Sicuramente all'insegna della tranquillità, nel senso che mancheranno perturbazioni o particolari rinforzi del vento, più in dettaglio: SABATO Brumoso al primo mattino al nord, poi il sole avrà la meglio sui banchi di nebbia e il cielo si manterrà prevalentemente sereno. Sulla Sardegna e sulla Sicilia annuvolamenti di tipo stratiforme che verso sera potrebbero lasciar cadere anche qualche goccia di pioggia. Banchi nuvolosi irregolari anche lungo il Tirreno, specie al mattino e una lieve instabilità pomeridiana sull'Appennino centro-meridionale. Per il resto abbastanza soleggiato. Temperature miti al Settentrione, leggermente caldo di giorno al centro-sud. DOMENICA Mattinata grigia sulla Valpadana, nubi in aumento sulla Liguria con qualche rovescio sparso. Dal pomeriggio lieve peggioramento sul nord-ovest e l'Emilia-Romagna con deboli piogge sulle zone appenniniche pedemontane. Nuvoloso su Sardegna e Toscana con isolate piogge, annuvolamenti senza conseguenze anche su Marche, Umbria e Lazio. Bello al sud, eccetto sulla Sicilia, dove insisterà una certa nuvolosità associata a brevi piogge all'interno. Temperature senza variazioni, ancora molto miti al centro-sud. Quando il prossimo peggioramento? Le carte mostrano un cambiamento per il 27 ma è troppo presto per parlarne.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum