Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end: dove pioverà e dove ci sarà il sole

Week-end - 14 Dicembre 2006, ore 10.30

Un modesto peggioramento interesserà nel corso della giornata di sabato gran parte del centro-nord, estendendo dunque un po' a tutta l'Italia quelle nubi che fino a domani saranno prerogativa quasi esclusiva di parte del sud. Domenica il peggioramento prenderà corpo e, oltre alle nubi, arriveranno anche le precipitazioni, oltre ad un abbassamento sostanziale delle temperature massime, specie sull'arco alpino. Ma entriamo nel dettaglio e scopriamo dove ci sarà il tempo peggiore e dove quello migliore. SABATO nubi in aumento un po' ovunque e persistenza di tempo perturbato sulla Sardegna (specialmente sul settore sud-orientale) e, in forma più modesta, sulla Sicilia. Oltre alle Isole Maggiori, qualche piovasco potrebbe arrivare, al pomeriggio ed in serata, sulla Riviera di Ponente, sui litorali dell'Alto Adriatico, sull'Alessandrino e sull'Oltrepo Pavese; ma in questi si tratterà comunque di fenomeni di poco conto, episodici, e oltretutto di breve durata. Il tempo migliore lo ritroveremo invece sulle Alpi, sulla Puglia e sulla Basilicata, disturbate solo da qualche sottile velatura. DOMENICA ulteriore peggioramento e temperature in calo. Sulle Alpi tornerà a far freddo. Le piogge avranno una distribuzione piuttosto irregolare e, tranne rari casi, si riveleranno di breve durata. Queste le aree interesserate: Toscana, Alto Perugino, Romagna, Emilia orientale, Laguna Veneta, Venezia Giulia, Levante Ligure, litorale laziale, Sardegna e gran parte del Meridione (ad eccezione forse di Molise e nord-Campania). Fenomeni intensi si potrebbero verificare sul Catanese e sulla Calabria jonica, in spostamento nella notte su lunedi a tutto il Metaponto. Domenica sarà difficile trovare zone di sereno. Aperture piuttosto consistenti dovrebbero comunque farsi largo sull'arco alpino occidentale nel corso del pomeriggio. Per il resto le nubi arriveranno ovunque, anche se non sempre esse saranno accompagnate da precipitazioni. Gran parte del nord infatti rimarrà all'asciutto, così come pure alcune zone interne del centro. Sarà opportuno comunque aggiornare la previsione, visto che l'evoluzione appare decisamente incerta.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum