Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end: domenica il picco del caldo

Si conferma un fine settimana infuocato per la nostra Penisola. Ecco tutte le ultime notizie...

Week-end - 24 Luglio 2013, ore 10.54

Alta pressione africana in grande spolvero sull'Italia nel corso dei prossimi giorni. La temperatura sta già aumentando, ma il picco massimo dell'onda calda si avvertirà nella giornata di domenica 28 luglio.

Dal punto di vista atmosferico c'è poco da dire: il bel tempo e il sole domineranno in maniera praticamente incontrastata sia sabato che domenica su tutta la nostra Penisola. Gli unici, eventuali, temporali si arroccheranno sulle Alpi nelle ore del pomeriggio, attenuandosi prontamente in serata.

Sarà ovviamente il caldo a fare notizia: un caldo opprimente, fastidioso, con i termometri che potrebbero sfiorare (se non valicare di poco) i 40° su alcune regioni.

Ecco il picco massimo del caldo, atteso nella giornata di domenica 28 luglio.

E' un'Italia tutta rossa, specie sulla Pianura Padana e nelle zone interne dell'Italia centrale.

Le aree che rischieranno i 40° sono quelle cerchiate in giallo: Emilia Romagna, basso Veneto, zone interne della Lucania e della Puglia.

Vicine a questo fatidico valore avremo le pianure interne dell'Italia centrale, dove la colonnina di mercurio potrebbe salire fino a 38-39°! Davvero un febbrone da cavallo.

Andrà leggermente meglio lungo le coste per via delle brezze termiche marine, ma in queste aree sarà l'alto tasso di umidità a rendere l'atmosfera poco piacevole.

Assai eloquente la cartina dell'indice di disagio previsto in Italia sempre per la giornata domenicale.

Attenzione alla Valpadana, specie il settore centro-orientale, che presenterà indici di disagio davvero notevoli, al limite del colpo di calore!

Il caldo risulterà afoso e opprimente anche nelle zone interne della Sardegna, tra la bassa Toscana e il Lazio, nelle zone interne della Lucania e della Puglia.

Su tutte le altre regioni non si arriverà a simili valori di disagio, ma il caldo risulterà ovunque fastidioso anche per l'elevato tasso di umidità.

Consulta tu stesso le nostre speciali cartine sull'indice di disagio da caldo, cliccando su questo link.

http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum