Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end con tempo ancora compromesso al sud, migliore al nord e sul Tirreno

Tempo ancora instabile nel prossimo fine settimana al sud, con un coinvolgimento anche del settore adriatico del centro. Al nord e sul Tirreno graduale miglioramento con ampie schiarite, ma con calo delle temperature al nord a partire da domenica sera.

Week-end - 5 Dicembre 2002, ore 10.43

La depressione “Cujo” nel corso di questo fine settimana si posizionerà in corrispondenza del Mar Ionio, determinando ancora venti in prevalenza nord-orientali sull’Italia e fenomeni probabili sulle nostre regioni meridionali. Al nord il tempo volgerà al bello già nella giornata di sabato, anche se addensamenti nuvolosi potrebbero ancora interessare l’Emilia Romagna, con qualche pioggia o breve nevicata al di sopra dei 1000 metri circa. Sulle Alpi, ad eccezione forse delle Alpi Marittime dove vi sarà ancora qualche nube, il sole dovrebbe splendere generoso e si potrà contare anche su un assestamento del manto nevoso stante le temperature previste in leggero calo. Un sabato abbastanza buono, quindi, da Cervinia a Cortina, con prevalenza di sole e qualche addensamento di poco conto. Anche domenica il tempo sarà nel complesso buono su tutto il nord, con probabile assenza di nebbie sulle pianure e una tendenza a diminuzione delle temperature ad iniziare da E nel pomeriggio. Qualche nube potrebbe attardarsi sull’Emilia Romagna, ma non dovrebbe causare precipitazioni. Per chi decide di intraprendere escursioni in quota attenzione al vento che potrebbe soffiare abbastanza forte, con le temperature che, seppur non ancora molto basse, richiederanno un abbigliamento adeguato. In Liguria nessun problema, con il mare quasi calmo sottocosta e cielo in prevalenza sereno. Solo il vento di Tramontana potrebbe causare qualche fastidio. Al centro il tempo peggiore lo ritroveremo su Marche e Abruzzo, dove prevarrà una nuvolosità irregolare e ci sarà il rischio di qualche pioggia. La neve cadrà a quote attorno a 1200-1300 metri sull’Appennino abruzzese sabato, per scendere fino a 800-900 metri domenica. Sconsigliate le escursioni sul Gran Sasso e la Maiella per l’intero fine settimana. Anche parte dell’Umbria, soprattutto la zona di Gubbio, Gualdo Tadino, Nocera Umbra e le zone più vicine alla dorsale appenninica, potrebbero avere locali addensamenti e qualche precipitazione specie nella giornata di sabato. Lungo il versante tirrenico, segnatamente su Toscana e Lazio, il tempo sarà discreto, con ampie schiarite lungo le coste e addensamenti in prossimità dell’Appennino specie sabato, con occasionali precipitazioni. Per chi decide di recarsi a Firenze o a Siena, l’ombrello molto probabilmente non servirà, così come a Viterbo e a Roma. I venti saranno abbastanza sostenuti da NE e la temperatura è prevista in calo nella giornata di domenica. In Sardegna, invece, saranno presenti locali addensamenti in transito che solo localmente daranno origine a qualche breve piovasco, più probabile sabato. Attenzione alle condizioni del mare, che sarà anche molto mosso in corrispondenza dell’Isola. Al sud, come già accennato in precedenza, troveremo il tempo peggiore. Solo sulla Campania, segnatamente lungo le coste, si potrà contare nella presenza di ampie schiarite. Altrove il tempo si manterrà inaffidabile e specie su Basilicata, Sicilia, Golfo di Taranto e Puglia potrebbe anche piovere con una certa insistenza. Sconsigliate le uscite in mare in tutto il fine settimana e le escursioni sulla Sila e sul Pollino in Calabria. Cattive le condizioni del tempo anche sull’Etna con possibili bufere di neve in quota. Nella giornata di domenica il limite delle nevicate potrebbe abbassarsi fino a 1300-1400 metri. Tenetene conto.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.02: A4 Milano-Brescia

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Est Di Milano (Km. 146) e Agrate (Km. 14..…

h 12.01: SS1 Via Aurelia

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 9,976 km prima di Incrocio Ospedaletti (Km. 676,3) in entrambe le dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum