Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Utimissime sul fine settimana: SABATO bagnato su molte regioni, DOMENICA migliore al centro-sud

Giungono conferme anche oggi circa un sabato con la pioggia su molte regioni della nostra Penisola. Domenica invece la situazione sarà migliore al centro-sud, resterà invece instabile al nord, specie sul nord-ovest.

Week-end - 24 Aprile 2013, ore 10.15

Ancora qualche ora e poi il lungo ponte del 25 aprile avrà finalmente inizio. Abbiamo già parlato delle condizioni meteo complessivamente favorevoli ( ad eccezione delle Isole) che si avranno nella giornata della Liberazione.

L'idillio, purtroppo, non sembra destinato a durare molto. Già venerdì avremo i primi cenni di cambiamento, mentre un peggioramento più corposo è atteso sull'Italia nella giornata di sabato.

In buona sostanza, le elabrazioni oggi disponibili confermano quasi alla lettera quanto affermato ieri: sabato perturbato su molte regioni, domenica decisamente migliore al centro-sud, ancora piovosa al nord ( specie sul nord-ovest).

Il nostro compito è quello di entrare nel dettaglio delle situazioni meteorologiche...e anche questa volta non ci tireremo di certo indietro.

Ecco il sabato degli italiani. Le elaborazioni insistono con le cattive notizie, specie al centro-nord, ma anche su alcune zone del sud.

In parole povere, una discesa fredda che avverrà sui settori occidentali del Continente innescherà un richiamo di correnti meridionali umide sull'Italia. All'interno di esse sarà inserito un sistema frontale di matrice afro-mediterranea, che sabato impegnerà gran parte delle nostre regioni, come si evince dalla cartina previsionale posta a lato.

Come vedete, saranno poche le zone che si salveranno dalla pioggia.

E la domenica? Il sistema frontale mediterraneo sarà evoluto verso l'Europa centrale. Di conseguenza, al centro e al sud i cieli tenderanno a liberarsi dalla nuvolosità e sarà possibile vedere il sole, specie sulla Sicilia e le zone estreme.

Le temperature risentiranno sia delle correnti calde provenienti dal nord Africa, sia del maggiore soleggiamento imposto da una rimonta dell'alta pressione sul Mediterraneo centro-orientale.

Tutta diversa la situazione al nord, specie sul nord-ovest. Come si evince da questa cartina, potrebbe continuare a piovere, più intensamente in prossimità della fascia prealpina piemontese e lombarda, dove avremo anche alcuni rovesci.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum