Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un fine settimana tra nubi, schiarite e poche piogge

Fine settimana all'insegna della variabilità sulla nostra Penisola. Le piogge più importanti dovrebbero riguardare la Calabria Ionica e il Golfo di Taranto.

Week-end - 14 Novembre 2013, ore 12.00

Fine settimana a luci e ombre sulla nostra Penisola.

La depressione responsabile del maltempo di venerdì tenderà ad arretrare verso le Baleari, concedendo un parziale miglioramento in Italia. Le precipitazioni diverranno episodiche e gli spazi di cielo sereno avranno modo di farsi vedere, specie a nord. Non farà neppure freddo, stante la matrice sud-orientale delle correnti portanti.

Ecco le ultime notizie sul tempo che avremo sabato in Italia. La cartina si riferisce alle ore centrali della giornata prefestiva.

Al nord, dopo l'attenuazione delle ultime piogge tra Piemonte occidentale ed estremo ponente della Liguria, il tempo sarà asciutto e con qualche occhiata di sole specie nel pomeriggio e sulle Alpi.

Al centro insisterà ancora qualche pioggia al mattino lungo i litorali, mentre nel pomeriggio la situazione dovrebbe migliorare anche qui, concedendo qualche bella schiarita. Il tempo resterà invece asciutto per tutto il giorno sulla Sardegna.

Situazione leggermente più complicata al sud, specie sul settore ionico. Qui avremo rovesci e qualche temporale al mattino, che tenderanno ad una parziale attenuazione tra il pomeriggio e la serata. Qualche pioggia sarà possibile anche sulla Campania e la Calabria Tirrenica, mentre altrove il tempo dovrebbe restare asciutto.

Ecco invece la previsione per la giornata di domenica 17 novembre.

A parte qualche rovescio in prossimità della Calabria Ionica, al mattino il tempo dovrebbe presentarsi asciutto e con qualche bella schiarita sull'Italia.

Nel corso della giornata, la parte più avanzata di una perturbazione potrebbe portare quache debole pioggia sulle regioni centrali, in trasferimento verso il settentrione tra la sera e la successiva notte. Si tratterà comuque di precipitazioni di debole intensità.

Dal punto di vista termico non farà freddo, in quando sull'Italia continueranno a soffiare correnti da sud-est complessivamente miti.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum