Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime week-end: nord con la pioggia, specie domenica, centro ai limiti, al sud bel tempo

La depressione con centro sui Pirenei rimarrà stazionaria per diversi giorni, influenzando soprattutto il tempo sul nord Italia. Andrà meglio al centro-sud.

Week-end - 4 Aprile 2002, ore 09.02

Mettete una depressione tra Spagna e Francia circondata da una corona di alta pressione, collocate poi un vortice freddo in quota sull'est europeo e il gioco è fatto. L'Italia si troverà esattamente a metà strada e tanto per cambiare il tempo farà impazzire i previsori. L'alta pressione al suolo sull'est europeo avrà infatti una notevole componente termica determinata proprio dal minimo freddo in quota a cui si faceva riferimento sopra. Naturale dunque attendersi una stasi nella traslazione verso levante della depressione pirenaica, che seguiterà a ruotare sul posto attorno ad un minimo di pressione valutabile in 1000 mb. Di conseguenza richiamerà sull'Italia tra SABATO e LUNEDI aria calda dal nord Africa che si umidificherà transitando sul Mediterraneo. Avremo così correnti da Ostro e Scirocco che determineranno piogge diffuse, anche importanti sul nord-ovest dell'Italia: Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia, più deboli e sparse sul resto del nord, la Toscana, il nord delle Marche, forse l'Umbria ed il nord della Sardegna, altrove il vento risulterà più secco e i fronti legati alla depressione più lontani. Vediamo nel dettaglio cosa dovremo aspettarci da sabato a lunedì: SABATO 6: bel tempo al centro-sud, nubi in aumento al nord, sulla Sardegna e la Toscana nel pomeriggio. Entro sera nubi compatte su Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta ed ovest Lombardia con qualche piovasco non escluso, nubi sparse su resto del nord, Toscana, Sardegna, Umbria e nord delle Marche ma senza piogge. Temperatura in aumento al sud. Venti meridionali moderati. DOMENICA 7: piogge diffuse su Piemonte, Liguria, Lombardia occidentali e Valle d'Aosta con limite delle nevicate attorno ai 1500 m. Deboli piogge possibili anche sul resto del nord già a partire dalla mattinata. Fenomeni probabilmente assenti sul Friuli orientale. Temperatura in calo nei valori massimi. Cielo nuvoloso anche su Toscana, Umbria, Marche e nord Sardegna con possibili piogge o rovesci, più probabili su Apuane, Valdarno, Versilia e Garfagnana. Sulle altre regioni centrali cielo da sereno a velato e giallognolo; domenica tranquilla, nonostante un fastidioso vento di Scirocco. Temperatura in aumento. Al sud bel tempo e temperatura in netto aumento grazie alle correnti meridionali. LUNEDI 8: piogge sempre diffuse su Piemonte, Liguria, ovest Lombardia e Valle d'Aosta con quota neve attorno ai 1700-1800 m. Sul resto del nord nuvoloso e sulla Toscana con qualche debole pioggia. Sulle regioni centrali cielo velato o parzialmente nuvoloso con qualche momento soleggiato. Al sud si conferma il bel tempo. Temperatura in lieve aumento al nord, stazionarie altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum