Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Torna la "maledizione" del week-end

Notizie non buone per il prossimo fine settimana in Italia. Cerchiamo di fare un po' di chiarezza.

Week-end - 16 Aprile 2013, ore 10.43

Sole e bel tempo fino a giovedì, tra l'altro con temperature di tutto rispetto, vista la stagione. Venerdì si avvicina il fine settimana...e guarda caso il tempo inizierà a peggiorare proprio dalla serata a partire dalle regioni settentrionali.

Allungando il collo verso il sabato e la domenica, le notizie non sono confortanti. Una goccia fredda ( ovvero una struttura di maltempo ricolma di aria fredda alle quote superiori) si metterà a gironzolare sui nostri mari, con il chiaro intento di guastare la festa a chi sperava in una gita fuori porta o un pranzo all'aria aperta.

Non è la prima volta che il maltempo colpisce nel fine settimana, una sorta di "maledizione" a tutti ormai nota. Il nostro compito, tuttavia, è quello di fare analisi, senza "se" e senza "ma".

Ecco il sabato degli italiani. Come vedete, la cartina di previsione non promette nulla di buono per diverse regioni della nostra Penisola.

Il rosso acceso ci indica che sul settore di nord-ovest ( segnatamente alto Piemonte e bassa Val d'Aosta) i fenomeni potrebbero essere anche intensi.

Notiamo però che le precipitazioni interesseranno anche le zone interne dell'Italia centrale e la Sardegna. Qualcosa potrebbe arrivare anche nelle zone interne del meridione, anche se si tratterà di fenomeni locali e sporadici.

Le precipitazioni saranno ovviamente accompagnate da un calo delle temperature, specie nei valori massimi. Insomma, la primavera tornerà a mostrarci il suo volto meno gradito ed instabile.

E domenica? Secondo le ultime analisi, la goccia fredda si piazzerà al centro del Mediterraneo, con un ventaglio di instabilità che potrebbe ricoprire gran parte delle nostre regioni.

Non si tratterà di pioggia continua, ma a prevalente carattere di rovescio. Saranno quindi possibili alcune pause soleggiate, ma in un contesto di generale inaffidabilità.

Sebbene la concordanza modellistica sia abbastanza univoca, per avere la sentenza definitiva bisognerà aspettare ancora 24-36 ore. Nel prossimi giorni faremo meglio il punto, alla luce delle nuove elaborazioni che saranno disponibili.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum