Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Torna incerta la situazione per il fine settimana, specie al nord

Se fino a ieri sembrava molto probabile una nuova ondata calda per il week-end, oggi la situazione appare più confusa. Cerchiamo di capire come mai.

Week-end - 31 Maggio 2005, ore 10.17

Tutti pronti per la nuova ondata di caldo del fine settimana? Beh, con gli allarmi lanciati a destra e a manca in questi ultimi giorni è assai difficile pensare che le cose potrebbero andare diversamente. Se fino a ieri la rimonta dell'alta pressione africana sulla nostra Penisola veniva data quasi per certa, la stessa cosa non si può dire oggi. In poche parole, un'insidiosa saccatura atlantica potrebbe rompere le uova nel paniere al nostro anticiclone. Naturalmente non stiamo dicendo che tornerà il maltempo, ci mancherebbe, tuttavia le temperature del fine settimana potrebbero non essere così roventi come previsto nei giorni scorsi. La circolazione sulla media Europa, difatti, potrebbe rimanere vivace, con l'inserimento di correnti più fresche di matrice atlantica. L'alta pressione africana, come al solito, tenterà in ogni modo di piazzare il suo "cupolone" in quota, distorcendo le suddette correnti come nelle migliori occasioni ( vedi fine settimana scorso). Il progetto potrebbe riuscire solo in parte, dato che l'espansione in quota dei geopotenziali "africani" non dovrebbe dilagare molto a nord. In termini di fenomeni cosa ci dovremo aspettare? Beh, per prima cosa diciamo che l'ipotesi "caldo" non è ancora tramontata. L'alta pressione ha ancora molte carte da giocare e farà di tutto per impedire ad altre figure bariche di impadronirsi del Mediterraneo. Tuttavia se l'azione di disturbo della saccatura atlantica sopra menzionata dovesse riuscire, allora vi potrebbe essere un nuovo passaggio temporalesco prima al nord e poi sull'Adriatico tra sabato e domenica, con l'inserimento di aria più fresca a seguire. Se le cose andassero realmente in questi termini, il prossimo week-end non sarà all'insegna del caldo africano, ma potrebbe concedere quasi paradossalmente un po' di refrigerio, soprattutto al centro-nord. Inutile dire che la situazione sarà seguita da noi passo-passo. Mai come in questo caso la previsione del tempo deve essere "LIVE", tenendo conto di tutti gli aggiornamenti dell'ultimo minuto.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum