Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo instabile, a tratti perturbato, anche nel fine settimana

Proiezione week-end: vediamo quale sarà la linea di tendenza...

Week-end - 12 Settembre 2006, ore 13.25

Torna l'instabilità sul nostro Belpaese. Torna e lo fa da protagonista, calando una due-giorni di rovesci e temporali di tutto rispetto nel prossimo week-end. Assisteremo a fenomeni anche di forte intensità, che caratterizzeranno il tempo di diverse regioni italiane nonostante tra giovedi e venerdi sia già intervenuto un serio peggioramento, foriero a sua volta di forti piogge, specie sul nord-ovest. Segno di una stagione che cede il passo e di un'altra che incalza. Ma prima di emettere previsioni definitive circa i quantitativi precipitativi attesi su questa o su quella regione, preferiamo tracciare una linea di tendenza che tenga conto di tutte le variabili in gioco e del rischio precipitativo sulle diverse aree geografiche del nostro Paese. Stabiliremo più avanti nei giorni l'entità e la dislocazione geografica di fenomeni eventualmente molto importanti. SABATO avremo tempo perturbato su tutto il Piemonte e sulla Sicilia sud-orientale. L'instabilità segnerà fortemente anche il tempo di Emilia Romagna, Sardegna e resto d'Italia in genere. Il sole sarà appannaggio di pochi fortunati e difficilmente potranno individuarsi delle aree geografiche fuori rischio-temporali. DOMENICA è atteso un seppur timido miglioramento su Sardegna e settore alpino, Piemonte compreso, ma sul resto del Paese regnerà una instabilità latente che lascerà poco spazio al tempo asciutto. Sullo Jonio, Sicilia in particolare, si avranno le precipitazioni più copiose. Tutto per effetto di una ciclogenesi collocata ad ovest della Sardegna ed ostacolata nella sua naturale progressione verso sud-est da un muro anticiclonico posto sull'Est europeo. Tutto questo potrebbe rendere particolarmente intense e persistenti le precipitazioni su alcune aree, provocando seri problemi. Pertanto, consigliamo di aggiornare tale previsione nei prossimi giorni.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum