Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo bello, specie sul versante tirrenico.

Dopo che le nubi collegate alla depressione “Sirio” avranno abbandonato definitivamente l’Italia, l’anticiclone delle Azzorre tenterà timidamente un approccio verso il Mediterraneo. Il suo progetto però fallirà, almeno inizialmente, e rimarremo lungo il bordo orientale di questa figura barica stabilizzatrice. Le conseguenze saranno comunque lievi e limitate al versante adriatico

Week-end - 18 Luglio 2002, ore 10.25

Dopo una settimana, o quasi, di tempo più autunnale che estivo, il sole proverà nuovamente a riprendere pieno possesso dei cieli italiani. Mentre infatti la ormai vecchia depressione “Sirio” sta viaggiando, fiacca, verso l’Europa centro-orientale, non si vede la traccia di altre perturbazioni minacciose in arrivo, almeno fino a domenica. In questo periodo sia l’anticiclone delle Azzorre che la depressione nord-europea, sono “giù di corda”, e non hanno la forza per prendere il sopravvento l’uno sull’altro. Di conseguenza anche il tempo sulle nostre regioni ne risente; non avremo allora la garanzia di un tempo bello e stabile a lungo, come dovremmo aspettarci normalmente nel periodo estivo. Le temperature saranno comunque in risalita graduale, e torneremo a valori attorno ai 30°C, specie sulla Pianura Padana, sulle zone interne del centro, e al sud. Chi andrà al mare, specie sul versante tirrenico, goderà di splendide giornate di sole, magari contornate da qualche nube di poco conto fra la Liguria e la Toscana; ma per gli amanti della tintarella non si creeranno problemi. Sul versante orientale della Penisola, magari bisognerà tenere conto, nella prima parte di sabato, della possibilità di alcuni addensamenti più consistenti fra il Molise e la Puglia; localmente potrebbe essere coinvolto anche il Medio Adriatico e il Golfo di Venezia. Entro il pomeriggio queste nubi tenderanno a dissolversi e quindi anche in questo caso si potrà godere pienamente del calore e della luce del sole. In montagna i consueti annuvolamenti pomeridiani, caratteristici di questo periodo, non dovrebbero portare a fenomeni di rilievo, se non localmente sabato sull’Appennino Umbro-Marchigiano. Basterà quindi portarsi un maglione leggero di cotone, se abbiamo intenzione di uscire la sera; per il resto non ci saranno problemi fino a domenica pomeriggio. Verso sera infatti sulle Alpi ci dovrebbe essere un graduale peggioramento: aumenterà di intensità il vento da W e le nubi tenderanno a coprire il cielo, portando qualche rovescio dall’ora del tramonto in poi, sulle Alpi Orobie, il Trentino e le Alpi Carniche. Sull’Appennino questo peggioramento non sarà minimamente avvertito e il tempo rimarrà discreto, con qualche annuvolamento in più solo fra l’Umbria e le Marche. Anche sulle città d’arte il sole non mancherà, specie su quelle che si affacciano sul versante tirrenico, come Firenze e Roma. Magari su città come Agrigento e Taormina si soffrirà un po’ il caldo domenica, ma basterà portarsi una buona dose d’acqua da bere e il problema sarà risolto; non si tratterà infatti di afa opprimente, ma di una temperatura sopportabile, seppur localmente superiore ai 30°C, unita ad una umidità piuttosto bassa. Il consiglio che vi diamo quindi, è quello di attrezzarvi per godere di un fine settimana che si annuncia piuttosto bello e mite.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.18: A4 Brescia-Padova

coda rallentamento

Code causa traffico rallentato nel tratto compreso tra Svincolo Verona Est (Km. 292,1) e Svincolo S..…

h 09.17: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

coda rallentamento

Code per 5 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Cascina (Km. 63) e Svincolo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum