Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Scherzetto al nord domenica pomeriggio?

La discesa di una goccia fredda dal nord Europa potrebbe determinare qualche rovescio nel pomeriggio di domenica, segnatamente al nord. Scarsi, se non nulli, gli effetti sulle altre regioni.

Week-end - 12 Marzo 2009, ore 12.26

Alta pressione in rimonta su gran parte del bacino del Mediterraneo nelle prossime ore. Gli ultimi addensamenti stanno lasciando le nostre regioni meridionali, dove presto ritornerà il sereno. Nei prossimi due giorni le perturbazioni atlantiche "spazzoleranno" l'arco alpino, garantendo un tempo abbastanza stabile sull'Italia almeno fino alla giornata di sabato. A dire il vero le regioni settentrionali verranno raggiunte da infiltrazioni di aria umida già nelle prossime ore, stante il transito di un nuovo fronte perturbato sull'Europa centrale. A parte le solite nevicate sui settori alpini confinali, sul resto del nord non si dovrebbe andare oltre una velatura del cielo, con il sole che apparirà come dietro ad un vetro smerigliato. Qualche addensamento più compatto tra venerdì e sabato potrebbe interessare la Liguria, ma anche in questa circostanza non si dovrebbero verificare precipitazioni. Domenica, il tessuto dell'alta pressione potrebbe invece subire una temporanea ammaccatura, in concomitanza con la discesa di una piccola goccia fredda dall'Europa centrale verso il nord Italia. Si tratterà di aria fredda in quota; di conseguenza la protezione dell'arco alpino questa volta non servirà. Tra il pomeriggio e la serata di domenica, qualche rovescio potrebbe comparire sul Piemonte, la Lombardia, l'entroterra ligure, l'alto Veneto ed il Friuli. La neve cadrà al di sopra dei 1200-1300 metri. Diciamo subito che si tratterà di fenomeni sporadici e non duraturi nel tempo. Sul resto della Penisola avremo invece solo nubi sparse e tempo asciutto. Lunghi momenti soleggiati saranno presenti sulla Sardegna, sull'Umbria, sul Lazio e sulla Sicilia. Le temperature non dovrebbero subire grosse oscillazioni, al più qualche grado in meno al nord sotto eventuali rovesci.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum