Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato bel tempo, ma freddo; domenica peggiora al nord-ovest con NEVE a bassa quota

Ad un sabato in prevalenza soleggiato, ma freddo, seguirà una domenica più perturbata al nord. Sul settore di nord-ovest potrebbe nevicare anche a quote basse.

Week-end - 12 Marzo 2013, ore 09.38

L'aria fredda attesa sull'Italia tra venerdì e sabato farà scendere i termometri su molte regioni italiane, ma avrà il merito di spazzare via le nubi, sotto l'impeto di forti correnti settentrionali.

Il sabato degli italiani sarà quindi freddo, ventoso e con le ultime incertezze sul versante adriatico e al sud. Domenica invece l'avvicinamento di una nuova perturbazione ammanterà di nubi le nostre regioni settentrionali, con rischio di neve al nord-ovest anche a bassa quota.

Andiamo comunque con ordine, iniziando a parlare della giornata di sabato 16 marzo.

Sarà probabilmente la mattinata più fredda, con valori anche al di sotto dello zero al nord e nelle valli interne del centro, in assenza di vento e di nuvolosità.

Al centro si notano valori di -5° /-6° in prossimità delle conche interne riparate dal vento. Sulle pianure del nord valori compresi tra 0 e -1°, anche se in alcune zone si potrebbe scendere maggiormente.

Il freddo raggiungerà anche il sud, segnatamente le zone interne, mentre sulle coste i valori risulteranno leggermente più alti.

Poco da segnalare dal punto di vista atmosferico. Sarà una bella giornata di sole, limpida, secca, con le ultime incertezze in Abruzzo e al sud, ma con basso rischio di precipitazioni. In serata velature si faranno strada al nord-ovest, primo segno tangibile del peggioramento atteso per domenica.

La giornata festiva, difatti, riproporrà nubi e precipitazioni al nord e sulla Toscana, stante l'avvicinamento da ovest di una nuova perturbazione. Le correnti di Scirocco che scorreranno sull'Italia tenderanno in un primo tempo a sovrapporsi all'aria fredda presente sulla Pianura Padana (addolcimento).

Ciò potrebbe comportare cadute di neve a quote alquanto basse per la stagione sul nord-ovest, in media sui 300-400 metri. La quota neve andrà ovviamente valutata meglio in seguito, quando sapremo la reale entità del freddo in ingresso.

I primi rovesci interverranno nel pomeriggio anche sulla Toscana, mentre sul resto del centro avremo il transito di nubi medio-alte, senza fenomeni.

Il tempo migliore e piu mite lo avremo al meridione.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.00: A56 Tangenziale Di Napoli

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Corso Malta (Km. 19,4) in entrata in direzione Pozzuoli dalle 19:56..…

h 20.00: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Arenzano (Km. 20,2) e Allacciamento A7 Milano-G..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum