Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SABATO a rischio pioggia su molte regioni, DOMENICA situazione migliore

Fine settimana a due facce per gran parte della nostra Penisola. Il tempo peggiore, probabilmente, lo avremo sulle regioni di nord-ovest.

Week-end - 23 Aprile 2013, ore 10.19

Notizie non propriamente confortanti per il prossimo fine settimana in Italia. La situazione sarà governata da una vasta depressione che si insedierà sull'Europa occidentale.

In seno a questa struttura di maltempo, si inserirà un sistema frontale di matrice afro-mediterranea, che tra venerdì e sabato risalirà la Penisola e darà luogo ad un peggioramento del tempo soprattutto al centro-nord.

Domenica, una parziale rimonta dell'alta pressione sul settore centro-orientale del Mare Nostrum consentirà un miglioramento al centro-sud, con temperature anche abbastanza elevate. Il settentrione, segnatamente il nord-ovest, potrebbe invece restare sotto il tiro delle correnti instabili da sud-ovest e avere ancora pioggia.

Entriamo comunque nel dettaglio, analizzando la giornata di sabato 27 aprile in Italia.

Dalla cartina postata a lato ci sarà poco da stare allegri. Ecco le piogge, anche a carattere di rovescio, che colpiranno gran parte delle regioni settentrionali e centrali. I fenomeni risulteranno più intensi e continui nelle zone interne e in prossimità dei rilievi.

Qualche piovasco interverrà anche sulla Sardegna, sulla Campania e nelle zone interne dell'Italia meridionale. Più a sud, vale a dire sulla Sicilia e sulle regioni estreme, avremo un tempo migliore, con clima asciutto ed il sole che potrebbe farsi vedere, concedendo anche un aumento delle temperature massime.

Domenica, il fronte perturbato sarà ormai evoluto verso l'Europa centrale e su tutto il centro-sud smetterà di piovere. Avremo anche belle schiarite, specie sulla Sicilia e sulle zone estreme.

Il maggiore soleggiamento unito alle correnti sciroccali dal nord Africa faranno aumentare ulteriormente le temperature, che si porteranno ad di sopra delle medie del periodo.

Al nord, segnatamente sul nord-ovest, l'effetto di ammassamento dell'aria umida da sud provocherà invece ancora precipitazioni, che sui settiori alpini e prealpini potrebbero essere anche a carattere di rovescio o temporale.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum