Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Peggioramento piovoso al nord e su parte del centro tra sabato e domenica?

Le prime proiezioni sul prossimo week-end non sono molto confortanti per chi ama il sole e il caldo. Una depressione presente sull'Iberia invierà una perturbazione che guasterà parte del fine settimana degli italiani, soprattutto al centro-nord e nella giornata di sabato.

Week-end - 10 Maggio 2005, ore 11.37

Ci risiamo! Dopo i primi due fine settimana di maggio all'insegna del sole e del bel tempo, il terzo rischia di essere rovinato in parte dalla pioggia, soprattutto al nord e al centro. La presenza di una vasta depressione sull'Europa occidentale disporrà un ventaglio di correnti da sud-ovest sulla nostra Penisola, che accompagneranno il transito di una moderata perturbazione. Le prime regioni ad essere interessate saranno quelle nord-occidentali e la Sardegna, che già nella giornata di sabato avranno alcune precipitazioni. In un primo tempo le correnti meridionali che precederanno il fronte determineranno un aumento delle temperature, segnatamente al sud e sulla Sicilia. Tra il pomeriggio e la sera di sabato, tutto il nord, la Sardegna e il Tirreno potrebbero trovarsi alle prese con annuvolamenti localmente intensi, associati anche a piogge sparse. Meno interessate, per il momento, le regioni adriatiche e tutto il sud. Il transito della parte più consistente della perturbazione sulla Penisola è atteso nella notte tra sabato e domenica. In questo frangente vi potrebbero essere piogge sparse al nord, al centro, sulla Campania e sul Molise. La Sardegna già dovrebbe liberarsi, mentre all'estremo sud i fenomeni saranno probabilmente assenti. Domenica, la rotazione e il rinforzo delle correnti dai quadranti occidentali determinerà un miglioramento ad iniziare dal nord-ovest e Tirreno. Qualche pioggia residua interesserà il nord-est e l'Adriatico al mattino, ma i fenomeni si prevedono in attenuazione. Nel pomeriggio le schiarite dovrebbero propagarsi a tutta la Penisola, garantendo una seconda parte di giornata gradevole sull'Italia. Le temperature non dovrebbero subire grosse variazioni. Certo, la colonnina di mercurio potrebbe diminuire all'arrivo delle nubi e delle piogge, ma il fronte in questione non sarà seguito da aria fredda. Di conseguenza, al ritorno del sole, le temperature torneranno a salire, rimanendo comunque nei limiti delle medie del periodo.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum