Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Parti per il week-end? Ecco il tempo che troverai

Fine settimana all'insegna dell'incertezza su molte regioni italiane a causa del transito di una perturbazione che dalla Francia si porterà verso la nostra Penisola.

Week-end - 20 Maggio 2004, ore 15.52

L'alta pressione che in questi ultimi giorni ha garantito tempo stabile e soleggiato sulle nostre regioni, tenderà a cedere temporaneamente nel corso del prossimo fine settimana. Un fronte nuvoloso, associato ad una blanda saccatura in quota, transiterà sulla nostra Penisola, apportando condizioni di moderata instabilità. Sabato il sistema perturbato interesserà in modo particolare il nord, parte del centro e la Campania. Domenica le nubi più minacciose si porteranno verso le regioni meridionali, sotto l'incalzare di correnti settentrionali che determineranno anche un certo calo delle temperature. Quali saranno le regioni che avranno il tempo peggiore in questo fine settimana? SABATO, come già accennato, la perturbazione sarà in azione al nord e su parte del centro. I temporali risulteranno più probabili su alto Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e a seguire sul Friuli Venezia Giulia e su parte dell'Emilia Romagna. Nel pomeriggio l'entrata di aria più fresca da NW potrebbe determinare la nascita di nuclei temporaleschi secondari, soprattutto sul Cuneese, l'Astigiano e il Torinese, in possibile sconfinamento verso la Liguria nelle ore serali. Al centro locali temporali si manifesteranno in un primo tempo sull' Umbria, l'entroterra toscano e il Lazio. Nel pomeriggio i fenomeni tenderanno a sconfinare verso l'Abruzzo e soprattutto in direzione delle Marche, dove in serata potrebbe essere coinvolta anche la fascia costiera con alcuni rovesci. Anche il settore orientale della Sardegna verrà interessato da annuvolamenti nel pomeriggio e possibili brevi rovesci o temporali. Al sud nubi minacciose interesseranno la Campania e il Molise, con qualche temporale nel pomeriggio. Per il resto non dovrebbero verificarsi precipitazioni degne di nota, con il cielo che si presenterà parzialmente nuvoloso per nubi alte e sottili. DOMENICA, un miglioramento abbastanza veloce dovrebbe subentrare sul settore di nord-est, a parte residui addensamenti sull'Emilia Romagna al mattino. Sul nord-ovest le nubi si attarderanno maggiormente, soprattutto sul Piemonte e sulla Liguria, dove in mattinata vi sarà il rischio di residue precipitazioni. Al centro si partirà con cielo irregolarmente nuvoloso ovunque, con qualche pioggia su Marche, Abruzzo e Lazio. Nel corso della giornata situazione in miglioramento su Toscana e Marche, con schiarite sempre più ampie. Altrove l'azione del sole esalterà ulteriormente l'instabilità, con possibili temporali soprattutto tra l'Abruzzo e il Lazio, in sconfinamento verso i litorali tirrenici. Sulla Sardegna cielo parzialmente nuvoloso, con maggiori addensamenti nel pomeriggio sempre sul settore orientale, dove non escludiamo qualche temporale, in attenuazione nelle ore serali. Infine al sud il tempo tenderà a peggiorare, soprattutto sulla Campania, sul Molise, sulla Basilicata e sulla Calabria, con temporali soprattutto nelle ore pomeridiane. Sulla Sicilia e sulla Puglia, invece, non mancheranno ampie schiarite ed i fenomeni risulteranno meno frequenti. Le temperature tenderanno a diminuire al nord già nella giornata di sabato. Domenica il calo termico si estenderà a tutta l'Italia, complice la rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum