Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Montagna, mare, agriturismo o città d'arte? Ecco come muoversi nel fine settimana...

I consigli di MeteoLive su come muoversi nel corso del prossimo week-end in base ai propri gusti del "free-time".

Week-end - 16 Giugno 2005, ore 13.13

BEL TEMPO IN ARRIVO Sarà un fine settimana caratterizzato da tempo marcatamente estivo, quello che vivremo nel corso dei prossimi tre giorni. La rimonta anticiclonica sull'Euopra occidentale, accompagnata dal rialzo delle temperature, farà tornare in auge la bella stagione dopo la lunga parentesi di questa prima metà di giugno. TEMPERATURE IN RIALZO A far parlare di sé sarà soprattutto il caldo, non già perché si registreranno valori-record (tutt'altro!), quanto piuttosto perché rientreremo nei valori standard del periodo dopo una lunga fase di temperature inferiori alla norma. In molti punti del Nord e del Centro si toccherà e supererà la soglia dei +30°C, ma senza arrivare a valori insopportabili. Insomma, un fine settimana caldo, ma non caldissimo. WEEK-END IN MONTAGNA Il distacco in positivo dalle medie termiche del periodo si farà sentire solo sull'arco alpino, dove sono previste temperature diurne di tutto rispetto per quel che concerne la seconda decade di giugno. Ad ogni modo, l'altitudine contribuirà a rendere meno pesante la calura e le escursioni in quota risulteranno assai gradevoli. Stesso dicasi per l'Appennino Centrale e per quello Settentrionale: qualche cumulo potrà infastidire l'escursionista al pomeriggio, ma il rischio di acquazzoni rimarrà basso e comunque la mattinata sarà serena. Il rischio di temporali in montagna riguarderà invece l'arco alpino occidentale e soprattutto il settore appenninico meridionale, Sicilia compresa. Qui occorrerà avere un occhio di riguardo, specie in Calabria, sul Pollino, sul Sirino e sul Cilento, dove sembra difficile ipotizzare un fine settimana da trascorrere interamente all'aria aperta senza l'assillo dell'ombrello e del k-way. WEEK-END AL MARE Per chi sceglierà il mare, situazione ancor più tranquilla, con gli unici dubbi rivolti alle coste calabre (specie quelle tirreniche e quelle dello Stretto), a quelle sicule e al litorale del Cilento, dove i temporali potrebbero giocare qualche brutto scherzo ai gitanti. WEEK-END IN AGRITURISMO e VACANZE-NATURA Per gli amanti dell'agriturismo e delle vacanze-natura sarà un'ottima occasione da sfruttare in tutto il Centro Italia: Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e gran parte del Lazio (a parte qualche modesto disturbo sul Frusinate) vivranno un fine settimana stabile e soleggiato. Anche al Nord non andrà male, a parte qualche qualche addensamento sul Triveneto e sulle montagne piemontesi. Niente pioggia anche per la Puglia. Variabile il tempo della Sardegna, dove domenica potrebbe arrivare anche un breve acquazzone. Attenzione invece sul resto del Sud, dove i temporali saranno dietro l'angolo. WEEK-END NELLE CITTA' D'ARTE Infine, capitolo città d'arte. Il problema numero uno sarà il caldo: non eccessivo, ma sicuramente impegnativo per chi deciderà di trascorrervi l'intero fine settimana. Punte di 32°-33°C saranno possibili in Val Padana, con Milano, Verona e Torino a rischiare su tutti. Un paio di gradi in meno al Centro, con Firenze sugli scudi. Più al riparo Roma e Napoli. Al Sud e sulle Isole meno caldo, ma con rischio di qualche acquazzone o temporale.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum