Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo fine settimana: ecco le regioni nel mirino dell'INSTABILITA'

Non sarà un fine settimana ottimale sulla nostra Penisola. Rovesci e temporali prenderanno di mira soprattutto il centro e parte del meridione peninsulare.

Week-end - 22 Maggio 2015, ore 10.30

Il penultimo fine settimana di maggio non sarà adatto ad escursioni o gite fuori porta su molte regioni italiane. Fortunatamente non verrà coinvolto tutto il Paese; laddove il sole riuscirà a farsi vedere avremo sicuramente effetti positivi sul riscontro delle temperature, ma la stabilità tanto sperata sarà tutta un'altra cosa.

La prima cartina ci mostra la situazione attesa in Italia nella prima parte della giornata di sabato 23 maggio, indicativamente tra le 8 del mattino e le 2 del pomeriggio.

Il tempo sarà migliore sul nord-ovest, le due Isole maggiori e le estreme regioni meridionali. Pur non avendo un sole pieno, su queste aree il rischio di pioggia sarà ridotto, se non del tutto nullo. Rovesci interverranno ancora sull'Emilia Romagna, mentre i temporali più intensi dovrebbero interessare la bassa Toscana, l'Umbria occidentale, il Lazio e le Marche. Qualche piovasco si spingerà anche tra la Campania e la Calabria Tirrenica. Attenzione anche ai venti piuttosto forti da nord-ovest sulle Isole e da sud-ovest sullo Ionio.

Il pomeriggio della giornata prefestiva (indicativamente tra le 2 del pomeriggio e le 8 di sera), vedrà rovesci e temporali abbastanza forti tra le coste della Romagna, le Marche e il nord dell'Abruzzo. Temporali saranno possibili anche dall'altra parte, ovvero sul Lazio.

Piovaschi sparsi alternati a schiarite si faranno vedere tra l'Emilia Romagna e la Toscana, mentre altrove il tempo resterà nel complesso asciutto anche se non del tutto soleggiato.

Attenzione ancora ai venti piuttosto tesi da nord-ovest sulla Sardegna e da ovest sulla Sicilia.

La penultima domenica del mese inizierà con un tempo abbastanza simile al sabato. La cartina inquadra la situazione attesa in Italia tra le 8 del mattino e le 2 del pomeriggio.

Tempo asciutto e in parte soleggiato su nord-ovest, alto Tirreno, Sardegna, Sicilia e settore ionico.

Piovaschi sparsi ancora possibili al nord-est e al centro; temporali abbastanza intensi andranno invece in scena tra il basso Lazio, la Campania e la Calabria Tirrenica.

Residui colpi di vento dai quadranti occidentali saranno possibili sulle Isole e all'estremo sud, mentre altrove la ventilazione sarà in attenuazione.

Eccoci infine al pomeriggio di domenica, indicativamente tra le 2 del pomeriggio e le 8 di sera.

Temporali o piovaschi locali frequenteranno l'arco alpino, specie il settore orientale. Bel tempo sulle pianure del nord, l'alto Tirreno e le Isole. Miglioramento al centro, specie lungo la fascia costiera, mentre residui temporali si attarderanno al sud, in modo particolare su Molise, zone interne della Campania, Lucania, Puglia e Calabria Tirrenica.

Ulteriore attenuazione del vento e graduale rialzo delle temperature massime ad iniziare dai settori occidentali.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum