Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mare, montagna, città? Tutti i possibili scenari del prossimo weekend

Sabato bel tempo su nord e Toscana, salvo nebbie sulle pianure, nubi irregolari sul resto d'Italia con qualche goccia sulla Sardegna, perturbato sulla Sicilia, domenica qualche nevicata sui rilievi del nord, tempo migliore su Tirreno, ultime piogge in Sicilia

Week-end - 28 Dicembre 2007, ore 11.38

La giornata di sabato sarà caratterizzata dalla presenza di una cellula anticiclonica distesa dalle Azzorre alla Russia che determinerà il tempo anche sulle nostre regioni settentrionali e sul medio-alto versante tirrenico. Avremo cieli sereni e banchi nebbiosi anche estesi sulle zone di pianura con forti gelate sulla val Padana di notte e nel primo mattino. I venti saranno deboli ovunque e i mari generalmente poco mossi. Le temperature si porteranno su valori abbastanza gradevoli in montagna e lungo le riviere liguri nelle ore centrali del giorno, molto freddo in pianura nelle ore notturne. Infiltrazioni di aria più fresca in quota causeranno invece annuvolamenti irregolari e qualche pioggia sulle regioni adriatiche, sulla Sardegna e sui settori peninsulari delle regioni meridionali, segnatamente sulla Calabria jonica. I venti saranno orientati mediamente dai quadranti nord orientali e saranno deboli o al più moderati sull'Adriatico e a ridosso della Sardegna orientale. Temperature in lieve calo sui versanti adriatici e in Appennino. Tempo perturbato sulla Sicilia con rovesci e temporali, più intensi sui settori orientali dell'isola. Nevicate sulla zone etnea oltre i 1600-1800m con accumuli anche abbondanti, solo spruzzate sulle vette più elevate degli altri rilievi. Venti sostenuti orientali con rinforzi sullo Jonio che si presenterà localmente agitato, mossi o molto mossi gli altri mari, temperature in lieve calo nelle zone interessate dai rovesci. Domenica un impulso di aria fredda in quota apporterà un moderato peggioramento al nord con precipitazioni deboli a carattere sparso, in rapido esaurimento sul Piemonte, più probabili su Liguria, est Lombardia e Triveneto. I fiocchi bianchi faranno la loro comparsa sui settori di confine, sull'alta valle d'Aosta e, in mattinata, sul cuneese a quote intorno ai 400m. Qualche spruzzata anche sulle Alpi centro-orientali tra 600-800m, con fiocchi più insistenti sui rilevi di confine dell'alta Lombardia e dell'Alto Adige. Venti in rinforzo da nord su Alpi e Liguria, mari poco mossi con moto ondoso in aumento sul Ligure al largo. Temperature in moderato calo. Ampi spazi di sereno al mattino su Toscana, Umbria e Lazio con nebbie al piano. Nubi irregolari altrove con qualche goccia lungo il versante adriatico. Nuvolosità in generale aumento dal pomeriggio con qualche pioggia concentrata sui versanti adriatici e fiocchi bianchi in Appennino intorno agli 800m ma con quota neve in discesa nel pomeriggio-sera. Venti moderati da NE, temperature in lieve calo sui versanti orientali. Addensamenti irregolari al sud, anche compatti su Calabria e Sicilia con possibili rovesci sull'isola ma in graduale attenuazione. Venti moderati da NE con locali rinforzi sullo Jonio, mari molto mossi. Temperature senza variazioni di rilievo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum