Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mare "in collera" durante il ponte festivo! Ecco i tratti più a rischio

Cattive notizie per chi ha deciso di effettuare uscite in mare con mezzi da diporto. Le condizioni non saranno ottimali, soprattutto tra domenica e lunedì.

Week-end - 21 Aprile 2005, ore 12.23

La depressione, con annessa perturbazione "guastaponte" sembra intenzionata a puntare proprio sulle nostre regioni. Che peccato! Gli effetti del sistema perturbato, come sempre, si manifesteranno sia con piogge e rovesci che con un generale rinforzo del vento, soprattutto tra domenica e lunedì. Non si tratterà di una depressione intensa come "Thommy", tuttavia il nucleo principale sarà sufficientemente energico per agitare a dovere buona parte dei tratti marini prospicienti la Penisola. Di conseguenza, anche questa volta, le uscite in mare sarebbero da evitare un po' ovunque, stante un generale aumento del moto ondoso. Tuttavia il nostro intento è quello di fornirvi una mappatura di quali potrebbero essere i bracci di mare più a rischio nel corso del ponte festivo. Cominciamo con la giornata di SABATO. Tra il pomeriggio e la sera si prevede vento forte da E-SE sul Canale di Sardegna. Le condizioni del mare in questo tratto saranno abbastanza critiche. Evitare quindi di prendere il largo, specie nel pomeriggio. Vento abbastanza forte da sud est sarà presente sull'alto e medio Tirreno, in modo particolare nei pressi dell'Isola d'Elba. I natanti in transito prestino la massima attenzione. Rinforzi da sud est anche sullo Stretto di Sicilia e sul medio e alto Adriatico. Per il resto il vento sarà moderato, sempre da sud est. La zona con venti più deboli sarà quella dello Ionio meridionale. DOMENICA Il sistema perturbato si avvicina maggiormente alla Penisola. Venti FORTI O MOLTO FORTI da sud sullo Stretto di Sicilia, con mare in burrasca. Da evitare ASSOLUTAMENTE le uscite con mezzi da diporto soprattutto nel braccio di mare tra Capo Bon in Tunisia e Mazara del Vallo in Sicilia. Venti forti da sud est su tutto il Tirreno e il Mar Ligure, specie al largo. Rinforzi sensibili del vento in prossimità dell'arcipelago Toscano, dove raccomandiamo di non uscire assolutamente, soprattutto nei dintorni dell'Isola d'Elba. Vento forte, specie al largo, anche sul medio Adriatico. I diportisti prestino molta attenzione, in quanto sottocosta il vento potrebbe anche risultare debole. Altrove venti da moderati a forti, con uscite in mare comunque sconsigliate. LUNEDI' Ancora vento forte da sud est sullo Stretto di Sicilia e sul medio Adriatico. Rinforzi sensibili anche sullo Ionio settentrionale, dove il mare risulterà agitato sottocosta. In questi settori le uscite in mare sono da evitare. Dal pomeriggio vento in intensificazione da ovest sul Mare di Corsica e sul Mare di Sardegna. Per il resto vento moderato, a tratti forte ed uscite al largo comunque sconsigliate.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.42: SS51 Di Alemagna

incidente

Incidente a 9 m prima di Incrocio Cadola (Km. 36,5) in entrambe le direzioni…

h 13.39: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pescara Sud-Francavilla (Km. 392,6) e Pescara Ovest-Chieti (Km. 3..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum