Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La perturbazione del fine settimana

Proviamo a seguire dettagliatamente le sue mosse e cerchiamo di capire dove la sua azione sarà più incisiva.

Week-end - 1 Aprile 2004, ore 10.20

Sarà una perturbazione atlantica "Vecchio stile" quella che interesserà la nostra Penisola nel corso del prossimo fine settimana. Perchè usiamo questa definizione? Perchè i fronti che spuntano dal medio Atlantico interessando prima la Penisola Iberica, poi la Francia ed infine anche l'Italia risultano ormai una rarità in questi ultimi anni. La sua intensità si prevede moderata, in quanto l'aria fredda a seguire non riuscirà a penetrare sul Mediterraneo in maniera adeguata, ostacolata da una rimonta dell'alta pressione che avverrà più a sud ovest. Di conseguenza il "Remake" dei vecchi tempi riuscirà solo in parte. Entriamo ora nel dettaglio e cerchiamo di valutare gli effetti di questo fronte. Le prime precipitazioni interesseranno il settore di nord-ovest già a partire dalla serata di venerdì. In un primo tempo saranno coinvolti principalmente i settori montuosi e solo in nottata le piogge interesseranno anche le pianure. Per il settore di nord-ovest sarà proprio nella notte tra venerdì e sabato che si verificheranno i maggiori accumuli piovosi. Sabato il fronte si porterà su tutto il nord, interessando anche il centro e parte del sud nel corso della giornata. Quali le cumulate di pioggia previste? Risulta molto difficile fare una stima dei millimetri che cadranno, comunque per il nord le zone maggiormente interessate saranno il Biellese, il Verbano, la Val d'Ossola e a seguire Comasco, Lecchese, Varesotto, Bresciano e alto Veneto in genere. In queste zone gli accumuli potrebbero superare i 40mm. Sulla Liguria dovrebbero cadere una ventina di mm, soprattutto sul settore centrale della regione. Ovviamente eventuali rovesci o fenomeni connessi con l'orografia locale potrebbero far salire il quantitativo di pioggia, anche se difficilmente si supereranno i 30mm. Per la Pianura Padana si stimano circa 15-20mm, con valori inferiori su basso Piemonte ed Emilia Romagna. Al centro si stimano 10mm in Sardegna ( ma qui il tempo tenderà a migliorare già in mattinata), 20mm su bassa Toscana, Lazio e Umbria. Meno coinvolte le Marche, con precipitazioni inferiori a 10mm. Discrete le cumulate previste per l'Appennino Abruzzese, soprattutto sabato pomeriggio, quando potrebbero cadere anche 30mm. Al sud, sempre nella giornata di sabato, sarà la Campania, il Molise e la Sicilia ad avere le precipitazioni più importanti, concentrate essenzialmente nelle ore del pomeriggio. 25mm su Campania e Molise e 20mm in Sicilia, con valori di picco in prossimità delle zone montuose. Domenica le piogge si concentreranno all'estremo sud, soprattutto su Sicilia orientale, Puglia, Basilicata e Calabria ionica. Si tratterà in prevalenza di rovesci, quindi grandi quantità di pioggia che possono cadere in poco tempo. Stante la brevità che caratterizzerà questi rovesci, non si dovrebbero superare in media i 20-25mm. Il tempo migliore, sempre domenica, sarà presente sulla Sardegna e su gran parte del centro escluso l'Abruzzo, dove permarranno alcuni addensamenti. Al nord si prevedono alcuni annuvolamenti lungo l'arco alpino, ma senza fenomeni e una nuvolosità in prevalenza medio-alta che dovrebbe invadere i cieli delle pianure, soprattutto nel pomeriggio. Sulle coste liguri, forse, saranno possibili annuvolamenti marittimo-costieri, senza piogge.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.09: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Viale Certosa e Svincolo Di Cormano (Km. 131,9) in direzione Br..…

h 00.08: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Padova Zona Industriale-Interporto (Km. 112,4) e Monselice (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum