Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione "salva" (in parte) il fine settimana

Notevolmente ridotto l'affondo depressionario previsto per questo week-end. Un po' di pioggia vi sarà al nord, mentre sulle altre regioni le condizioni meteo dovrebbero restare accettabili.

Week-end - 10 Novembre 2009, ore 12.13

Una pausa più lunga del previsto per le nostre regioni. Merito dell'alta pressione che quest'oggi sembra essere decisamente più invadente rispetto a 24 ore fa. La pressione più alta in area mediterranea scoraggerà l'ingresso del fronte che agirà sull'Europa occidentale a partire da venerdì. Esso, invece di entrare con decisione sull'Italia, sfilerà verso l'Europa centrale, con effetti relativi solo al nord. Il cuneo altopressorio di matrice africana imporrà inoltre un deciso aumento delle temperature, specie al centro-sud. Qui si tornerà (virtualmente) indietro di un mese, con i 20° che potrebbero essere valicati su diverse regioni. Qualche pioggia, accompagnata da un cielo grigio e con un tempo non freddo, vi sarà al nord. Sulla Liguria forse anche qualche rovescio, mentre la quota neve sembra oggi relegata oltre i 2000 metri. Dopo cosa potrebbe succedere? I modelli danno le correnti atlantiche vincenti sul cuneo altopressorio di matrice africana, che verrebbe spazzato via abbastanza in fretta dal Mediterraneo. Vedremo se le cose andranno davvero in questi termini oppure se l'alta pressione darà delle sorprese.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum