Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tuo week-end: un sabato proibitivo, ma non per tutti

Sabato perturbato sulle regioni centrali, sulla Campania, sul Molise e sulla Sardegna, con parziale interessamento anche del resto del meridione; al Nord nuvolosità in graduale aumento, con precipitazioni non escluse, specie su Liguria, basso Piemonte ed Emilia-Romagna; qualche fiocco in montagna. Nella mattinata di domenica ad essere interessate saranno invece le regioni di levante; dal pomeriggio generale miglioramento per tutti.

Week-end - 17 Ottobre 2003, ore 12.30

IL BISOGNO DI ACQUA Sarà un week-end uggioso e piovoso per la maggior parte delle regioni italiane, specie al CENTRO-SUD, quello che ci aspetta a partire da domani, sabato 18 ottobre. Potrà dispiacere a quanti si erano prefissi di trascorrere qualche giorno al mare od in montagna; ma la pioggia, che ci piaccia o no, è diventata un’autentica necessità per il nostro Belpaese. Pertanto, notizie come questa non possono che essere annoverate come positive. Ovviamente non mancheranno ampi momenti di sole e lunghe fasi asciutte, le piogge insomma non saranno per tutti e qualche gita fuori-porta sarà pur sempre possibile. Meglio dunque entrare nel dettaglio del tempo che ci aspetta in questo fine settimana per capire meglio dove e quando muoversi. IL SABATO Sabato, dicevamo, sarà la giornata più compromessa del week-end. Pioverà su gran parte delle regioni centrali e meridionali, Lazio e Campania su tutte. Sono previsti accumuli discreti che contribuiranno a colmare il deficit pluviometrico. ZOOM NORD – Al Nord sarà una giornata grigia e piuttosto fredda, con cieli per larga misura coperti da una nuvolosità via via più compatta, anche se con precipitazioni per la verità poco significative. Rovesci importanti potrebbero comunque interessare la Liguria, il Basso Piemonte e l’Appennino Tosco-Emiliano, dove in montagna si potranno anche avere le prime nevicate della stagione, a quote variabili tra gli 800 ed i 1300 metri (rispettivamente per Alpi e Appennino). Sul resto del Nord, dicevamo, cieli coperti, con possibili spruzzate di neve assai sporadiche sull’arco alpino a partire da 1200 metri (quota-neve in successivo rialzo). ZOOM CENTRO e SARDEGNA – In mattinata la situazione peggiore la ritroveremo sulla Sardegna, che non sarà risparmiata da piogge diffuse (Ogliastra) e da vento forte (Gallura e Logudoro). Piogge che poi, col passare delle ore, guadagneranno la costa tirrenica, interessando progressivamente anche le zone interne. Le precipitazioni si estenderanno poi alle regioni adriatiche già dal primo pomeriggio. Neve in Appennino da quota 1800 metri, in progressivo rialzo. ZOOM SUD e SICILIA – Poche le speranze di vedere squarci di sole su Campania, Molise e Foggiano, interessate da tempo perturbato, con piogge diffuse e rovesci che non dovrebbero fare sconti a nessuno. Qualche fase asciutta si potrà invece avere sul resto del Meridione, dove ai rovesci si alterneranno comunque dei momenti di pausa. LA DOMENICA Moderato miglioramento nello stato del tempo ad iniziare dalle regioni di ponente ma ancora instabilità su Sardegna e Lazio. ZOOM NORD – In mattinata tempo variabile, con addensamenti più consistenti sul settore alpino orientale e con gli ultimi deboli rovesci sulla Romagna. Col passare delle ore spazio ad un deciso miglioramento, con il sole che dovrebbe garantire un pomeriggio soleggiato per tutti e temperature in ripresa. La passeggiata della domenica pomeriggio dovrebbe insomma esser fatta salva. In serata, nubi in aumento su Liguria. ZOOM CENTRO – Già dal primo mattino, tempo decisamente buono sulla Toscana, dove è oltretutto previsto un aumento delle temperature. Tempo incerto con qualche rovescio su Sardegna e Lazio. Sull'Umbria tempo inizialmente incerto, con precipitazioni ancora probabili. A partire dalle ore centrali della giornata, rapido miglioramento a partire da ovest, che garantirà cieli per lo più soleggiati per l’intera seconda parte della giornata. Su Marche ed Abruzzo tempo invece ancora perturbato al mattino, migliora nel pomeriggio, con rovesci sempre probabili, specialmente nelle zone interne. ZOOM SUD – Al mattino tempo incerto ovunque, con la sola eccezione della Sicilia dove ci sarà spazio per una domenica mite e soleggiata, sicuramente ideale per chi volesse trascorrere all’aria aperta il giorno di festa. Anche altrove in giornata si andrà verso un miglioramento, ad iniziare dalle regioni di ponente.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.24: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra ITALIA '90 COMUNE DI NAPOLI (Km. 9,6) e Fuorigrotta (Km. 10,6)..…

h 11.23: A12 Genova-Rosignano

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Versilia (Km. 127,9) e Svincol..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum