Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo del week end, tante conferme e qualche novità

Come un Giano Bifronte, il richiamo mite e umido meridionale apporterà moderato maltempo al nord e parte del centro, nuvole e un discreto rialzo delle temperature sul resto del centro, ampie schiarite e aria decisamente mite al sud.

Week-end - 5 Gennaio 2011, ore 11.23

Arriva aria più mite, ma il prezzo da pagare è la pioggia al nord e parte del centro. Andrà meglio al sud; qui arriverà solo dopo.
Inverno finito? Primavera anticipata? No, solo semplici oscillazioni stagionali, talvolta anche gradite e benvenute; tanto per cambiare aria, abbigliamento e faccia alle giornate. Questo è il bello del clima temperato, delle medie latitudini e soprattutto mediterraneo. Non dimentichiamo che l’Italia è come un albergo affacciato su una piscina (il Mediterraneo appunto) esposto verso sud (l’Africa).
Ma veniamo al nostro prossimo e lungo week-end, soffermandoci prevalentemente su sabato 8 e domenica 9, le giornate più delicate e convulse, soprattutto in termini di spostamenti e cambiamenti di abitudine, con la fine del periodo festivo. Il giorno 7 avrà nel frattempo segnato l’arrivo del maltempo al nord e alta Toscana, nuvole e aria più mite al centro-sud.
Le correnti saranno infatti meridionali su tutta l’Italia, segno del cambiamento ormai in corso; ma la neve continuerà a cadere fino a quote medie al nord, mentre sull’Appennino settentrionale la quota neve salirà piuttosto rapidamente, fin verso i 1000-1200m.
Sabato 8 con tendenza a parziale miglioramento rispetto al giorno precedente. Nubi e fenomeni saranno più irregolari al nord e limitate zone del centro, versante tirrenico. Piogge e locali rovesci si limiteranno per lo più al Levante ligure, alta Toscana, Prealpi lombarde e nord-est. In queste ultime zone sarà debole neve, ma solo oltre i 1000m. Sul resto del centro nubi in transito, ma con pochi fenomeni. Più sole, alternato a velature sul sud e isole.
Le temperature faranno un notevole balzo, specie in quota e al centro-sud, con scarti anche superiori a 10°C, rispetto alla giornata di oggi. L’aumento sarà più sensibile sulle regioni ioniche e sulle isole maggiori, laddove i venti meridionali giustizieranno, senza appello, le residue resistenze della precedente spalmata fredda. La novità sostanziale è il passaggio piuttosto rapido che, complice un’intensità più moderata delle correnti, le renderà meno propense a progredire verso nord e a raschiare il fondo freddo del barile.
Ciò significa che, specie al centro-nord e nelle vallate più interne, laddove la copertura nuvolosa sarà più diffusa e persistente, la “scaldata” sarà meno efficace e sensibile. Attenzione alle nebbie, specie al nord e valli del centro.
Domenica 9 inizierà con tempo abbastanza buono e mite al centro-sud, imbronciato e fresco al nord e sulla Toscana. Una nuova avanguardia perturbata si sarà intanto fatta strada nella notte a partire dal nord-ovest e alto Tirreno, con piogge già in mattinata, localmente anche intense su Liguria, alta Toscana e fascia pedemontana di alto Piemonte e Lombardia, in trasferimento al nord-est. Neve nelle Alpi, ma solo oltre i 1200-1500m. Nel pomeriggio-sera qualche pioggia o rovescio raggiunge il resto del centro, con quota neve però piuttosto elevata.
Le temperature non cambiano sostanzialmente, ma si intravede una lieve e temporanea discesa al centro-nord. La ventilazione persisterà moderata e meridionale, soprattutto al centro-sud, e i mari generalmente mossi. Ancora grande attenzione alla nebbia, abbastanza diffusa in Valpadana e sempre in agguato al centro.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.31: A6 Torino-Savona

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Fossano (Km. 49,3) e Ceva (Km. 81) in entrambe le direzioni dall..…

h 00.19: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Fabro (Km. 428) e Orvieto (Km. 451,4) in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum