Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo del fine settimana nel dettaglio: dove potrebbe piovere? (LE MAPPE)

Come si presenterà il fine settimana in Italia? Ecco le mappe...

Week-end - 16 Marzo 2018, ore 10.31

La prima mappa mostra la situazione attesa in Italia nella mattinata di sabato 17 marzo, tra le 00 e le 12. Si tratta degli accumuli piovosi che avremo in questo lasso di tempo sul Bel Paese.

Come si può notare, il nord e le regioni centrali saranno sotto rovesci più o meno intensi. Al nord la quota neve varierà molto a seconda dei rovesci, che imporranno un rovesciamento del freddo dalla quota al suolo.

Mediamente i bianchi fiocchi cadranno tra i 900 e i 1000 metri sulle Alpi, 1200-1400 metri sull'Appennino centro-settentrionale.

Le precipitazioni saranno meno probabili sulle Isole e al meridione ad eccezione del Molise e le zone interne della Campania.

Il pomeriggio-sera di sabato 17 marzo sarà ancora all'insegna del tempo instabile in Italia. Rovesci intensi al nord-ovest e sul Veneto, piovaschi sparsi anche al centro, sul Molise e sulla Puglia.

Piogge in arrivo da ovest sulla Sardegna, altrove tempo più asciutto o con precipitazioni scarse.

Quota neve pressoché invariata: 800-900 metri sulle Alpi, 1200-1400 metri lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale.

 

 

Domenica mattina, tra le 00 e le 12, i rovesci più intensi colpiranno l'est del Piemonte, l'ovest della Lombardia e parte del Triveneto. Quota neve il lieve calo, sui 700-800 metri.

Rovesci intensi anche sulla Sardegna e le regioni del medio e basso Tirreno. Quota neve sui 1000-1200 metri sull'Appennino centro-settentrionale, 1300-1400 su quello meridionale.

Piovaschi anche sulla Sicilia occidentale, per resto fenomeni scarsi se non del tutto assenti.

 

 

Arriveremo al pomeriggio-sera di domenica 18 marzo con tempo instabile praticamente ovunque e quota neve in calo specie al nord e al centro.

In questi casi è assai difficile capire dove potrebbero colpire i rovesci più forti. Se ci fidiamo della quarta mappa postata, rovesci più o meno intensi agiranno tra Piemonte e Lombardia, con quota neve compresa tra 500 e 800 metri.

Precipitazioni intense anche lungo il versante adriatico, dalla Romagna fino al Gargano. Quota neve sui 900-1000 metri in Appennino settentrionale, 1200 metri su quello meridionale.

Piogge di un certo peso si presenteranno da ovest anche sulla Sicilia, per il resto piogge meno probabili.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.43: A23 Palmanova-Tarvisio

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Barriera Di Ugovizza-Tarvisio (Km. 105,2)..…

h 12.40: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Imola (Km. 50,1) e Faenza (Km. 64,5) in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum