Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Ponte dell'Immacolata: ecco dove ci sarà il sole e dove potrebbe piovere

Instabilità attiva al centro-sud con rovesci fino a domenica. Lunedì situazione migliore, ma peggiora dalla sera al nord. Temperature in lento e costante calo.

Week-end - 5 Dicembre 2014, ore 11.04

Conferme: anche le analisi di oggi optano per un periodo instabile sul Mediterraneo che continuerà fino alla giornata di domenica 7 dicembre. Precipitazioni nulle o sporadiche al nord, rovesci o temporali su molte regioni del centro-sud, accompagnate anche da forti venti. La giornata relativamente migliore dovrebbe essere lunedì 8.

La prima cartina ci mostra le precipitazioni attesa tra le 7 e le 19 della giornata di sabato 6 dicembre.

Come potete vedere, gran parte del centro-sud (segnatamente bassa Toscana, Sardegna settentrionale, Arcipelago Toscano, Lazio e Campania) saranno sotto rovesci o temporali di discreta fattura. Attenzione anche ai forti venti di Ponente o Maestrale che metteranno i mari in brutte condizioni.

Al nord situazione migliore, con Tramontana forte sul Ligure e precipitazioni assenti o sporadiche, senza grossi accumuli.

Ancora poche novità per la giornata di domenica 7 dicembre.

Il tempo migliore lo avremo al nord, dove tra gli annuvolamenti si farà vedere anche un po' di sole. Tempo asciutto anche sull'alta Toscana, mentre altrove la situazione sarà ancora compromessa.

In particolare, sono attesi rovesci o temporali sulla Sardegna occidentale, la bassa Toscana, l'Arcipelago Toscano, l'alto Lazio, la bassa Calabria e la Sicilia settentrionale.

L'orientamento delle correnti dai quadranti settentrionali determinerà un progressivo e lento calo delle temperature ad iniziare dalle regioni settentrionali.

 

Come promesso, la giornata di lunedì 8 dicembre dovrebbe essere migliore un po' su tutta la Penisola. Smetterà finalmente di piovere sulle regioni centrali, con gli ultimi rovesci che si attarderanno al mattino sulla Sardegna.

Qualche pioggia residua sarà ancora possibile sulla Puglia e sulla Sicilia nord-occidentale, ma tenderà ad attenuarsi nel corso della giornata.

Nel pomeriggio, il "famoso" fronte freddo di inizio settimana prossima si addosserà alle Alpi facendo prima aumentare la nuvolosità al nord e successivamente a generare precipitazioni nella notte su martedì 9 ( qui tutti i dettagli:  http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/il-peggioramento-di-marted-9-dicembre-dove-potrebbe-nevicare-al-centro-nord-/48251/

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum