Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il fine settimana degli italiani: DOMENICA finalmente la SVOLTA

Sabato pomeriggio-sera primi temporali intensi sul Piemonte. Domenica passaggio temporalesco al nord, in parziale trasferimento verso le regioni centrali. Il sud ancora in attesa. Per la definitiva fine del caldo si dovrà aspettare la giornata di lunedì.

Week-end - 23 Agosto 2012, ore 14.06

La "burrasca" di fine agosto c'è davvero! Bisognerà avere ancora qualche giorno di pazienza, poi il brutto caldaccio verrà spazzato via da correnti decisamente più gentili di origine atlantica.

A fare da apripista al fresco, una diffusa ondata di temporali che tra sabato e lunedì si farà sentire, soprattutto sulle regioni centro-settentrionali. Merito di una perturbazione in arrivo da ovest, che sabato sera si addosserà all'arco alpino.

Ecco i temporali anche di forte intensità che interesseranno sabato pomeriggio-sera la Val d'Aosta, il Piemonte e l'ovest della Lombardia.

Qualche temporale sarà altresì possibile tra il Trentino Alto Adige, l'alto Veneto e il Friuli.

Più a sud non succederà ancora niente. Il tempo si manterrà stabile, soleggiato ed ancora molto caldo. Gli eventuali addensamenti saranno relegati ai rilievi, ma difficilmente daranno luogo a precipitazioni.

L'orientamento delle correnti da sud imporrà un'ulteriore salita del tasso igrometrico, con conseguenti condizioni di caldo afoso su gran parte del nostro Paese.

Ecco invece un bel focus sui temporali attesi al nord nella giornata di domenica 26 agosto.

La linea temporalesca si muoverà da ovest verso est, con temporali anche di forte intensità.

Le regioni maggiormente interessate? La Lombardia e il nord-est in genere.

Attenzione anche ai temporali marittimi che concederanno la pioggia ( dopo un lungo periodo di assenza) alla Liguria e alla Toscana.

Tra la sera e la notte su lunedì i fenomeni, seppure attenuati, si sposteranno verso le regioni centrali, ad eccezione della Sardegna che probabilmente resterà all'asciutto.

Lunedì qualche temporale sarà possibile anche al sud, specie sul Molise, la Lucania e la Puglia Garganica.

E il fresco? Lunedì 27, correnti da nord-ovest LIBERATORIE spazzeranno via l'afa dalla nostra Penisola, anche al sud. Finalmente!


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum