Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana tra nubi, acquazzoni e spazi soleggiati

La nostra Penisola verrà raggiunta da due perturbazioni: la prima sarà più attiva al centro-sud, mentre la seconda al nord. Ecco il tempo di sabato e domenica nel dettaglio.

Week-end - 25 Aprile 2014, ore 08.06

L'ultimo fine settimana di aprile ci accompagnerà con un tempo complessivamente inaffidabile sulla nostra Penisola; un tempo spiccatamente primaverile, che concederà spazi relativamente soleggiati seguiti da nubi e precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale.

Tra venerdì e sabato l'Italia verrà raggiunta da una prima perturbazione ora presente nei pressi della Sardegna. Domenica, un secondo fronte dall'Atlantico andrà quasi a tamponare il primo, rinvigorendo l'instabilità su molte regioni. Insomma, un fine settimama non ottimale per il Bel Paese.

La prima cartina che vedete assomma le precipitazioni che cadranno in Italia dalle 8 alle 20 di sabato 26 aprile. Come potete vedere, i fenomeni saranno più presenti al centro-sud ed in modo particolare nelle zone interne.

Tra la notte e il mattino i fenomeni temporaleschi saranno possibili anche sul mare, mentre nel pomeriggio si concentreranno nelle zone interne, ma con sconfinamenti lungo le coste sia del Tirreno che dell'Adriatico. Attenzione a qualche temporale intenso!

Al nord i fenomeni saranno più scarsi e concentrati essenzialmente sulle zone montuose nel pomeriggio (Alpi, Prealpi, Appennino Ligure-Emiliano). Sulle pianure del nord-ovest saranno possibili momenti soleggiati specie nel pomeriggio.Tempo in miglioramento anche sulla Sardegna a parte qualche rovescio sul settore orientale.

Temperature in calo specie al centro-sud e nelle zone raggiunte dalle precipitazioni più intense.

Domenica, ecco la seconda perturbazione che di gran carriera si porterà dalla Francia verso le nostre regioni centro-settentrionali.

Nel pomeriggio verranno interessate anche le regioni centrali tirreniche, la Sardegna e le zone interne, mentre il versante adriatico e il meridione godranno di tempo migliore.

Attenzione alle piogge o temporali intensi su Alpi, Prealpi, zone dell'alta pianura e parte dell'Appennino Ligure.

Rinforzeranno sensibilmente anche i venti, specie sulla Sardegna, dove in serata si prevede Maestrale sostenuto.

Temperature in sensibile calo al nord specie nelle zone raggiunte dai rovesci più intensi. I valori termici caleranno anche sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna, mentre subiranno un temporaneo aumento altrove.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.08: A1 Firenze-Roma

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Firenze Certosa (Km. 295,5) e Incisa -..…

h 22.06: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Firenze Sud (Km. 300,9) e Incisa - Reggello (Km. 319,9) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum