Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana temporalesco al centro-sud

La perturbazione, proveniente dal Mediterraneo occidentale, darà effetti al centro-sud soprattutto nella giornata di domenica 13. Ecco il punto della situazione.

Week-end - 7 Gennaio 2013, ore 10.49

Siamo in discesa! La rimonta anticiclonica che da giorni interessa parte della nostra Penisola, risulta indubbiamente ancora ben salda, ma i valori di geopotenziale presenti al suo interno stanno calando. Questo significa che l'anticiclone, nei prossimi giorni, diverrà più vulnerabile sia agli attacchi delle perturbazioni da ovest, sia dall'aria fredda da est.

Un primo veloce corpo nuvoloso attraverserà l'Italia tra giovedì e venerdì, portando già qualche pioggia lungo le regioni tirreniche, oltre ad un lieve calo delle temperature.

Per avere un peggioramento piu consistente bisognerà però attendere la giornata di domenica 13 gennaio.

In questo frangente, l'alta pressione avrà sgomberato definitivamente il campo dall'Europa occidentale ed una perturbazione più organizzata proverà ad entrare sull'Italia, con fenomeni più intensi ed organizzati al centro-sud.

La cartina di fianco riportata va presa per una possibile linea di tendenza, non per una previsione in senso stretto dei fenomeni. Manca ancora molto tempo e la situazione è indubbiamente passibile di cambiamenti.

Tuttavia, se ci fidiamo delle elaborazioni di oggi, rovesci e temporali potrebbero farsi avanti da ovest ed interessare domenica gran parte dell'Italia centro-meridionale.

Le correnti portanti da ovest (o sud-ovest) garantiranno fenomeni più importanti sulla Sardegna occidentale, sulle regioni del versante tirrenico e le zone interne.

E il freddo? In questa prima fase non sembra entrarne molto al centro-sud, a scapito magari del nord e della Toscana, dove le precipitazioni sembrano però meno intense. Al momento possiamo stimare una quota neve sui 1000-1200 metri sui rilievi del centro, ma avremo modo di riparlarne in sèguito.

Restate con noi!


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.47: Milano Corso Magenta

problema sdrucciolevole

Olio sulla strada sulla Via Nirone…

h 09.46: A1 Firenze-Roma

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato causa ripristino urgente fondo stradale nel tratto compreso tra Arezzo (Km. 358..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum