Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana "su misura" per gli amanti del sole

Tempo stabile e soleggiato su tutte le regioni, ma con alcuni disturbi segnatamente sui rilievi e nelle ore pomeridiane.

Week-end - 26 Maggio 2005, ore 15.44

La presenza di una vasta zona di alta pressione sulla nostra Penisola garantirà un fine settimana a connotazione estiva su tutto il territorio nazionale. L'ondata di caldo che da qualche giorno sta "montando" sull'Italia, troverà il suo apice proprio tra sabato e domenica prossimi, quando le temperature potrebbero arrivare a 33-34° su molti settori del centro-nord. Perchè non approfittarne allora? Il mare sarà in prevalenza calmo o poco mosso e ci invoglierà a fare i primi bagni della stagione. Solo in prossimità del basso Adriatico e sullo Ionio vi potrebbe essere ancora un po' di vento da nord nella giornata di sabato, che incresperà leggermente la superficie marina. Uscite in mare con mezzi da diporto consigliate ovunque, sia sabato che domenica, sotto un sole pre-estivo che saprà fare molto bene il suo dovere. ...Ma volete davvero fare un primo bagno in mare? Beh, in effetti il caldo picchierà duro, soprattutto domenica. Di conseguenza la "tentazione" sarà elevata, soprattutto nelle ore pomeridiane. Nulla in contrario da parte nostra, ma qualche consiglio tuttavia ci sentiamo di darlo. L'acqua non sarà calda come l'aria, anzi potrebbe essere addirittura piuttosto fredda. Vi ricordiamo che il mare impiega molto più tempo per scaldarsi rispetto alla terraferma. Non meravigliatevi allora se quando fate i primi passi sulla battigia sentite freddo. Evitate le entrate brusche in acqua, soprattutto dopo aver mangiato. Lo sbalzo di temperatura potrebbe provocare conseguenze poco piacevoli al vostro organismo. Se proprio volete farvi un bagno entrate in acqua dolcemente, bagnandovi prima le caviglie e i polsi. In questo modo la temperatura del vostro corpo scenderà gradualmente. E per chi decide di intraprendere un 'escursione in montagna? Beh, come al solito il tempo non sarà stabile come in riva al mare, in linea con la classica "tradizione estiva" . Nel pomeriggio nubi cumuliformi orleranno le nostre montagne sia sabato che domenica. La maggior parte degli addensamenti saranno innocui, ma in prossimità dell'Appennino centro-meridionale e sui settori alpini centro-occidentali qualche temporale potrebbe scapparci. Quindi escursioni in quota parzialmente "a rischio" nel pomeriggio e per "rischio" intendiamo la possibilità di incappare in qualche rovescio o locale temporale. Detto così sembra niente, ma trovarsi in mezzo ad un temporale anche isolato a 2000 metri di quota non è esperienza piacevole. Quindi raccomandiamo prudenza per chi preferisce un' escursione in montagna piuttosto che una giornata in spiaggia.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum