Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana più freddo e su alcune regioni anche instabile

Cosa accadrà dopo il passaggio frontale di venerdì? Le temperature caleranno e vi sarà occasione per alcuni rovesci, anche nevosi a quote piuttosto basse lungo il Tirreno e sulla Sardegna.

Week-end - 7 Gennaio 2010, ore 12.33

Fine settimana sulle ali del vento, specie al centro-sud e sulle Isole. Un vento freddo, fastidioso, che ingrosserà parecchio i nostri mari fino a renderli burrascosi nella giornata di domenica. La depressione che venerdì terra sotto scacco mezza italia, nel corso della giornata di sabato tenderà a spostarsi verso nord-est. L'aria fredda presente sulla Francia potrà quindi essere "risucchiata" verso di noi, coadiuvata dalla solita Valle del Rodano. Il freddo arriverà da ovest e non da nord. Questo è indubbiamente un fatto singolare per la nostra Penisola, che è abituata a ricevere venti occidentali solitamente miti. Sabato una serie di rovesci, nevosi sopra i 600-800 metri, colpiranno la Sardegna occidentale e tutte le regioni tirreniche, dalla Liguria alla Calabria. Al suolo saranno possibili anche episodi di graupel o gragnola laddove i rovesci saranno più consistenti. Sarà possibile anche qualche temporale. Neve anche al nord, sopra i 300-400 metri, ma localmente anche in pianura tra alto Piemonte, alta Lombardia e Trentino. In giornata, però, si farà strada un miglioramento ad iniziare dalla Liguria occidentale e dal Piemonte. Più asciutto il tempo lungo il versante adriatico, sull'Umbria e la Sardegna orientale, dove avremo probabilmente solo vento. Domenica attenzione alle burrasche al centro e al sud, specie sulla Sardegna e sulla Sicilia, per venti intensi e freddi da ovest. Tempo in miglioramento al nord, tranne residui rovesci sulla Liguria e qualche nevicata sulle Alpi. Ancora moderata instabilità sulla Sardegna occidentale e sul Tirreno, con la neve che potrebbe spingersi fin sui 500 metri sull'Isola, mentre il versante adriatico e la Sardegna orientale seguiteranno ad avere un tempo ventoso, ma asciutto.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum