Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana incerto al nord e su parte del centro

Sabato solo nubi al centro-nord. Eventuali fenomeni risulteranno isolati e limitati alle Alpi. Al sud tempo migliore. Domenica arriva qualche precipitazione al nord, su parte del centro e sulla Sardegna. Altrove tempo asciutto e con schiarite prevalenti.

Week-end - 9 Settembre 2004, ore 16.17

Il lungo dominio dell'alta pressione sulla nostra Penisola, con tutta probabilità verrà violato proprio in corrispondenza di questo fine settimana da una moderata perturbazione atlantica. Non arriveranno ancora le piogge intense e ben distribuite, ma la stabilità indiscussa che abbiamo avuto negli ultimi giorni passerà il testimone ad un tempo più variabile, che potrebbe consentire anche addensamenti di una certa consistenza. A dire il vero il fine settimana non comincerà nel peggiore dei modi, con un sabato in prevalenza soleggiato al sud e su parte del centro. Qualche addensamento, magari associato ad isolati rovesci, potrebbe interessare la Sicilia orientale, ma si tratterà solo di fenomeni sporadici e molto localizzati. Situazione leggermente peggiore al settentrione, sulla Sardegna e in tendenza anche sulla Toscana e sull'Umbria. Qui transiterà della nuvolosità, soprattutto nelle ore pomeridiane, che tuttavia difficilmente darà origine a piogge. Solo in prossimità dei settori alpini si potrà avere qualche temporale pomeridiano, con basso rischio di sconfinamenti in pianura. Per chi ha in programma una gita in montagna tenga conto di questo fatto. Le temperature tenderanno ad aumentare leggermente al sud, stante la cessazione delle correnti settentrionali. Altrove non si avranno sbalzi termici degni di nota. Domenica una "tenace" perturbazione piegherà l'alta pressione presente sull'Europa centrale. Il fronte non sarà particolarmente attivo, ma in grado comunque di portare qualche pioggia o temporale al nord, soprattutto su Liguria, alto Piemonte, Lombardia e a seguire sul nord-est. Il sistema frontale avrà modo di farsi notare anche al centro, soprattutto sulla Sardegna in mattinata e tra la Toscana, l'Umbria e l'alto Lazio nel pomeriggio. Qualche pioggia o rovescio possibile, sempre in un contesto di variabilità. Nessun problema al sud, dove si prevede cielo in prevalenza sereno, tranne un parziale aumento delle nubi nel pomeriggio sulla Campania e sul Molise. Le temperature tenderanno a diminuire, anche se non in maniera sensibile, al nord e al centro, mentre al sud rimarranno stabili.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum