Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FINE SETTIMANA: ancora insidie per le Isole, abbastanza buono il tempo altrove

Lieve cedimento dell'alta pressione nel corso del week-end. Questo consentirà un interessamento delle Isole Maggiori, dove saranno possibili dei rovesci. Sul resto della Penisola cielo velato o nebbioso.

Week-end - 17 Novembre 2011, ore 10.29

L'alta pressione continua (e continuerà) a dominare la scena meteorologica su gran parte del Continente Europeo. In Italia tale dominio verrà in parte minato da una saccatura in ingresso dalla Penisola Iberica proprio nel corso di questo fine settimana.

L'alta pressione, comunque, non cederà completamente. Ne conseguirà, ancora una volta, lo slittamento dei fenomeni nel suo "ventre molle", quello sud-occidentale, con i rovesci che impegneranno nuovamente le Isole Maggiori e la Calabria ionica.

Su tutte le altre regioni non avremo precipitazioni di rilievo ed al nord saranno ancora le nebbie a rendersi protagoniste, specie in Valpadana.

Entriamo comunque nel dettaglio, analizzando la giornata di SABATO

La cartina qui di fianco riportata rappresenta la sommatoria delle precipitazioni previste sulla nostra Penisola, appunto, nella giornata di sabato.

Come potete vedere, un "canale" di rovesci si estenderà dalla Sicilia alla Sardegna, interessando in parte anche la Calabria Ionica. Si tratterà di precipitazioni non continue ed alternate a pause asciutte.

Le piogge faranno poca strada verso la Penisola e lungo il Tirreno avremo solo delle velature. Qualche nube bassa potrebbe invece impegnare parte del versante adriatico, stante il rientro di venti umidi da est.

Al nord, a parte qualche velatura o nube alta, il fenomeno piu importante sarà ancora una volta la nebbia. Nebbia o nubi basse sulle pianure specie di notte ed al primo mattino.

Le temperature? Abbastanza fredde al nord e nelle valli incassate del centro, specie di notte ed al mattino. Valori piu miti invece lungo le coste e le Isole.

Questa invece è la previsione per la giornata di DOMENICA.

Come vedete, le precipitazioni guadagneranno qualche chilometro verso levante e verso nord, ma non saranno ancora in grado di interessare la Penisola.

Piogge e qualche rovescio invece sulle due Isole Maggiori e sulla Calabria ionica, con uno schema ben collaudato da correnti sciroccali.

Diffuse velature interverranno a partire dal Tirreno, con il sole che potrebbe vedersi come dietro ad un vetro smerigliato.

Sempre presente la nebbia al nord, saldata a nubi basse anche spesse che renderanno l'atmosfera grigia e fredda. Piu mite il clima invece lungo le coste, fresco sotto le precipitazioni sulle Isole.

Solo nella giornata di lunedì si prevede lo sfondamento delle precipitazioni verso levante, con un interessamento di gran parte del centro e del sud.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum