Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana abbastanza soleggiato al sud, incerto su alcune zone del centro-nord

Si prospetta un fine settimana discreto su gran parte delle regioni centro-meridionali. Al nord arriveranno invece annuvolamenti da ovest, con rischio di qualche temporale specie nella giornata di domenica.

Week-end - 10 Giugno 2005, ore 09.27

Le correnti fredde settentrionali che hanno addirittura portato la neve sulle cime dell'Appennino centro-meridionale in questi ultimi gioni, nel corso del prossimo fine settimana verranno sostituite da venti più miti e umidi provenienti da sud. Di conseguenza al centro e soprattutto sul nostro meridione le temperature tenderanno a salire di diversi gradi e l'atmosfera risulterà decisamentre più gradevole. Tuttavia nel pomeriggio di sabato, condizioni di residua instabilità si manifesteranno ancora su diversi settori appenninici, segnatamente sulla Calabria, sul Lazio, sulla Campania e sulla Basilicata, ma il rischio di temporali sarà in genere basso. Le nubi tenderanno poi a dissolversi al calare del sole, e la notte tra sabato e domenica sarà in genere serena. Qualche colpo di vento da nord interesserà ancora la Puglia e lo Ionio in mattinata, ma nel corso della giornata la ventilazione si attenuerà, disponendosi dai quadranti occidentali. La domenica si prevede generalmente soleggiata al sud, sul Lazio e sull'Abruzzo. Sul resto del centro qualche addensamento farà la sua comparsa nel pomeriggio, soprattutto sulla Toscana e sull'Umbria, ma il rischio di precipitazioni sarà in genere basso. Per quanto riguarda il nord, beh, qui ci sarà da mettere in conto qualche temporale in più, specie domenica. Già sabato si prevede un aumento delle nubi che dalla Liguria si estenderà alle rimanenti regioni. Qualche piovasco possibile nel pomeriggio tra l'alto Piemonte, l'alta Lombardia e il Triveneto. Anche sulla Liguria centro-orientale non saranno esclusi brevi rovesci al mattino, ma in attenuazione durante il giorno. Domenica instabilità in accentuazione, soprattutto nel pomeriggio, a causa di un corpo nuvoloso in arrivo dalla Francia. Possibili temporali, quindi, ad iniziare dalla Val d'Aosta, ma in estensione a gran parte del Piemonte e della Lombardia tra il pomeriggio e la sera. Qualche temporale anche sul Veneto e sul Friuli Venezia Giulia e nella notte sul settore ligure centro-orientale. I venti sono previsti tutti dai quadranti meridionali, con rinforzi sulla Liguria, sulle coste tirreniche e domenica anche sullo Stretto di Sicilia.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum