Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa dobbiamo attenderci per il prossimo fine settimana?

Vediamo quale potrebbe essere l’evoluzione del tempo per sabato 16 e domenica 17.

Week-end - 11 Agosto 2003, ore 11.04

Il lento cambiamento della circolazione atmosferica che si attiverà attorno alla giornata di Ferragosto, sembra che debba protrarsi anche per i giorni successivi; in particolare l’anticiclone africano pare non avere più la forza per gonfiarsi come un “pallone” su tutta l’Europa centro-occidentale, ed anzi sarà entro breve tempo costretto a ritirarsi verso sud, andando ad interessare solamente le nostre regioni meridionali, dove comunque non si raggiungeranno più valori termici troppo elevati. Il nord ed il centro dell’Italia invece verranno coinvolti nel passaggio della coda di moderate perturbazioni dall’Atlantico con qualche temporale, prevalentemente pomeridiano, alternato ad ampi squarci di cielo sereno; un moderato vento di Libeccio contribuirà a rendere le giornate più gradevoli dal punto di vista termico. Ma dove saranno più probabili le piogge? Proprio a causa della disposizione del vento in prossimità del suolo è probabile che gli acquazzoni investiranno con maggiore frequenza le Alpi centrali ed occidentali, oltre che le Alpi Apuane e l’Appennino settentrionale, specie sul versante adriatico; da sottolineare anche il fatto che la Liguria sarà probabilmente interessata da banchi nuvolosi sparsi per gran parte del periodo, con possibili brevi rovesci in serata, anche in prossimità della costa. Le nubi invece non si faranno ancora vedere al sud, anche se il rimescolamento della massa d’aria potrebbe portare improvvisi ma isolati temporali marittimi durante la notte sul Tirreno meridionale e lo Ionio settentrionale. Insomma sembra che finalmente la tremenda cappa di caldo che continua tuttora a farci boccheggiare abbia le ore contate; visto però che in questo articolo abbiamo trattato previsioni a lungo termine, vi consigliamo di seguire gli aggiornamenti, dato che nei prossimi giorni saranno possibili alcune novità.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum